IRC DTM Ninco : Gara 4 (PG) a Corrado Martini, Campionato a Merulli

Primo dei piloti esterni il napoletano Del Pezzo, quinto classificato.
26 i gli iscritti, con partecipazioni da Roma, Frascati e Napoli; i concorrenti hanno apprezzato le caratteristiche del veloce tracciato perugino, che permette anche a chi arriva la domenica mattina, pur non avendo mai visto prima la pista, di ben figurare e divertirsi senza pericoli di mal di testa per le troppe curve…

L’Interregionale centro è stato vinto con largo margine da Merulli, che ha preceduto lo stesso Martini, che approfittava della vittoria nella gara conclusiva per sopravanzare, per effetto del gioco degli scarti, di un solo punto Roberto Del Pezzo.

Intendiamo ringraziare la ditta Fantasyland, importatore Ninco, sponsor istituzionale del campionato, le cui auto offerte in premio sono andate ai giovani concorrenti Emilio Tempesta e Lorenzo Fioroni.
Ringraziamo la ditta Shockslot, innovativo produttore di ricambi per auto slot, che ha offerto generosamente i suoi prodotti che sono andati ai vincitori di batteria e ai migliori classificati.
Rigraziamo la ditta NSR che ha gentilmente offerto premi in materiale professionale ai migliori classificati in gara e nel campionato. Purtroppo, per un ritardo da parte del corriere nella consegna del materiale i premi NSR non sono arrivati in tempo e li abbiamo ricevuti soltanto stamattina: pertanto la premiazione relativa verrà effettuata a Soragna in occasione della finale nazionale.
Si ringraziano tutti i partecipanti alla gara e al campionato, che ha visto una media di 40 iscritti per gara e nel complesso 78 piloti classificati.
Credo che senza mezzi termini, si possa parlare di una manifestazione totalmente riuscita!

A breve su questo sito e sul sito Ansi, le immagini della gara e un resoconto dettagliato con le classifiche complete.

Walter Merulli
Gruppo Slottistico Perugino

Riguardo

running, F1, musica, calcio

28 commenti su “IRC DTM Ninco : Gara 4 (PG) a Corrado Martini, Campionato a Merulli

    • Grazie caro!
      I complimenti fanno sempre piacere, quelli di un “affezionato nemico” ancora di più.
      Comunque sempre dobbiamo ricordarci che deve essere solo un gioco.
      La gare di ieri era in discesa, il più l’ho fatto nelle gare precedenti.

  1. non perdi occasione per lanciare continue frecciatine sulla pista di arezzo …. avresti anche rotto un po le palle ! comunque provvederò …. un ovale con due sole curve !!!!!!!!! che ne pensi ? o magari un rettilineo di 100 metri con gare di accellerazione !!!!!!!!!!!

    • hai la coda di paglia?
      alla tua gara hanno partecipato 13 persone?
      ti sei chiesto come mai?

      • purtroppo il campionato é cominciato male ed è finito peggio….. si eravamo solo tredici e questo mi é dispiaciuto molto . visto che al centro ci sono cosi tante belle piste pronte ad ospitare gare GT …… in bocca al lupo per il prossimo anno !!!!!! la pista di arezzo é troppo difficile per essere candidata per gare cosi importanti…… mi accontenterò di correre il lunedi con il mio gruppo… fosse la volta buona che senza me ti dai una calmata !!!!!!!!! Bè , questi toscani furboni proprio non li digerisci….. a me personalmente va bene cosi! ci vediamo a Parma BAMBINO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

        • Ci vediamo a Parma…cos’è una minaccia? ci sono anche i tuoi amici sportellatori? e pensare che a te Radicchi e Martini hanno sempre dato strada… purtroppo non tutti siamo uguali…e la gente se n’è accorta!

          • hai preso radicchi e martini… il primo é sicuramente il perugino che stimo e rispetto di piu, corrado è con me in ottimi rapporti e non lo considero un rivale ma un amico…. prendiamo in esame i vari pinka , cellini e altri …. la cosa diventa molto divertente… si permettono anche di fare commenti…. stiamo zitti che è meglio. Per parma non era assolutamente una minaccia ! sono solo curioso di vedere quanto sei forte !!!!! RUFFIANO!!!!!!!!!

          • Non hai capito.
            Capita.
            Parliamo di SPORTELLATE.
            Ti dicono qualcosa?
            Quelle che io ho ricevuto e che tu non hai ricevuto.

            A me non interessa sapere chi è più forte.
            Tu non hai capito che lo slot non è una guerra.
            Io vado a correre dove mi diverto.
            Ad Arezzo, anche se io ho vinto una gara di Interregionale centro, la gente non si diverte.
            Te ne sei mai accorto?

          • Che vuol dire che Pinca e Cellini si permettono di fare i commenti… i commenti li possono fare solo i campioni come te? lo slot secondo te è solo dei campioni?
            Proprio non ci siamo…

          • ti ho detto che semplificherò la pista … poi mi divertirò a girarti intorno ! e non mi dire che non t interessa vedere chi è il piu forte ….. se non vinci e non dimostri qualcosa non ti si pesa piu!!!!!!! ops.. scusa , dimenticavo che sei campione del centro !!!

