A La Spezia si cambia

Qualcosa, comunque, troveremo, dato che gli effettivi (nonostante recenti stop forzati per qualche colonna del gruppo) 16 soci attivi (più qualche “cane sciolto”) sono pronti a tutto pur di continuare un’attività ripresa (per molti) dopo 20 anni.

Per varie cause di scarso tempo libero, la ns. attività “extra territoriale” si è limitata a prove a Soragna (grande Antonio!) e Viareggio (abbiamo un “metallaro” convinto!) ed una PIETOSA trasferta in quel di Novegro (laveremo l’onta……… prima o poi!), ma ci ripromettiamo di farci conoscere meglio in giro, ed, in modo particolare, se la nuova pista sarà “decente”, organizzare qualcosa di serio invitandoVi e omologandola con l’Ansi.

Il GRANDE PAOLO dovrebbe riuscire a pubblicare anche le foto della pista che chiude e che servirà come base per la futura, contando di ingrandirla se lo spazio sarà maggiore.

Nelle immagini noterete anche alcune veteran della mia collezione personale (!) ed il tracciato, particolarmente difficile ma divertente, senza fondo “appiccicoso” che consente il comodo uso (perchè ci lavori poco come preparazione!) delle gomme siliconiche (grazie Slot.it!) e “rallystico” per i salti ed avvallamenti per congiunzioni barbare, dato che quando fu allestita la base iniziale 2 anni fa doveva essere una “prova” se lo slot a La Spezia poteva ripartire.

Mi riprometto di tenerVi informati sugli sviluppi, con l’invito, come sempre, di accogliere gli slottisti di tutta Italia(slot) come graditissimi ospiti.

Link foto1
Link foto2
Link foto3
Link foto4

Ciao
Emilio Simonini
GAS La Spezia

Riguardo

BICI, AUTO, MOTO E.... SLOT

3 commenti su “A La Spezia si cambia

  1. Per il freddo non c’è problema! Avete provato ad entrare a Soragna in dicembre, magari in una serata dove non ci sono gare?!?
    EHEH!!
    Ciao e in bocca al lupo Lorenzo.

  2. Caro Emilio ti auguro di rimontare tutto al più presto nel nuovo ambiente.
    P.S se hai bisogno fai un fischio arrivo.

  3. Ecco perchè a dicembre a Soragna non ci sono gare! In effetti ci vorrebbe un bruciatore sparato direttamente dentro per scaldare il volume del capannone!!!!!!!
    Comunque, ragazzi, penso che ci vedremo il 25.11, io un Evo2 ce l’ho, qualcun’altro sarà forse un pò…………. abusivo!!
    Certo, per “digerire” la pista bisognerebbe venire alla mattina………………
    Ciao
    Emilio

I commenti per questo articolo sono chiusi.