Ninco World Cup 2006 – Verona

10 le squadre straniere provenienti da USA, Argentina, Olanda, Belgio, Portogallo, Spagna, Francia, Germania e Inghilterra, che hanno dovuto qualificarsi per poter accedere alla finale, mentre 6 saranno le squadre Italiane selezionate dai campionati Interregionali e dal campionato italiano AW Ninco.

Elenco qui subito i capisquadra in modo da ufficializzare le 6 squadre.

1) Ninco Team Italia – Alberto Elli. Il team ufficiale dell’importatore italiano Fantasyland, chiamato a difendere la bella prestazione dell’anno passato (3° gradino del podio).

2) Paolo Dapretto Vincitore FVG AW Ninco – Friuli Venezia Giulia
3) Mario Arturi Vincitore IRN AW Ninco – Nord
4) Walter Merulli Vincitore IRC AW Ninco – Centro
5) Fabio Amodeo Vincitore RS AW Ninco – Sud
6) Antonio Avanzini Campione Italiano AW Ninco

I capisquadra hanno la facoltà di scegliere gli altri componenti della squadra anche non facenti parte dell’interregionale di appartenenza (es. il capitano della Sicilia può scegliere un pilota di Trieste e uno di Roma).

Una volta stabilite le squadre, siete pregati di inviare a giacomo@italiaslot.com:
1 – Nome squadra
2 – Nome dei componenti
3 – Eventuale riserva
Manca solo un mese per cui siete pregati di accelerare i tempi, ricevuta la vostra conferma di partecipazione, vi contatterò per darvi ulteriori istruzioni logistiche.

Il tracciato è ancora Top Secret, quello del 2005 non era niente di bello purtroppo, curve spezzettate che rompono il ritmo,

non vi aspettate niente di meglio, agli spagnoli piacciono così per cui allenatevi su un tracciato “ottagonale”.

Il regolamento dovrebbero comunicarcelo in questi giorni, rispetto a quello delle Japan non si scosterà di molto, sicuramente si potrà utilizzare tutto il materiale ProRacer, motore NC6, rapporti liberi, gomme ProRacer 25 short, obbligo di luci funzionanti, inserti dei cerchi obbligatori ecc. Rimane da vedere se il motore si potrà incollare anche sulla Mosler.

Per il momento è tutto, vi terrò aggiornati su Italia Slot e tramite mail sugli sviluppi e comunicazioni varie.

Riguardo

Moto, Auto, Kart e Slot Car

21 commenti su “Ninco World Cup 2006 – Verona

  1. Quello è il regolamento che riguarda le qualificazioni che i paesi stranieri hanno dovuto fare.
    Difatti si parla di Toyota, Honda, Megane e Nissan.
    La scheda tecnica della Mosler deve ancora pervenire.

    • Manca meno di un mese alla Coppa del Mondo Ninco (… ho semplicemente tradotto)

      “La scheda tecnica della Mosler deve ancora pervenire.”

      Azz! E c’è chi si lamenta dell’ANSI …..

      • Scusi avvocato Gala Trinchera, ma lei cosa ha a che fare con la Ninco World Cup?…..

        ahahahahhahaha!!!

      • quando uno dice “prendiamo esempio dalla Spagna “… appunto! ahahhahaha

        scherzi a parte, sono ultrasicuro (come tutti voi…) che in Spagna stanno girando da mesi sulla pista giusta con il materiale giusto….. alla faccia del “top secret” ahaahahhaah

        • Io invece sono sicuro di no.

          Possibile si debba sempre vedere il complotto ovunque??

          Maurizio

          • So che da qualche tempo sei venuto a conoscenza che Babbo Natale e la Befana non sono simpatici personaggi in carne ed ossa e ricordando la performance del team ASA alla 24h Davic del Cerano…ancora un’volta ancora…dai Maurizio…dai sù…!!! non diciamo cavolatine!!!

            Almeno cerca di non tirarti addosso parole poco simpatiche…cercando di non scrivere cavolatine che fanno tornare vive ferite e ammazzamenti allo SPORT dimenticati…

            Cordialità
            G.Tutone

          • In effetti hai ragione a parlare di cavolatine: il tuo commento centra, con la Ninco World Cup e con quello che ho scritto, come i cavoli a merenda.

            Maurizio

          • Dici???

