Anteprima della nuova Renault Clio Cup RS – NSR

La presentazione in anteprima del prototipo è avvenuta durante la gara finale del Milano Trophy sulla pista del Brescia Corse Slot.
La macchina al momento è ancora un prototipo in fase avanzata, mancano alcuni particolari come gli specchietti, gli inserti dei cerchie e altre rifiniture che la renderanno ancora più grintosa di quello che già è.

Ha dell’incredibile la velocità con la quale la NSR ha realizzato questo modello, pensate che Renault ha presentato la Clio RS al Salone di Ginevra nel 2006, contemporaneamente Renault Sport ha esposto quella che sarebbe stata la protagonista della Clio Cup 2007.

Ma il debutto della versione corsaiola è avvenuto solo il 9 luglio di quest’anno ad Hockenheim, a cui è seguito l’appuntamento di Misano, il 16 luglio, nell’ambito della World Series by Renault. Il campionato Clio Cup RS proseguirà il 10 settembre sempre a Misano, mentre la gara conclusiva di Monza si svolgerà l’8 ottobre.

La versione slot della Renaul Clio Cup RS di NSR è estremamente assettata, monta entrambi i cerchi (ant.-post.) di diametro grande che la rendono decisamente accattivante.

Le misure
Questa volta spero di averle prese bene, comunque mi aspetto già le critiche dei perfezionisti che avranno da ridire sull’accendisigari nel cruscotto che non è riprodotto fedelmente o che il pilotino è troppo piccolo; ma l’avete visto Salvatore Noviello? Mettetelo sulla Clio, è uguale! AhAhAHAHAH!

Altezza: 45,5mm
Larghezza: 63,5mm
Lunghezza: 125mm
Peso: 76g (compreso magnete)
Peso carrozzeria: 23,9g

Assale posteriore: 62,5mm
Assale anteriore: 60,5mm
Passo: 81,6mm
Passo al pk: 95mm

Motorizzata di serie con lo Shark 25 montato in configurazione sidewinder, il telaio è in grado di montare anche il supporto motore anglewinder.

Mi ha lasciato un tantino perplesso l’attacco della carrozzeria sul telaio, due viti anteriori e al posteriore una linguetta a L che si infila nella carrozzeria; niente viti di fissaggio.

Dopo averla vista girare in pista, non metto becco sul buon funzionamento, probabilmente per arrivare ad una soluzione del genere avranno constatato che la carrozzeria basculante posteriormente era ininfluente sulle prestazioni della macchina.

In pista la Renault Clio Cup RS NSR è una piccola Mosler, niente a che vedere con altri modelli della stessa categoria tipo Megane o Golf, è decisamente più appropriato paragonarla come prestazioni, ad una GT.

La presentazione al grande pubblico del modello definitivo avverrà a Slotlandia all’Hobby Model Expo di Novegro a fine settembre, dove nella giornata di sabato si svolgerà una gara con questi mostriciattoli messi a disposizione da NSR.

Per concludere, alcune immagini della macchina vera.

Riguardo

Moto, Auto, Kart e Slot Car

14 commenti su “Anteprima della nuova Renault Clio Cup RS – NSR

  1. VERAMENTE BELLISSIMA…
    complimenti per la cura dei particolari, fedeli alla macchina vera… spero che facciate molte colorazioni, perchè sarebbe bello farne una categoria da campionato. “TROFEO RENAULT CLIO”

  2. Bella!!!!!!! look veramente aggressivo,una domanda: ma a slotlandia sarà solo presentata ufficialmente o presentata e commercializzata???
    Ciao ciao
    Giorgio Bertolotti ( berlucchi)

  3. Ciao come già comunicato personalmente a Noviello molti di noi presenti a Brescia per l’ultimo appuntamento del Mi 90 British nn siamo rimasti particolarmente colpiti dall’utima nata in casa Nsr anzi i più corsaioli si aspettavano qualcosa di più della Clio ( forse una macchina che potesse rinvigorire il sucesso della Mosler ) o addirittura una degna avversaria della slot .it mc laren gt .
    Comunque il tempo ci darà il responso , da come l’ho vista girare in pista ,condotta dal dito di Miglioli ,la macchina andava molto spedita ( ricordiamoci che monta uno sharck ) e forse con un po di pesi sarebbe stata più stabile , ma cmq nn mi azzardo in specifiche di assetto perchè come mi ripeto nn ho avuto occasione di testarla personalmente e da fuori si posso dedurre conclusioni sbagliate .
    Che dire alla fine ? Speriamo che sia una macchina di ulteriore sucesso come la Mosler .
    Con simapatia rinnovata verso tutti
    Max Payne

  4. Una macchina da veri tamarri: SUPERSPETTACOLO.
    Se va tanto quanto è bella per me è il massimo!
    Mamolik TaxiDriver, tamarro nell’anima.

    • Dai Mamolik ci mettiamo anche lo stereo grunding super 8 come optional e la zampa di coniglio attaccata allo specchietto retrovisore ,volante foderato di pelo giallo ,ed il santino sul cruscotto con scritto ” nn correre pensa a mè” magari anche un mini navigatore con le piste dei club italiani in memoria .
      Con Simpatia
      Max Payne

      • ed inoltre lo scarico SuperSprint doppio cromato tagliato a fetta di salame in sù…..CATEGORIA!!!!!

  5. Cosa dire…….? Salvo fai sempre la differenza, ogni scelta è quella azzeccata. Sei un grande, non ci aspettavamo una macchina del genere!
    Grande!

    Andrea Lucisano

    • Ma tra tanti complimenti che gli potevi fare proprio “grande”?

      Salvatore, bella la macchina (non avevo dubbi), ma grande certo non sei.

      Possiamo dire… chessò io…vecchio.

      Ecco Salvatore, sei vecchio!!!

      • Avvocato Martinez,hai perso un’altra grande occasione per tacere…
        Quando avrai l’età di Salvatore e riuscirai ad essere bravo a guidare una slot car almeno un quarto di quanto è capace lui, potrai finalmente dire di essere un “grande”; per il momento impara e stai zitto,tagliati i basettoni e cambia quel vomitevole avatar con la tua foto…. hehehehe
        Eri più simpatico con la busta del pane in testa con i fori per gli occhi.
        Ciao
        Quando passi lo stretto non girovagare in incognito,fatti sentire,almeno vediamo il tuo bel rampollo.

        • Si, ma l’età di Salvatore l’ho già avuta qualche anno fa; diciamo diversi anni fa.

          • L’età non so……non mi pare,tranne che ti sia rifatto
            i connotati (magari…).
            La bravura invece nooooo….. e quella nemmeno col lifting…
            Ciao strammato sdisanestu quannu u potti u nicu ca ?

I commenti per questo articolo sono chiusi.