Model Expo Professional – Novegro

L’Expo professional è una manifestazione dedicata ai commercianti, è solo da pochi anni che è aperta al pubblico. Logico non aspettarsi quello che generalmente troviamo a Settembre.
Oltretutto, l’assenza del Campionato Slot.it ha fatto si che mancasse tutto il contorno che solitamente trascina. Vi ricordo che la prima gara sarà all’ Italia Model Expo di Verona il 19-20 Aprile.

Nel nostro piccolo la presenza c’era, Milano Slot e Italia Slot avevano un’area in cui era montata una Ninco 6 corsie per far divertire il pubblico e dare quante più informazioni possibili sull’attività slottistica italiana.
In prova anche le Porsche 962 BRM in scala 1:24 con impianto luci con cui, a intervalli, i ragazzi del Milano Slot si sono divertiti a dare spettacolo richiamando parecchie persone.
Le richieste per visitare il club sono state parecchie, ora vedremo se si coglieranno i frutti.

Le uniche vere novità arrivate fresche fresche da Norimberga le si poteva vedere nello stand di Fantasyland, prima fra tutte la Lamborghini Gallardo (in vendita a giorni).

Tre nuove livree per la Porsche 997

In bella mostra anche la Porsche 997 Campione del Mondo, la macchina del Team Italia NSR con la quale Mario Arturi e Tommaso Melioli hanno conquistato il titolo a Stoccarda.

al suo fianco le tre 997 utilizzate per la locandina ufficiale, il trofeo vinto e la rivista “Ninco World Cup” con tutte le immagini della gara, le classifiche, le foto di tutte le macchine e i piloti. Questo numero si arricchisce anche del servizio sul 15° Rallyslot Ninco Catalunia-Costa Daurada.

Sempre da Fantasyland, ma questa volta nel reparto Tamiya, erano esposte queste Old Slot Tamiya (collezione privata di Roberto Santarelli).


Lotus scala 1:24

Lola T70 scala 1:24

Cheetah Cox

Per i delusi rinnovo l’appuntamento a Verona dove troveranno piste per fare gare, espositori per vedere le novità e negozianti per svuotarvi le tasche.

Riguardo

Moto, Auto, Kart e Slot Car

3 commenti su “Model Expo Professional – Novegro

  1. Davvero una grossa delusione per gli amanti dello slot. Io ho fatto quasi 200 km, speso 9 euro di ingresso e 2.50 di parcheggio per vedere cosa ?

  2. C’è stato comunque chi si è dato da fare per promuovere lo slot.

    Walter Oliva ha montato una pista rally con l’intera gamma Ninco (asfalto, terra, neve e raccordi per SCX), mischiata a pezzi SCX con scambi e curve a corsie ravvicinate.

    I soci del Milano Slot si sono alternati nella gestione della 6 corsie con:
    Jarno Trolli – Alex Trezzi – Massimo Geminiani – Marco Masini – Nicolas Comegna – Mario Arturi – Giacomo Grazioli – Oliviero Rosti – Vittorio Bardone e altri che sono passati anche solo per la compagnia.

    • Lodevolissimo il vostro sforzo di promozione rivolto a chi lo slot non pratica ancora.
      Mancavano purtroppo motivi di interesse per chi dello slot è già appassionato.

I commenti per questo articolo sono chiusi.