Campionato Italiano Slot Racing 2a Prova

Al via ben 25 piloti nelle tre categorie previste la Open 1/32, e le Formula 1 che si corrono al sabato e la 1/24 Produzione protagonista delle gare della domenica. La pista viene aperta agli ospiti già dal venerdì e la tribù dello Slot Racing si presenta compatta a Sulmona dove dovrà afforntare i forti padroni di casa capitanati da Castricone, mentre purtroppo un problema familiare costringe il Campione del Mondo 2005 Trigilio ad abbandonare la compagnia anzitempo, privando la gara di una tra le sfide più attese.

La prima categoria a scendere in pista la Oper 1/32 dimostra subito un crescente livello tra i piloti chiamati ad un impegno notevole che dà subito l’idea di quanto sia impegnativa la guida sulla Prekoka; 6 corsie per 24 minuti di gara risultano molto esigenti per piloti e mezzi. Già nelle prime due batterie si capisce che comunque il livello sta crescendo e i più veloci delle prove partono nell’ultima batteria consapevoli che il minimo errore avrebbe lasciato spazio ad avversari dimostratisi velocissimi; la sfida finale vede nei primi settori un serrato confronto tra il romano Rotoni e Casticone, coppia già Campione del Mondo a squadre, ai quali si aggiunge Santarelli che contribuisce ad alzare il livello. Le prestazioni crescono e Castricone riesce a prevalere su Rotoni che riesce comunque a contenere l’altro pilota di Sulmona Santarelli fino alla fine, battendolo di pochi settori. ottimo quarto posto per Bertocchi particolarmente a suo agio sulla Prekoka.

una partenza Open 1/32
<

Nella Formula 1 , divertentissima, si ripete più o meno lo stesso copione con Castricone e Santarelli che vanno a far valere la propria classe occupando con autorità le prime due posizioni. I duelli alle loro spalle risultano molto interessanti e mettono in evidenza la coppia romana Rotoni e Cardillo che alla fine chiuderanno nell’ordine, e il senese Bartalini che vede premiata la sua costanza con un’ottimo secondo posto in batteria che lo fa salire addirittura in 5^ posizione finale.

Le Formula 1 al preparco

Dopo le fatiche del sabato e la conseguente cena accompagnata da numerose bordolesi di Montepulciano d’Abruzzo che permettono di sciogliere le peggiori lingue per un dopo cena tutto da ridere, alla domenica l’ultimo impegno attende i protagonisti dello Slot racing, e si parte per il produzione 1/24 che vede al via anche l’Argentino Zenon che da Sulmona inizia la preparazione per il Mondiale.
Ad occupare i primi due posti anchora una volta i ragazzi della Prekoka Castricone e Santarelli, che grazie proprio alla sfida interna allungano sulla concorrenza capitanata ancora dai piloti romani Rotoni e Cardillo che riescono ad avere la meglio su manna tra i più veloci del club ospitante. Ottimo sesto posto per Monti che si vede ripagato dei problemi nelle altre categorie nonostante strepitosi tempi in qualifica.e per Baldaccini, che chiude settimo, in una classifica che vede dal 5° al 10° posti i piloti staccati di pochissimi settori.

Panoramica Produzione 1/24

Un bellissimo week end che conferma un crescente livello sia tecnico che di guida dei piloti Italiani in questo anno che vedrà l’Italia ospitare i Campionati del Mondo ISRA. Un ringraziamento al Club di Sulmona per l’ospitalità e la costante disponibilità verso gli ospiti, ma un grazie anche a tutti i presenti per un fine settimana di gare veramente intenso ma altrettanto divertente.

Classifiche

Gara 2 Sulmona Open 32

1 Castricone Sulmona 232,32
2 Rotoni Roma 229,39
3 Santarelli Sulmona 229,11
4 Bertocchi Forlì 218,32
5 Cardillo Roma 216,22
6 Battistini Forlì 214,41
7 Manna Sulmona 214,28
8 Baldaccini Roma 212,10
9 Bartalini Siena 212,07
10 Niccolai Livorno 209,43
11 Giardini Sulmona 207,33
12 Giannelli C Roma 204,46
13 Giannelli M Roma 201,33
14 Sbrana Roma 195,35
15 Ballocci Siena 184,01
16 Naccarella Sulmona 182,01
17 De Angelis Roma 179,44
18 Monti Bologna 165,41

Gara 2 Sulmona Formula 1

1 Castricone Sulmona 224,09
2 Santarelli Sulmona 214,29
3 Rotoni Roma 203,40
4 Cardillo Roma 198,23
5 Bartalini Siena 195,44
6 Niccolai Livorno 192,07
7 Monti Bologna 191,09
8 Battistini Forlì 190,01
9 Baldaccini Roma 185,45
10 Naccarella Sulmona 163,40
11 Ballocci Siena 154,31
12 Bertocchi Forlì 27,25

Gara 2 Sulmona Produzione 1/24

1 Castricone Sulmona 239,05
2 Santarelli Sulmona 233,45
3 Rotoni Roma 229,10
4 Cardillo Roma 224,41
5 Manna Sulmona 220,01
6 Monti Bologna 217,37
7 Baldaccini Roma 216,40
8 Di Antonio Roma 215,42
9 Naccarella Sulmona 213,08
10 Bartalini Siena 212,22
11 Niccolai Livorno 209,44
12 Giardini Sulmona 207,41
13 Giannelli M Roma 207,07
14 Battistini Forlì 206,41
15 Sbrana Roma 203,39
16 De Angelis Roma 197,45
17 Zenon Sulmona 197,02
18 Giannelli C Roma 196,50
19 Ballocci Siena 163,12

Riguardo

Motori

5 commenti su “Campionato Italiano Slot Racing 2a Prova

  1. vedo ke oltre a un buon (per ora) pilota abbiamo ereditato un grande reporter!!!….non siamo abituati a questi “reportage” dettagliati!
    un grazie a tutti i piloti intervenuti che hanno sfidato il meteo e il freschetto del nostro club per scannarsi sulla precoka.

    a tra un mese esatto per la prossima gara! (magari mi presento con una mosler nsr e scatta la sfida)

    ciao
    pie

    PS1: ma simba c’era?
    PS2: grande egemon con qualifike clamorose!
    PS3: mitici i romani del micro racing!

      • Un grande da parte mia ai membri del SSC.
        Grandi Bart e Simba!!! Complimenti anche agli organizzatori per la bellissima pista.
        Le macchine di F1 sono fantastiche.

      • ma no simba! hai frainteso!
        io intendevo dire ke eri talmente veloce ke non sono riuscito a vederti!…e cmq resta il fatto che come commissario fai faville!

  2. complimenti bart lavoro eccezionale!!!!
    come al solito castr… deve rovinare la festa, SIMBA non temere ti proteggo io dalle velenose battutacce del “capellone”ehehehehehehe.

    salutiamo guagliò!

I commenti per questo articolo sono chiusi.