24h Verbano 2006 – vince Slotmania, Mondoslot Campione Italiano


Al terzo posto e Campioni Italiani Endurance 2006 Mondoslot di Piccinni, Bulzoni, Segante, Balbo, Mualli ed Arturi.


Sul sito della manifestazione www.24hverbano.com trovate la classifica ed il download di tutti i tempi.
nei prossimi giorni la cronaca dettagliata della gara.

Riguardo

slot, vela e sci

13 commenti su “24h Verbano 2006 – vince Slotmania, Mondoslot Campione Italiano

  1. Che rapidità, c’è già quanto basta per far capire quanto sia stato bello esserci, certo che la presenza di Giacomo alla manifestazione è sicuramente il valore aggiunto alla bellezza dell’evento. Come al solito i ringraziamenti, anche se possono apparire scontati, sono sicuramente spontanei, e nella fattispecie: all’ organizzazione (Alberto, Carlo, Christian e Pier) competenza e simpatia allo stato puro, ai miei soci di squadra (Enzo, Peppo, Luca e Gianni) e a tutti i partecipanti che hanno sopportato la mia presenza. Ora non mi resta che attendere che un anno passi in fretta per poter partecipare, almeno lo spero, alla quinta edizione.
    Buona giornata.
    Il ditone pelato.
    P.S. complimenti al mio presidente che in compagnia dei suoi valorosi soci si è portato a casa l’ambito trofeo di campione italiano endurance. E mò chi lo tiene più, chissà come se la tirerà ora.

  2. quest’anno invio il commento come spettatore …..
    alberto e company hanno fatto una cosa grandiosa
    quando sono entrato e ho visto le piste dall’alto mi è venuto un brivido ….uno spettacolo unico ……
    cosa dire la voglia di correre era tanta e il dito tremava ….nulla da dire l’impatto è stato spettacolare
    però avevo i miei 2 ragazzi matteo e luca che correvano con milano 90 assieme a lorenzo segante bollani fabrizio ennio montani e saio ….
    li ringrazio personalmente per averli coinvolti in questa manifestazione unica ieri sera erano cotti a puntino e si sono addormentati subito …..
    erano e sono felici …..
    un grazie anche a roby bulzoni x averli rapiti venerdi’ pomeriggio con somma gioia di mia moglie ……
    a detta dei miei ragazzi la manifestazione è stata molto bella e si sono divertiti ……..
    complimenti dunque a i vincitori e ai ns campioni italiani……e guarda caso ……piccinni ride…..
    non ci posso credere !!!!!
    e concludo con una curiosità……..
    è vero che hanno visto oliva non chè ditone pelato
    piccinni e arturi fare la doccia con uno shampoo
    antiforfora ????????
    ahhhhhhh
    ciao a tutti

  3. Heilà Renny Superstriscia etc.etc., quello che ci siamo messi in testa noi 3 è una cosa che non essendo in produzione ufficialmente non Ti posso rivelare, se no sarei costretto ad ucciderTi.
    Hi!Hi!Hi!
    Comunque sia i risultati si vedranno forse a breve.
    Ciao Superstriscia, ci sei mancato come pilota, insieme ad Arnaboldi avresti tenuto vivo ma sopratutto incrementato la raccolta di commenti ed improperi che verranno pubblicati sullo “Stupidario delle endurance” dal titolo “Quella macchina lì la devi mettere sulla 11”. Pier spero che il titolo sia giusto.
    Ciao a tutti.
    Il ditne pelato.
    P.S. Tieni presente Renny, che il “Vecchio” continuava a far cadere la saponetta tutto contento, nella speranza che qualcosa succedesse.

  4. Quando la realtà supera le aspettative…. Grandissimi Alberto ed il suo staff; ancora grazie per un appuntamento davvero speciale.
    Stefano, Raimondo, Marco, Maurizio e Pasquale
    Slotcars.It / Slot Car Club Carli 19 Roma

