Campionato Interregionale Nord GT – gara 6

Domenica era anche l’inaugurazione del Club e, occasione migliore non poteva capitare, ospitare la sesta e ultima prova del Campionato Interregionale GT.

31 i piloti schierati al via sui 41 metri della 6 corsie Ninco; il tracciato, caratterizzato da 4 ponti, saliscendi e curve in leggera parabolica, ha entusiasmato per bellezza, facilità di guida, visibilità e soprattutto per l’assenza assoluta di irregolarita del fondo.

La giornata soleggiata ha favorito la festa, sotto un’ampio ombrellone, la tavola imbandita ha dato ristoro agli intervenuti con sangria (giusto per stordire l’avversario) e cibarie varie.

La gara

Il regolamento, visto i 31 iscritti, imponeva le prove di qualificazione, ma allunanimità si è votato per la formazione delle batterie in base alla classifica del campionato.
Le voci di chi durante la settimana pre gara aveva provato il tracciato, davano come favorite le Porsche EVO racing della Fly con qualche riserva sulla Lola.

La griglia di partenza era composta da:
14 Porsche GT1 Racing
9 Audi R8C
7 Lola
1 McLaren GT-R

Che fina hanno fatto le Toyota GTOne, le Ferrari 355 e le Porsche GT2 ProSlot?
Sparite dalla circolazione, un vero peccato non aver avuto un parco macchine ancora più esteso, forse l’incognita di una pista nuova ha fatto desistere dall’utilizzarle, senza prima averle provate a dovere; speriamo nella prossima.

Non avendo seguito tutte le batterie, lascio la cronaca della gara a chi è stato più presente, quello che so per certo è che Mario Arturi, schieratosi con l’Audi R8C color “porcellino”, ha vinto, e lo ha fatto alla grande stravolgendo tutti i pronostici.

Con questa vittoria, Super Mario conquista anche il secondo posto in classifica generale IRN-GT.
In grande forma Davide Segante che si classifica al 2 posto, mentre sul terzo gradino del podio sale l’onnipresente Paco (che prende il titolo lasciato vagante da Iirilli “PREZZEMOLO”).

E il Professor Biacchi? La pista di casa non gli ha certo portato fortuna e il settimo posto gli va un pò stretto.

Bene invece per Fallini (alla sua prima apparizione nel Campionato GT 2004), Pallini e Desantis del Nuvolari e Albertini che ogni tanto indovina la macchina buona.

La premiazione è avvenuta intorno alle 16 con premi per i vincitori di batteria, under 18 e delle bellissime targhe con impresso il logo del Milano Slot.

Ora il Club partirà con un’attività regolare che, vista la vicinanza dei Campionati Italiani, svolgerà gare GT – DTM – CLASSIC con regolamento ANSI per dare modo ai soci e non, di prepararsi al meglio all’evento.

Giacomo

Riguardo

Moto, Auto, Kart e Slot Car

15 commenti su “Campionato Interregionale Nord GT – gara 6

  1. AAAAARGH! Sono già diventato isterico! Ma quanti ponti ci sono in questa pista?

  2. Complimenti per la pista e per la splendida accoglienza e compagnia.

    Ma i complimenti li vorrei fare soprattutto al giovane De Santis. Velocissimo e regolare, era in batteria con me e mi ha stupito come è “cresciuto”, slottisticamente parlando, in questo periodo, ancora qualche gara per accumulare esperienza e ci passa sopra le orecchie!!!!!!!

    Lorenzo.

  3. Mi unisco ai complimenti di Lorenzo, veramente bella la pista come avevo precedentemente sottolineato prma dell’IRN !!!
    Ho passato un’ottima domenica, sopprattutto per la bella ed accogliente ospitalità offerta dal Milano Slot, non avete mancato in nulla dal rinfresco ai premi OTTIMI di fine gara, con tutto quanto gestito con perfetta puntualità!!!
    Complimenti ancora a tutti quanti per l’impegno dato e sicuramente il vostro impianto sarà un riferimento e una base importantissima per tutti quanti noi del nord per una buna preparazione delle slot per gli appuntamenti importanti come i CAMPIONATI ITALIANI, SLOT LANDIA ed Endurance !!!
    Roba non da poco!!!
    Ciao a tutti!!!

    Davide

  4. Però non è giusto!!!!!!!!!! Mario ci ha riempiti di sangria e poi ci ha battoto quando eravamo ciucchi!!!!!!! Protesto!

    • Ognuno usa le armi che vuole.
      Pensate che al ” professore ” ( che è astemio ) è bastato vedere i recipienti della sangria per sbarellare ah ah ah ah ah !!!!!!!!!!
      SUPERMARIO

      • ………..ne sai una + del diavolo……e per stasera che ti inventi SUPERMARIO………..?

          • ………..ma per quanto ho capito li mi son gia cautelato!!!!
            Cmq vedremo cosa farà!!!
            Ciao

          • Beh partirei con il mitico augurio a tutti quanti, me escluso si intende, e poi chi sa mai che digitando una parolina magica duranre la preparazione delle batterie non succeda qualcosa? Hi!Hi!Hi!
            Preoccupatevi gente, Preoccupatevi!
            Il ditone pelato

  5. Finalmente scrivo il mio primo commento!!! Devo dire che domenica è stata una bella giornata nel nuovo e favoloso impianto del Milanoslot. Bravi a Dario, Topo, Mario ed Eligio e tutti quelli che ci hanno messo del loro per questo nuovo club. Il tracciato mi piace molto, é divertente e facile da imparare.
    Ciao a tutti e a presto!!!!
    Umberto
    PS: Lorenzo, grazie per i complimenti!!!!

  6. Scusate il ritardo ma devo complimentarmi con il mio grande Supermario che e entrato nel gota , Vincere una gara Interegionale non e mai facile COMPLMENTIIII davvero e complimenti per il nuovo impianto a chi lo ha ideato e achi lo ha realizzato BRAVISSIMMMI , quando torneo in Italia sicuramente verro a visitarlo .
    Ciao a tutti e in bocca al lupo per i Campionati Italiani, dai giacomino che sei sempre un bravo organizzatore PS. la mia amica qui ti considera interessantissimo quando verra in Italia non manchero di presentartela.

      • Mi accodo all’interesse per lo slot di Giacomo, anche se andare con il Brasilero si gioca solo con le macchinineeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        Ciao Mario

I commenti per questo articolo sono chiusi.