Regolamento Interregionale Centro GT Open ANSI

Il regolamento

Tabelle omologazioni

Da osservare che sono state comprese nella tabella di omologazione “G” anche le nuove gomme NSR, ma per la prima gara del 20 Luglio a Perugia non se ne permetterà l’impiego dato che sono state immesse sul mercato da pochissimo e la maggior parte degli appassionati del centro non ne dispone ancora.

Luponinco (Walter Merulli)

Riguardo

running, F1, musica, calcio

10 commenti su “Regolamento Interregionale Centro GT Open ANSI

  1. Soltanto la C.T. può chiedere al D.G., con una breve motivazione scritta che sarà allegata al verbale di gara, la penalizzazione per eventuali irregolarità tecniche: il D.G. convocherà il concorrente responsabile che, accompagnato dal segretario del suo club di appartenenza o da un suo sostituto, potrà fornire le opportune giustificazioni in merito alle contestazioni avanzate. La decisione viene presa dal D.G. che applicherà la sanzione più opportuna e dovrà essere motivata, per iscritto, solo se si discosta dalla richiesta della C.T.

    Chiedo venia, ma se vengo e partecipo alla vostra gara, io che non appartengo a nessun club, ma regolarmente inscritto all’ANSI, visto che non ho un mio rappresentante di club, posso essere accompagnato dal mio papà?????? Lui, oltre tutto sa scrivere i verbali meglio di me …..
    Eventualmente posso riparare a settembre?
    Oppure posso portare la giustificazione firmata dalla mamma!?!?!?!

    Tanuzzo

    • Se sei in grado di rappresentarti da solo, potremmo evitare la trasferta al tuo tutore…
      Comunque, codice civile alla mano, vedremo di chiudere un occhio!

      Scherzi a parte, credo invece che i nostri regolamenti dovrebbero curare maggiormente la parte sportiva (cosa succede se in gara e/o in verifica accade questo?), mentre si parla sempre e solo di norme tecniche.

      Allora il 20 vuoi farti questa trasferta? ti aspettiamo con ansia!!!

      • Sono d’accordo con te che spesso ci dimentichiamo delle procedure di gara, ma mi sembrava un pò eccessivo il rappresentante, io spero sempre nella buona fede di tutti e i furbi alla fine si pescano sempre….
        Giochiamo comunque!
        Pista Polistil o Ninco?

          • E che tipo di fondo potrò trovare? Gommato quanto? con il caldo che farà, la gommatura sarà un pò scivolosa?
            In media con quanto peso totale girate?
            Sai mi devo preventivamente preparare….

          • Se la macchina è buona potete anche darla a me, che sono vecchio e mi tremano le mani, per Tanuzzo ho giusto una vecchia Topolino… è un po’ giù di balestre ma se gli fate le gomme supertrattate a palloncino, con 50% di olio da camion, 30% olio di gomito, 20% sangiovese ecc. ecc. dovrebbe ancora fare la sua figura!
            A proposito di regolamento, se le mie carreggiate anteriori e posteriori sono 65 mm., posso avere l’alettone largo 40 cm. ????
            Ci vediamo in pista! Ciao Chaparral

  2. Nelle tabelle omologazioni, alla voce motori, è stato dimenticato, per un errore di trascrizione, il Fly Racing 25000 rpm, con un range di giri 23750/26250.
    Contiamo presto di aggiornare la tabella.

    Walter Merulli

  3. Volevo solo farvi notare che nella tabella M, motori, dovete aggiungere il motore V12/25K slot.it Chiaramente il valore rpm è di 25.000 giri nominali.

    Ezio Sana
    Ayrton Senna Slot Club

  4. Ho notato che nella tabella di omologazione dei motori la tolleranza è di più o meno il 5%, salvo per il Ninco NC-2 che è il 10%. Non so se è una svista o va bene così. Faccio notare inoltre che, da una prova di tutti i miei motorini, le deviazioni dallo “standard” dichiarato dal costruttore sono solitamente più ampie (nella media), e superano sovente anche il 10%. Vale anche per gli Slot.it. Forse una tolleranza del 10% lasciava un margine più congruo ed accettabile. Io, ad esempio, ho quasi tutti i motori che vanno… nello scarto!
    A presto, Andrea (Chaparral)

I commenti per questo articolo sono chiusi.