Alimentatore

Ciao a tutti,

voglio “in primis” ringraziarVi x i consigli e la prontezza con cui avete risposto ai nostri precedenti quesiti, in seconda battuta ( e qua mi beccherò gli sfottò di Beppevalanga) volevo chiedere se un alimentatore a tensione regolabile può aiutare a prendere confidenza con le auto e la pista…in altre parole x degli inesperti come noi sarebbe un modo x “depotenziare” le slot.. Tra l’altro ho abbiamo constatato che alcuni controllers (si chiamano così i vecchi pulsanti ??) tendono ad incepparsi o comunque ad essere irregolari nell’erogare la potenza: c’e modo di lubrificarli ??
Grazie 1000

Hellcat & Thunder Six

19 commenti su “Alimentatore

  1. il pulsante serve ad erogare potenza, corrente, non è un qualcosa che gira, quindi assolutamente non necessita di lubrificazione.
    se ci sono problemi legati all’alimentazione o alla meccanica non si correggono con la lubrificazione.
    per aiutarti almeno “virtualmente”, su questo portale, dovrei almeno sapere che pulsanti avete in mano: marca, modello, ohm…
    ciao.

    • I pulsanti sono quelli di serie della Ninco, ovvero i 70 ohm controller e il “grilletto” tende ad incepparsi lasciando uno strascico in rilascio di accelerazione..
      ciao

      • valgono quello che costano, forse è già tanto…
        non puoi pretendere di più.

  2. Per sbloccare i pulsanti un pochino arrugginiti c’è un vecchio sistema che funziona sempre.
    Ci vuole un litro (abbondante) di olio per motore (non usato), tipo Sint 2000 va benissimo.
    Si immerge tutto il pulsante (tenendolo impugnato normalmente, poi ti lavi) dentro un recipiente riempito con l’olio, poi si collega la magic alla corrente e si usa normalmente sino a che l’olio non raggiunga l’ebbollizione.
    Poi, appena usciti dal reparto grandi ustionati, telefoni a Salvatore (o a Lucio) e ti fai mandare un pulsante elettronico!

    PACE!

    • Ma tu chi ca….o sei?!?!?
      e soprattutto che ca….o fai nello slot!?!?!?

      Lo sai che non ho mai letto un messaggio intelligente scritto da te!!!!!

      • Articolo 1
        Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.

        Dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo adottata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 10 Dicembre 1948.

        Per farti vedere che so scrivere qualcosa di intelligente.

        • Questo mi fa piacere, e allora mi domando????

          Credi sia corretto rispondere come hai risposto, ad una persona che chiede semplicemente informazioni??!!!!

          E’ chiaro che hai detto una caz…ta, ma è talmete chiaro, che sembra quasi una presa per i fondelli!!!!

          Probabilmente ti ritieni tanto superiore da poter ridere di chi non ha la tua esperienza, fortunato tu!!!!!
          Riporto parole non tue da te espresse “agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza”, i modi che hai sono la tua interpretazione di quanto da te scritto (per dimostrare di saperlo fare con intelligenza)????!????

          Ricorda, la cultura e la conoscenza non sono sempre sinonimo di intelligenza…….

          CLAP!!!! un semplice battito di mani per te.
          (un aplauso è sprecato)

          • Sorry, correggo “aplauso” con “plauso”.

            Purtroppo non sono intelligente come “MimmoSfottinez”

          • Avevo già scambiato qualche parola (scritta) con Hellcat ed avevo visto che è un tipo simpatico e disponibile a stare allo scherzo.
            Avete visto come si chiamano i suoi amici? Thunder Six, Legs, Woobinda,bWallace, sembrano i nomi per un film di Russ Mayer.

            Tu invece, sicuramente altrettanto simpatico, mi sembri uno di quelli che “scherziamo su tutto ma non sullo slot”.
            Mi dispiace molto per te; se non ti accorgi che lo slot è stato inventato apposta per divertirsi con gli amici, vuol dire che ti perdi il meglio della vita!
            Spero di sentinti presto di umore migliore.
            Mimmo

  3. Riducendo la tensione indubbiamente si livellano le differenze di guida, dato che il più veloce sfrutta di meno la sua “velocità” ed il più lento esce di meno e si trova con una macchina meno nervosa.

    Per il pulsante, la scarsa scorrevolezza o impuntamento comporta una verifica della regolazione del carboncino del cursore (spigola?) e della rugosità della superficie della resistenza.
    Un eventuale grippaggio del perno su cui ruota il cursore potrebbe, comunque, causare quanto dici e, pertanto, un goccino d’olio non farebbe male!

    Emilio

    • Grazie Emilio, e x l’alimentatore a potenza variabile cosa mi puoi dire ??

      Ciao

      • Più che di potenza, si parla di tensione variabile:
        hai provato a girare con 13,8 volts o 12 volts?
        Nel secondo caso la guida è più moscia e meno emozionante, ma molto più facile.
        Cambia anche la sensibilità del pulsante, ovvero la velocità del modello al “minimo” si riduce ulteriormente con la tensione più bassa.

        Ridurre la tensione è sicuramente un ottimo sistema per equilibrare le prestazioni di guida e modelli (opinione personale…………)

        Ciao

        Emilio

          • Ciao Hellcat, non ascoltare Emilio che è abusivo!!!! EHEH!!! No, a parte gli scherzi, noi a Soragna non abbiamo tensioni (attento, ho detto tensione, non corrente!!) elevate, almeno nelle categorie veloci (GT per esempio). Questo permette di rendere le macchine più guidabili e piacevoli da guidare, soprattutto nella percorrenza in curva. Inoltre, come ti ha spiegato Emilio si livellano le prestazioni tra i vari modelli, evitando così noiosi monomarca.
            Spero di essere stato chiaro, ciao Lorenzo.

            P.S. sono felice di vedere che una “nuova leva” come te e il tuo gruppo di amici si interessa al nostro hobby. Continua così e chiedi tutto quello che ti serve.

          • BRRRRRRRRRRRRRRAVO!!!!!!!!!!!!
            COSI’ SI RISPONDE!!!!!!

            Emilio

            P.s.: i miei motori preparati a 12 V non bruciano…………

          • Molte grazie ragazzi…e complimenti. Non è facile trovare tanta competenza unita a disponibilità e gentilezza !!!!!!!!!!!!

            Saluti

            Hellcat & Thunder Six

  4. Se ci credete davvero in questo hobby meraviglioso allora vi consiglio di:
    – buttare il rettilineo presa corrente ninco adottando il sistema ANSI con spine magic;
    – dotare i pulsanti della presa magic se non volete buttarli, oppure comprare dei parma economy da 45ohm e montare la presa magic;
    – acquistare un alimentatore stabilizzato con regolazione volts (5-13v, 5-15) con 5 ampere di potenza.
    se i binari sono ninco non avete altri problemi, la corrente è perfetta anche se la pista è lunga 20 metri.
    ciao e scusa la fretta.

I commenti per questo articolo sono chiusi.