Calendario I.R. Centro-Nord 2008

Tutto ciò, unito al breve tempo-calendario che porta con sè quest’anno di passaggio fra il calendario consueto (con i C.I. ad ottobre – novembre) e quello “scolastico” (che dovrebbe vedere l’attività partire a settembre – ottobre e finire ai primi di giugno con i C.I.), ha portato a tentare una soluzione inedita, che sarà utilizzata solo per quest’anno proprio per superare le difficoltà contingenti. Questa soluzione prevede solo 4 appuntamenti di 2 giornate, con ciascuno di essi costituito dal sabato di prove libere fin verso l’ora di pranzo e da una gara nel pomeriggio, nonchè dalla domenica con due gare, una alla mattina ed una al pomeriggio.

Come si può notare la gara del sabato varia sempre, in modo che chi non volesse / non potesse effettuare la trasferta con pernottamento ed abitasse troppo distante per poter fare due viaggi, possa sempre saltare il sabato, perdendo una gara “sempre” diversa, da utilizzare come scarto. In questo modo, eccetto il fatto che almeno un sabato per disputare la terza gara di GT bisogna che ciascuno lo impegni (per alcuni sarà in casa, per altri no: pazienza!), ci si trova in una situazione non troppo diversa da quella proposta dal Consiglio (5 appuntamenti invece dei soliti 6, con 2 gare per ciascuna domenica che costituirebbero 2 Campionati di 3 gare ciascuno senza scarto più uno di 4 gare con 1 scarto). La differenza vera è che chi vuole / può si fa tutte le gare e poi scarta la peggiore per ciascuna Categoria, chi non può effettua invece uno scarto programmato a priori, il che ci è sembrato un po’ meglio in termini di equità fra i diversi tipi di slottisti. Si è scelto il GT come doppia “vittima del sabato” perchè è più facile che sia questa Categoria ad essere meno frequentata, ma come detto basta poi andare a Prato (che è la locazione più baricentrica rispetto al nuovo assetto territoriale) per completare anche questa Categoria.

Si ribadisce che questa soluzione non vuole essere una sperimentazione da esportare negli anni a venire: ha valenza soltanto come soluzione interinale per questo anno di passaggio.

Una piccola novità: per le prove libere verranno distribuiti dei cartellini stile Campionati Italiani, con qualche regoletta per l’uso (N sessioni totali di prova per le 4 ore di apertura della pista, ciascun concorrente perde N/4 sessioni di prova per ogni ora di ritardo della propria iscrizione rispetto all’orario di apertura della pista) in modo da regolamentare le prove, che dovrebbero passare così da “selvagge” (chi è più svelto prova di più) a davvero “libere” (ciascuno prova non più e non meno di quanto provano gli altri arrivati assieme al lui).

Ecco il calendario.
1° week-end – AREZZO
Sabato 12-gen-08 (gara 1 Classic)
Domenica 13-gen-08 (gara 1 GT e Gruppo C)

2° week-end – PERUGIA
Sabato 09-feb-08 (gara 2 GT)
Domenica 10-feb-08 (gara 2 Gruppo C e Classic)

3° week-end – RAVENNA
Sabato 15-mar-08 (gara 3 Gruppo C)
Domenica 16-mar-08 (gara 3 GT e Classic)

4ª week-end – PRATO
Sabato 19-apr-08 (gara 4 GT)
Domenica 20-apr-08 (gara 4 Classic e Gruppo C)

Un saluto a tutti da Aldo Quintili e Alessio Querci

Riguardo

Tiro a segno.

2 commenti su “Calendario I.R. Centro-Nord 2008

  1. Ciao Alessio, è stato stabilito quante saranno le N sessioni di prova per ora?

    Walter

I commenti per questo articolo sono chiusi.