  5. Allora,dopo essermi svegliato da cica 20 ore di sonno ininterrotto per recuperare lo,stress(ad una certa età certe le notti in bianco lasciano il segno, eheh)invio il commento.
    Come matricole della 24h,posso dire che è stata una esperienza unica ed entusiasmante che ci ha permesso di:
    1)Vivere quasi 36 ore di slot in un incredibile ed affollatissimo scenario dove i modelli che correvano erano scala 1:32 ma la professionalità dell’orgnizzazione e dei concorrenti 32:1.
    2) Incontrare amici e conoscere nuove persone che condividono questo meraviglioso hobby che è lo slot.
    3)Scoprire gli inimmaginabili livelli di resistenza fisica e non solo dell’essere umano ,che impersonificato da Alberto,Cristian e soci, alla fine della gara sembravano freschi come rose appene colte ,nonostante non avessero chiuso occhio dall’inizio delle prove il sabato mattina ,ed aver posto immediata soluzione a problemi inaspettat fra cui cito:
    a) Il ritardo di oltre due ore della partenza dovuto al fatto che alcuni concorrenti abbiano impiegato per saldare 4(diconsi quattro) fili lo stesso tempo in cui gli Egizi eressero la piramide di Giza.
    b)Un blocco iniziale del sistema operativo,che ha provocato una serie di invettive e maledizioni da parte di tutti,per cui oggi, chi ha coscienza, si deve preoccupare seriamente delle condizioni di salute di Bill Gates ed i dipendenti della Microsoft.
    c)un tentativo di distruzione di una delle quattro piste da parte di un commissario incolpevole, che ha visto cedere un ponte sotto i propri piedi ed è stato salvato solo da San Verbano ed il fantasma di I.Newton ,inventore (rende meglio di scopritore )della forza di gravità.
    d) un black out della luce durante la notte che ha…..vedi punto b),per cui chi ha coscienza si deve preoccupare belle condizioni di salute dei dipendenti dell’Enel.
    f) un corto su una delle 4 piste che rallentava quattro corsie provocando una sequela di anatemi da parte dei convolti grazie ai quali un giornalista che prendeva appunti sugli spalti scriverà a breve il saggio:”Germignaga 2006 :Le nuove eresie”.
    Dice un poeta contemporaneo(tale L.C.)”Ci vuole un fisico bestiale per resistere agli urti della vita”
    Alberto ,Cristian e soci voi “ce l’avete”; come vi invidio!!ahahahahaha!!!!!!
    Alla prossima
    Marco B.- Vr slot

  6. Non posso non unirmi nel fare i complimenti ad Alberto ed a suoi soci per il lavoro immenso che hanno saputo fare per offrirci oramai l’ennesima 24 ore stupenda.
    Quest’anno il lavoro di alzare la pista di circa 50 cm. ha offerto un colpo d’occhio veramente incredibile, ed il ponte ha fatto si che tutte le corsie fossero omogenee; complimenti!!!
    Credo che mettere insieme i pezzi di una manifestazione del genere senza il minimo problema (o quasi) sia sintomatico di una grande passione ed una grande capacità organizzativa.
    Un grazie personale ai miei compagni di squadra, a davide e raffaele che hanno messo a punto una macchina perfetta, e a vittorio pasolini credo uno dei piloti più forti che ci siano in circolazione, che si accontenta di correre con noi senza velleità di podio, per il solo attaccamento alla maglia del Nuvolari di cui fa parte; un vero “gentelman driver” che in tutta onesta meriterebbe di piu.
    Meno male che in squadra abbiamo avuto Walter Crippa che mi ha fatto sentire un po piu a mio agio!!!
    Complimenti anche agli amici di milano 90 che si sono aggiudicati il titolo nazionale
    Un arrivederci spero alla quinta edizione

  7. Cari slottisti una BELLA Manifestazione davvero.
    Un grazie sincero agli organizzatori, per tutto l’impegno profuso in questo evento, a mio parere molto riuscito, con i problemi di ordinaria amministrazione che succedono in una gara del genere una 24 ore (e io che ne ho disputate 33 9 ve lo posso dire senza presunzione.
    grazie particolare ad alberto , da amico ti dico le cose accontentano e scontentano ma se tu sei sicuro di aver fatto il meglio di te tutto è ok.
    Grazie Carlo Cristian e non mi ricordo il nome mi scuserai , è stato molto bello e presentato altrettanto bene.
    Grazie ai due team catalani per la loro professionalita aglia altri team tutti , per aver reso questa manifestazione davvero emozionante .
    Per ultimo grazie ai miei 5 compagni , scusate ma essere campioni fa sempre piacere .
    Insomma grazie di cuore e arriverderci al prsossimo anno
    Franco Mufalli Team Mondoslot

    • Un particolare ringraziamento agli organizzatori di questa prestigiosa manifestazione, concordo pienamente con quello che ha scritto Franco “le cose accontentano e scontentano ma se tu sei sicuro di aver fatto il meglio di te tutto è ok.”
      Ringrazio i ragazzi del Nuvolari che hanno accettato di correre con un ormai dito di LEGNO come me, mi complimento con Pasolini veramente un ottimo pilota da tenere in considerazione BRAVO!
      In fine i “ragazzi” del Team MONDOSLOT
      ENZO, ROBERTO, MARIO, FRANCO,DAVIDE, SANDRO.
      Strepitosi CAMPIONI ITALIANI !!!!
      Grazie

