La Guida Martinez: 5 – Lo Slot Palace 2

Non basta più la storica sede con la vecchia pista di Via San Giovanni Li Cuti 5 a Catania.

A trenta anni d’età, sia pure in un impeto di delirante onnipotenza, ci si può anche concedere il lusso una seconda casa, no?
Ormai è fatta, il mese prossimo, dopo Natale, si inaugura!

IMMAGINI NON RECUPERABILI

Gli amici sono venuti tutti in Vespa.

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Le tribune sono quasi piene.

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Il bar sembra ben fornito.

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Pronti per ogni evenienza.

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Non si sa mai. Il medico c’è?
Quando ne hai bisogno non se ne trova mai uno!

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Quattro corsie nella più pura tradizione Slot Palace.
Il tracciato è a dir poco tortuoso. La pista è lunga 20 metri circa e non si gira ancora sotto i 10 secondi.
La guida è talmente lenta che il tracciato non risulta particolarmente impegnativo.
Però il “cavatappi” fa mancare il respiro!

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Si paga qualche debito alla vecchia passione per il Subbuteo.

“Ogni slottista sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole:ed è subito sera.”

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Il più bel ponte per contagiri (Wincrono) che abbia mai visto in Italia.

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Solo una cosa non mi ricordo: dove diavolo si trova lo Slot Palace 2?

Riguardo

Slot racing

13 commenti su “La Guida Martinez: 5 – Lo Slot Palace 2

  1. Mi dispiace soltanto che la sicilia e un po lontana se no farei un salto a vederla di persona, dalle foto mi senbra veramente entusiasmante conplimenti.
    ciao e buon divertimento.

  2. tutto molto bello e poi lo stile vintage a me affascina sempre moltissimo, vedo materiale scalextric (mi piace sempre moltissimo) però mimmo le tribune e i personaggi del subbuteo stonano un pochino sono troppo piccoli permettimi . tutto corretto invece nei box dove vedo personaggi in scala corretta 132.
    molto bello il ponte dunlop che ingloba il sensore per wincrono.

  3. Vedendo questa pista così tortuosa e ripensando a Bruxelles capisco molte cose… ecco perchè staccavi a 50 cm dalla curva, perchènonsei abituato a distendere la falcata. AH AH AH

    Comunque molto bella, soprattutto il cavatappi e le curve in contropendenza, cosa che noi a Soragna non siamo mai riusciti a realizzare, sarà perchè a noi piace usare il legno spesso 20mm ed il compensato da 8/10 ci sembra poco robusto?

    Boh, giuro che alla prossima modifica ci proviamo, comunque complimenti ancora.

    P.S. Informati bene dove si trova lo Slot Palace 2, vai la, fatti chiudere dentro e fai spezzare la chiave in quattro parti che verranno gettate ai quattro venti, ti posso giurare che lo slot europeo te ne sarà grato.

    Un saluto affettuoso
    Claudio

  4. Io so dove si trova.
    Complimenti , ora però devono fare crescere il numero dei partecipanti.

  5. Vabbè, mi chiedono l’aiutino.

    Chi viene fuori da sotto alla pista?

    IMMAGINE NON RECUPERABILE

    Ah ma sono in due!

    IMMAGINE NON RECUPERABILE

    Solo per la felicità dei miei fans!

    IMMAGINE NON RECUPERABILE

    • Vaaa il Minnito….!!!! ma allora riesce ancora a fare 2 cose alla volta ………Lo slot Palace adesso è a Modica !!??

  6. Ah, adesso mi ricordo!

    IMMAGINE NON RECUPERABILE

    Però il manifesto pubblicizzante il 37° Grand Prix di Modica doveva già farmi venire in mente qualcosa!

    IMMAGINE NON RECUPERABILE

  7. …….MAAAAAAA MIMMMMMO ni’ sta’ pigghiannu po’ c……o??? ahahahahahah..MITICO Dott. SCOLLLO all’opera!!!!!!
    Speriamo di vederci presto, un saluto Giovanni.–

I commenti per questo articolo sono chiusi.