Soragna 2004 – La cena dei ……..

La scelta di Venerdì è obbligata, visti i probabili orari tardissimi di Sabato e le necessità di rientro di Domenica. Per fortuna, stando alle preiscrizioni, quasi tutti i Club (partecipanti) saranno rappresentati e tre quarti dei Piloti saranno presenti in pista (e speriamo a cena).

In termini più formali, la riunione avrà valore indicativo (per ragioni statutarie), ma vincolante (per impegno dei “Dirigenti”) sulle scelte per l’anno prossimo.

L’ordine del giorno che sarà discusso sarà il seguente:

1) Organizzazione ANSI 2005
2) Campionati e articolazioni (naz. e intereg.)
3) Categorie e regolamenti
4) Varie ed eventuali

in dettaglio (solo a titolo di esempio):
1) come dovrà essere strutturata l’ANSI e con quali persone (nei relativi ruoli), eventuali variazioni statutarie, eventuali nuove modalità (telematiche) di assemblea e di decisione, ecc.
2) quali campionati, quali formule (prova unica, itinerante, open, ecc.)
3) quali categorie e con quale spirito-filosofia. Regolamenti nella struttura (non nei dettagli), Commissioni tecniche, meccanismi di omologazione, ecc.
4) ovvio…..

Presiederà la riunione il “decano” Paolo Niccolai (chi glielo dice?? :-)), sarà presente Paco Ballotta quale Responsabile del Settore Plastica, e buona parte dei componenti il CD e le Comm. tecniche.

Per chiedere l’inserimento di argomenti nelle “varie ed eventuali”, siete pregati di utilizzare un commento al presente articolo.

La cena-riunione si terrà in un locale di Soragna in grado di ospitarci (Paco sta verificando disponibilità) tutti, a prezzo ragionevole.

E’ necessario conoscere con il massimo anticipo le Vostre adesioni, siete pregati di utilizzare i commenti per confermare (meglio se indicando il totale per il proprio Club).

Credo che sarà una serata piacevolissima, ma soprattutto molto utile per il nostro divertimento slottistico futuro.

Qualcuno faccia bere Tanuzzo………

Enrico

24 commenti su “Soragna 2004 – La cena dei ……..

  1. Ah, leggendo il titolo capisco che mi sentirei come un pesce fuor d’acqua!

    Peccato.

    Comunque divertitevi.

  2. Vino a manetta!!!!!!!!!!! Così l’anno prossimo il regolamento esce il giorno prima e si corre con le ruote quadrate!!!! (incollate e trattate ovviamente……………..).

    AHAHAHAH!!!!!! Io lascierei perdere la voce “regolamenti”. Per esperienza è una perdita di tempo. Basta decidere i campionati e CHI dovrà accollarsi l’onere (o l’onore) di svilupparli.

    Ciao Lorenzo.

    • Regolamenti nel senso di:

      chi li fa, quando, per chi valgono, fino a quando restano stabili, possiamo indicare i codici dei prodotti omologati, ecc…..???

      Non certo il contenuto degli stessi…!!! però possiamo evitare certe situazioni dell’anno scorso, (vedi IRN GTlight……..)

      Vino, …di più……….!!!

  3. Citazione dal film: “preferisco i cattivi ai cretini, perché almeno i cattivi ogni tanto si riposano!” (Confesso, l’ho presa dalla rete. E’ straordinario come la rete e Google possano fare di chiunque un dottore 🙂 )

    Ci vediamo a cena.

    Ciao
    Maurizio

    • Non credo che Goffredo, il “Dottore” dei Grifoni, sia daccordo con Te.

      Lui fa l’ECG anche alle macchinine, ma la laurea in medicina non glila ha data Google !!! 🙂

      Dopo la colazione, posso fare anche uno sforzo a cena, ma dipende solo dai vetri !!!!!!!!!!!!

      Ciao
      Enrico (o Emilio ??)

  4. Da Napoli porteremo panza e presenza!!

    … E come primo, non fate mancare la gnoc… ops! gli gnocchi!

  5. Io proporrei che i produttori scrivessero sull’etichetta dei loro prodotti:
    “commercializzato dal gg/mm/aaaa”
    Lo sò, fà molto yogurt, ma almeno aiuta lo slottista che non è a conoscenza o non si ricorda la regola del “CAVALLO DI BATTAGLIA DI EMILIO (o Enrico?)” e cioè della regola dei 4 MESIIII!!!!

    Ciao EMILIOOOOO (o Enrico?) boh, io non ci capisco più niente, ormai comincio a pensare che mi troverei a mio agio venerdì sera a cena.
    Ho deciso, vengo anch’iooooooo!!! -) -)

  6. Enrico…. è meglio che non beva…..

    Però è anche vero che non posso mancare…. starò zitto in un angolo…. se è questo che volete!?!?!

    Un consiglio… uno solo! Parlate solo di organizzazione e di obbiettivi, i regolamenti lasciateli stare……. sarebbe inutile, come dice il mio ex amico Fallini…..

    • Io non sono EX amico di nessuno. Figuriamoci se mi faccio dei nemici (o ex amici) per delle macchinette di plastica………….Se arrivassi a quel punto sarei il primo a dire “basta”.

      Lorenzo.

  7. Grifoni da Genova almeno in tre… non vediamo l’ora di fare la cena “sociale”. Mi raccomando VELINE GRATIS PER TUTTI !!!!

  8. Purtroppo ci saranno anche 5 Aretini a rompere le scatole ….. farò di tutto per farli tacere !!!! almeno spero……………..
    Ci vediamo venerdi armati di pulsante, anche a tavola !!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ciao Andrea

  9. NSR al completo più un neofita quindi siamo 4 compreso Fallini

    ciao 🙂

    nb Lorenzo ha superragione: bisogna capire come continuare e con chi e con cosa e dove.
    per favore lasciate perdere ruotine, attack e altro.

    non so cosa prevede lo statuto, non so nemmeno se esiste, ma vorrei capire in questa discussione chi sarà coinvolto (spero 1 segretario per ogni club praticante, cioè che viene all’italiano)

    saluti

  10. Chi è iscritto all’ANSI come “Indipendente” si rappresenta da solo o da chi è rappresentato?

    Claudio Cavanna

  11. Guarda guarda………………..si parla di regolamenti e cose virtuali e tutti accorrono, c’è da sgobbare e spaccarsi la schiena per montare le piste e tutto il resto e……………pufff……tutti spariti!
    Che strano………

  12. Bagagli e forchetta sono due cose che ho sempre pronte; aggiungi un posto anche per me, in rappresentanza di Prato. mmmmmh.. che fame.
    Alessio

I commenti per questo articolo sono chiusi.