          • Ma che Ca..o vuoi da me, io non ho mai corso una batteria con te, non sono al tuo livello, quindi come fai a dire che ti ho sportellato, se poi ti riferisci hai commenti non ho mai detto niente che non sia vero, cioe’ che tu e l’onesta’ siete due cose ben diverse.

          • hai offeso la pista di arezzo con commenti stupidi e pesanti …… ma chi ti credi di essere ??? e come ti permetti ???

          • Scusa, non ti si può criticare, altrimenti ti offendi.
            Tu sei campione italiano, ti possono criticare, forse, solo i tuoi pari grado… o magari un campione del mondo!
            La tua pista, per tue stesse parole, è la più bella del mondo.
            Sei molto orgoglioso di averla ideata tutta con la tua testolina…
            Gianluca, come ti permetti?
            Io mi ricordo quando Gas348 parlava della pista di Perugia alla riunione Ansi 2001, tu Gas te lo ricordi?
            La tua (la scalextric…) era bellissima, la mia un cesso! Pensa, non avevamo neanche i box!
            Poi la gente, su entrambe, ci ha corso e…

            l’anno dopo l’hai buttata via e hai fatto la Polistil…
            ovviamente, parole tue, la più bella del mondo!!!
            poi quest’anno la gente ci ha corso a marzo e…

            alla seconda gara c’erano 4 piloti esterni!!!

            fortuna che avete spostato la gara di una settimana per aumentare le presenze!!!

            questi i FATTI.

            gli insulti sono altra cosa

          • purtroppo alla mia gara GT eravamo in pochi per tanti altri motivi.. il primo, quello che più m”infastidisce è vedere che la categoria REGINA è stata messa da parte da un DTM appena nato e subito preferito…….. riguardo alla riunione dell anno passato dove io mi scaldai un’ pochetto e buttavo m…a sulla tua pista, era solo per LEGITTIMA DIFESA… dopo che quei pochi slottisti che avevo dalla mia parte mi dicevano “attento a Walter che ti fa le scarpe” ……. dico pochi dalla mia parte perche i piu’ te li sei leccati bene bene ….. ruffiano !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Certo che se ogni commento alle gare è fatto così, perché non vi telefonate e ve ne dite di tutti i colori? …oppure fate come me e Tanuzzo che siamo in lotta perenne ma lealmente… lui mi stà davanti ma i premi li prendo sempre io… e la sfida continua.

    • Fate come me e Giacomo… un giorno lo farò arrivare davanti e mi vado a ritirare il premio…. prima o poi!
      Preferisco la gloria che il premio….. per adesso!

    • purtroppo dalla gara di ravenna non faccio altro che incassare critiche e accuse… sono un po gonfio!!!!!!!!

  3. Ragazzi per favore finiamola qui !! esiste una bella tecnologia che si chiama “telefono” oppure una più recente che si chiama “email”, se dovete chiarirvi fatelo in privato, grazie.

    Paolo

  4. Andrea,

    Sono del club di Frascati,non conosco assolutamente le diatribe tra te e Walter.Di Walter posso dire che è una bravissima persona pronto sempre a fare bella figura verso altri club, lo dimostra l’accoglienza di domenica scorsa, è un pilota bravo e leale(almeno per quello che ho visto io e per sentito dire).Di te posso dire , per quanto ti conosco (poco)che sei altrettanto una brava persona(ricordo la tua disponibilità verso noi di frascati,alla gara di Arezzo).La critica di tutti noi non è diretta al club di Arezzo, ma alla complessità del tracciato, che per chi è la prima volta che lo vede (come me )si demoralizza subito.Inoltre se vogliamo che la gente si ivogli a partecipare ai campionati, dobbiamo fare in modo che tutti i tracciati siano alla portata di tutti, questo perchè non tutti sono testardi e tenaci, molto più interessante quanto c’è competitività da parte di tutti, non credo che al club di Arezzo basti confrontarsi tra i soci del club stesso.Per finire non aiutiamo lo slot con offese e insulti di vario tipo,pensate a chi come me si è avvicinato da poco alle gare esterne al propio club, vedendo il panico che esiste potrebbe perdere la fantasia di giocare, perchè di gioco si tratta.

    Alla prossima e misuratevi con il contagiri le vostre palline, sicuramente sarete squalificati perchè superano i 16500 giri

    ciao

    Roberto

    • e dire che di piste ne ho costruite 6 o 7 ……… il grosso errore è stato quello di voler sviluppare almeno 45 metri in poco spazio e di conseguenza dover compattare un po troppo il tutto… poi volevamo una pista che dopo un anno ci fosse ancora da limare qualche decimo………….. sempre che possa servire a rimediare qualcosa, provvederò presto a semplificare la pista e chiedo scusa a tutti gli slottisti che a marzo non si sono divertiti. la FACCENDA mia e di Walter è un pò piu ‘ complessa…. se gli stò sulle scatole , e gli ci stò parecchio , non vuol ‘ dire che ogni commento che fa in giro sia buono per contnuare a tirar m…. ciao. ANDREA

I commenti per questo articolo sono chiusi.