Campionato Regionale FVG -ANSI- 2006

Nonostante alcune defezioni dell’ultimo momento, alla partenza si sono presentati 24 concorrenti che divisi in 6 batterie si sono dati battaglia sull’impianto Ninco 4 corsie di Porpetto.
Il tracciato, ora reso meno insidioso (tutti i tratti di “intestino” sono stati tolti), segna un’evidente crescita tecnica dei padroni di casa, motivata anche dalla loro partecipazione ai recenti C.I. 2005.
Venedo alla cronaca, vittoria del padrone di casa, Fabrizio Pacorigh (106,15 g.), secondo classificato Alessandro Marussi (103,0 g.), terzo Paolo Dapretto (102,15 g.).
Il prossimo appuntamento è fissato per Venerdì 24 Febbraio sulla pista del Gruppo Modellistico Triestino, con la 2^prova del campionato GT -ANSI-.
per la classifica completa http://fvgslot.interfree.it/
ciao,
Fabrizio Mioni

6 commenti su “Campionato Regionale FVG -ANSI- 2006

  1. Bellissima gara, come sempre tirata fino alla fine, con 24 piloti a sfidarsi, l’anno scorso nella nostra regione eravamo in 12 (circa) ad essere iscritti all’Ansi, quest’anno abbiamo già raddoppiato.
    Complimenti al vincitore che ha raggiunto un ottimo livello di guida e preparazione in poco tempo, considerando che la sua prima gara con le GT è stata al C.I. appena concluso.
    Complimenti anche ai ragazzi di Pordenone che si affacciano per la prima volta ad una gara di Regionale con le GT-ANSI.

    Ciao a tutti.
    Mike

        • naaa… sorpreso di vedere nominata Pordenone…se un giorno si smuovesse qualcosa…
          i miei conterranei sono troppo impegnati a fare soldi, quindi…

          • blackd0g…. qualcosa si è già mosso….. siete venuti in 4 contro i “0” degli anni scorsi. Questo è un buon segno. Vedrai che pian piano vedendo che voi migliorate e sopratutto vi divertite gli altri “conterranei” vi seguiranno.

            P.S. Per la gara di Trieste (24/02) metti uno shark con il 12/32-34 sulla Nissan, invece a Gianluca fagli mettere i cerchi piccoli davanti e dietro con le PRS.

            Ciao Michele

I commenti per questo articolo sono chiusi.