IRC DTM – GARA 1 PERUGIA

La commissione tecnica conferma, come da tempo anticipato e come oramai applicato a livello nazionale, che i motori verranno testati alla consegna dei modelli al parco chiuso.
Inoltre, valutata l’ampio ventaglio di possibilità, ma anche la confusione che può aver provocato l’omologazione di diverse marche e numerosi tipi di cerchioni, la CT ha deciso quanto segue:
“Per il campionato IRC DTM in corso è sospesa la norma relativa all’uso dei cerchi con disegno uguale o l’obbligo di copricerchi, pertanto i modelli potranno presentare tipi di cerchi diversi tra anteriore e posteriore, senza l’obbligo di utilizzare i copricerchi”

Un ringraziamento particolare va alla ditta FANTASYLAND, importatore NINCO e sponsor istituzionale del torneo, che ha inviato, con la generosità che ben conosciamo, numerosi premi (automodelli Ninco, magliette, cappellini e altri gadgets) da distribuire ai partecipanti alla gara di domenica e per le restanti prove del campionato 2004.

Walter Merulli

Riguardo

running, F1, musica, calcio

I commenti per questo articolo sono chiusi.