            Credere che i dettagli tecnici dei Mondiali NINCO in Italia sono Top Secret agli equipaggi spagnoli, è equivalente a credere alle favole di BabboNatale e La Befana.
            Ti ricordo che NINCO è un’industria Spagnola che produce automodelli e accessori SLOTCAR

            Questo a me sembra che sia inerente alla discussione…

            Chiederti di non vestirti di moralità sportiva, e chiederti di non affermare che tu credi a Babbo Natale e alla Befana perchè nello slot ci sono solo persone ONESTE e ASSOLUTAMENTE SPORTIVE quando al Cerano con il Team ASA ci avete regalato una bella dimostrazione di antisportività.

            Questo mi sembra inerente a quel che hai scritto…

            Invece di affermare che scrivo a vanvera era più opportuo scrivere che non avevi capito nulla di quel che avevo scritto e che ti serviva qualche altra parola per capire meglio il mio pensiero…ma…se non sono in ufficio a sbattermi sono a girare in pista…di tempo per scrivere ne ho poco!!!

            GT

          • Maurizio

            Riguardo il fatto di girare o meno era solo una battuta, è inutile che tu te la prenda così tanto.
            Sono sicuro che nemmeno gli spagnoli stessi conoscono le regole…

            Io di complotti nelle gare non ne vedo mai, nemmeno quando ci sono davvero, perchè ho vinto ovunque e con qualunque macchina o regolamento; alle chiacchiere preferisco i fatti.

            Di complotti nei miei riguardi ne vedo e sento ogni giorno da quando ho iniziato a vincere, quindi da tantissimi anni, e sinceramente mi scivolano addosso.

            Ogni tanto cerca di cogliere l’umorismo prima di scagliarti contro; non ti viene il dubbio che uno sta scherzando????

            Mi dispiace solo di non poter correre…

          • Copio e incollo

            A: Io di complotti nelle gare non ne vedo mai, nemmeno quando ci sono davvero, perchè ho vinto ovunque e con qualunque macchina o regolamento; alle chiacchiere preferisco i fatti.

            B: Di complotti nei miei riguardi ne vedo e sento ogni giorno da quando ho iniziato a vincere, quindi da tantissimi anni, e sinceramente mi scivolano addosso.

            Scegli per favore la versione buona:
            A: “Io di complotti nelle gare non ne vedo mai”
            B: “Di complotti nei miei riguardi ne vedo e sento ogni giorno da quando ho iniziato a vincere”

            Per il resto, no, non mi viene il dubbio che tu stia scherzando se scrivi ‘Scherzi a parte’ prima di una frase.

            Io mi fermo qui. Saluti
            Maurizio

          • Ke pekkato ke apparteniate allo stesso sesso…Secondo me c’erano tutte le premesse x una grande storia d’amore!!!
            Ahahahahahahahahahah!!!

            P.S. ma un giorno farete davvero la pace???
            Mi auguro di si!!!

            Van BOFFEN

  2. Tagliando la testa al toro, ecco l’immagine ufficiale del circuito giunta solo ora.

    Per la scheda tecnica e il regolamento della Mosler ci hanno chiesto di attendere ancora, tra domani e dopo sapremo.

  3. Non sarà un complotto, non sarà la befana nè babbonatale e nè tantomeno i tanto vituperati cavoli a merenda (de gustibus …), ma il fatto certo è che a 15 giorni dalla Coppa del Mondo (ancora!!! sto semplicemente traducendo) non c’è nessuna notizia ufficiale sul regolamento sportivo e su quello tecnico.
    Per il circuito dobbiamo ringraziare il solerte Giacomino, altrimenti anche quello ……
    Dalle nostre parti quando si organizza la Grandfather Building Cup (la Coppa del Nonno del Condominio) si cerca di essere un pò più precisi e rispettosi dei partecipanti.
    Cià cià.

    • Bella la “Grandfather Building Cup” : se non avessi fatto la traduzione, avresti lasciato un bel dubbio!!!!!
      AHAHAHHAHHAHAHHHH!!!!!!

      Emilio

    • Spero che almeno tu riesca a munirti di tutti i ricambi originali ninco prorace….
      Mal che vada fai l’indiano, tanto dicono che gli Spagnoli sono sportivi, e ti presenti in pista con una Mosler NSR HAAHHAAHHAHHAHAHHAHAHAHAHA

      Poi magari gli dirai “ma io il regolamento non l’ho trovato…”

  4. Le squadre sono state fornite la scorsa settimana di:
    programma della gara
    regolamento sportivo
    scheda tecnica della macchina con il materiale che è possibile utilizzare
    disegno del tracciato

I commenti per questo articolo sono chiusi.