Auto Slot Exlusive #3

Il primo numero è uscito nel dicembre 2005 e, dopo aver sfogliato le prime pagine, non volevo credere ai miei occhi, la grafica, le foto, gli articoli vanno al di là di quello che ci si aspetta da una rivista di modellismo.
Il primo pensiero è stato: “ma chi sono questi pazzi che utilizzano una tale professionalità editoriale per una rivista di settore?”

Avete presente “Auto Capital”? Ecco, quello è il livello, una pagina più bella dell’altra, le foto delle macchine sono curate in ogni loro inquadratura, per un istante non vi rendete conto se è una macchina vera o il modello. Per chi è appassionato di automodellismo, sfogliando queste pagine proverà veramente forti emozioni.

I contenuti sono di altrettanta qualità, le foto del modello di cui si sta parlando, sono abbinate sempre a foto della macchina reale. Non mancano certamente le immagini con relativa descrizione delle novità mensili di tutte le marche, auto o ricambi che siano.

La rubrica denominata “exclusive” parla di auto e orologi che hanno fatto storia nell’automobilismo, come il Breitling sponsor della vittoriosa Bentley di Le Mans 2001, o il Rolex Daytona che, al polso di Paul Newman nella 24 ore di Daytona, divenne uno degli orologi più prestigiosi.

Un’altra rubrica che ritengo interessante, riguarda i modelli di auto slot ispirate ai film. La Aston Martin di 007 contro la Mercedes Pagoda dei suoi rivali (Scalextric), o il famoso Herbie, il maggiolino tutto matto (Pink Kar).

I reportage presentano auto di recente produzione, nell’ultimo numero, il 3, si parla della Porsche 917 coda lunga della Fly, della Mercedes SLR McLaren di Scalextric, della Porsche 935 della Racer, la Toyota Celica di Gom, la 124 Spyder SCX e l’Hummer di Cursa Model.
Non mancano le pagine di tecnica, con elaborazioni e montaggio di auto; le pagine dei motori, un riassunto di gare vere riguardanti ogni categoria di auto di cui esistono anche i modelli, F1, DTM, Turismo, GTs, Le Mans, rally o Raid.
Nelle pagine centrali non potevano certo mancare foto di splendide ragazze, non hanno un vero senso, ma sarete d’accordo con me che le curve delle carrozzerie, si abbinano bene alle curve femminili.

La rivista chiude con le rubriche “autoscuola” e “competizioni”, interessanti immagini di circuiti e gare dove si sono svolte gare di un certo livello.

AutoSlotExclusive è una rivista piena di informazioni, stupende foto da mostrare agli amici che capiranno che il vostro hobby non è un semplice giochino di macchinine, ma qualche cosa di molto serio.
AutoSlotExclusive è una rivista che non può mancare nella vostra collezione.

Se volete abbonarvi lo potrete fare tramite il sito www.autoslotexclusive.com

Riguardo

Moto, Auto, Kart e Slot Car

4 commenti su “Auto Slot Exlusive #3

  1. Finalmente!
    Una rivista che tratta gli slottisti come i signori che sono!
    Si esce dalle cantine buie, non ci sarà più motivo di vergognarsi!
    Spero che facciano il calendario con le pin-up a capodanno e le rubriche con le quotazioni dell’usato.
    I modelli in scala 1/1 sono una pallida imotazione degli originali modelli slot 1/32 o 1/24. Si riconoscono perchè fanno brum-brum e puzzano dalla marmitta. Diffidate!

  2. Bella davvero.

    E questi sì che sanno fotografare delle slotcar, mica come certi Falegnami …

  3. …non ho parole, bella davvero, mi sarei già abbonato se avessero previsto il pagamento a mezzo di carta di credito…cmq tanto di cappello a questa rivista e alla sua redazione

I commenti per questo articolo sono chiusi.