Impianto luci Slot.it

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Costruito specificamente per i modelli Slot.it, è abbastanza diverso
dagli altri kits disponibili sul mercato: infatti, il kit consiste in
due parti, circuito base e top, unite tramite un connettore
miniaturizzato. In questo modo, la carrozzeria ed il telaio possono
essere separati senza rimuovere l’impianto e senza dissaldare i fili
dell’impianto stesso. In più, il peso lato carrozzeria incrementa di
soli 1.6g.

IMMAGINE NON RECUPERABILE

La forma del circuito base è studiata per adattarsi perfettamente a
tutti i telai Slot.it, incluso il telaio HRS.

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Il kit è venduto già saldato, con cavi pretagliati a misura, saldati e
con guaine termorestringenti di protezione. All’utente non è richiesta alcuna saldatura.

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Caratteristiche funzionali del kit luci Slot.it:

1.Spegnimento automatico dei LED dopo 15 secondi senza alimentazione: in
questo modo, evitando la scarica totale dell’accumulatore, le luci sono
immediatamente pronte all’uso appena la macchina viene rimessa in moto,
senza dovere attendere di ricaricare il condensatore – anche dopo molti
giorni!

2.Accensione delle luci freno temporizzata (max tre secondi, o meno nel
caso di frenata di durata inferiore), per riprodurre più realisticamente
l’effetto freno e non scaricare inutilmente l’accumulatore.

3.Peso impianto lato carrozzeria: 1.6g .

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Caratteristiche tecniche:
Alimentazione: max 20V DC
Peso: 4.6 g (3g parte telaio – 1.6 g parte carrozzeria).
Protetto contro inversione di polarità.
Colore LED: anteriori bianchi, posteriori rossi.

Riguardo

Moto, Auto, Kart e Slot Car

2 commenti su “Impianto luci Slot.it

  1. verrà omologato per la 24h del verbano!

    E’ già facilmente reperibile?

    Il prezzo?

    ariluca

    • Parte oggi per i distributori, quindi ci sarà a brevissimo.

      Il prezzo al pubblico si aggira intorno ai 19EU.

      Vi comunico anche la buona disponibilità delle Porsche 956 Canon e Kenwood – finalmente.

      Ciao
      Maurizio

I commenti per questo articolo sono chiusi.