      Walter MEG Modellismo – MONDOSLOT

  8. Mi unisco a tutti i complimenti sopra elencati ed è con mio grande entusiasmo potervi partecipare ogni anno a questa ormai classica e mitica manifestazione ma quest’ultima è stata veramente qualcosa di strepitoso, la pista rialzata, l’illuminazione del tracciato eseguita perfettamente per ogni singolo circuito, la bravura e la gran professionalità dei ragazzi organizzatori ALBERTO, CRISTIAN, CARLO e tutti gli ALTRI a cui non conosco il nome, per giunta!!!
    Comunque posso solo immaginare come sia dura e impegnativa mettere in moto la macchina della 24 ore, ma ogni anno siete sempre al TOP riuscendo anche a superarvi come quest’anno!!!
    Complimenti a tutte le squadre partecipanti per la gran sportività e per aver dato la giusta dimensione all’evento e rincontrarci come sempre per raccontarcela su con tanti amici, conoscenti e scoprire nuove persone di club più lontani questa è l’unica vera e gran bella occasione per essere uniti per tante tante ore!!!
    Complimenti alle due squadre catalane per averci messo tutti in fila con un potenziale di guida disarmante e un grandissimo e caloroso abbraccio ai nuovi Campioni Italiani Endurance del Team Mondoslot.
    Ciao a tutti alla prossima edizione!

    Davide
    Team Nuvolari S.C. Brianza Meg Modellismo

  9. Non ho mancato un appuntamento alla 24H Verbano dalla prima edizione, e anche quest’anno ho partecipato con il solito entusiasmo, anche se per riprendermi dalla stanchezza e scrivere un minimo commento ho impiegato qualche giorno…

    Complimenti ad Alberto, Christian, Carlo e Pierluigi, l’idea di mettere la pista su dei tavoli deve avervi costretto ad un sacco di lavoro supplementare, ma alla fine le mie ossa vi ringrazieranno.

    Ho avuto l’onore di essere ingaggiato dal team Comeilvento, sapendo che avremmo potuto lottare per la vittoria assoluta e, fino a metà gara siamo stati gli unici ad aver insidiato da vicino i vincitori spagnoli di Slotmania.

    Il nostro vantaggio sugli altri team italiani era già al 4° turno talmente ampio (23 giri su NSP, 39 su Mondoslot, e aumentava di continuo, con gli altri a distacchi siderali…) che mai avrei immaginato di perdere anche la leadership nazionale.

    Poi la macchina ha avuto diversi problemi, di scarsa tenuta e motore in calo, ma sopratutto con i connettori e i fili delle spazzole, che ci hanno costretto a numerose soste con perdita di almeno 50 giri; il team milanese (complimenti ragazzi!) ha preso ad andare come una locomotiva e siamo inesorabilmente scesi fino al quarto posto.

    Ringrazio comunque i compagni Felice Mirone, Roberto Addia, Claudio Cavanna e soprattutto Maurizio Ferrari per avermi voluto in squadra con loro, mi spiace solo non aver potuto ottenere con loro un affermazione prestigiosa che per almeno metà gara ho visto molto vicina.

    Dal punto di vista agonistico il momento più bello per me rimane la discesa dalla pedana dopo gli 80 minuti di guida della 3 manche: ero consapevole di aver fatto molto bene (385 giri…), ma mi rimarrà in testa per tanto tempo il complimento fattomi da Maurizio: “SEI ANDATO COME UNA BESTIA!” Invece nell’ultima manche mi sentivo una lumaca, non so se fosse la corsia o l’auto molto calata nelle prestazioni, ma Dapretto e Marussi mi giravano intorno… avevo il terrore di perdere anche la 4° posizione!

    Il weekend si è concluso comunque per me splendidamente: infatti, prima di tornare a casa, una breve sosta agli uffici di Slot.it dove Maurizio, come ricordo della mia partecipazione alla gara, mi ha fatto dono di uno splendido modello, edizione limitatissima, di Audi R8C con carrozzeria trasparente! Una chicca che fa già bella mostra di sé tra le più belle auto della mia collezione!

    Grazie, Maurizio, un motivo in più per tornare a correre insieme!

    Walter Merulli

    • AHI AHI AHI !!!!
      Slot.it che si dà alle carrozzerie IN LEXAN????

      AHAHAHAHHAHHAHAHHHH!!!!!!!!!

      Emilio

  10. Ciao
    Anche quest’anno è stato un grande piacere correre la 24 ore del Verbano con i compagni di squadra Roberto, Felice, Claudio e Walter, che ringrazio. Un altro anno, un’altra esperienza, un altro test di collaudo superato per il mio occhio che nella 24 ore di Igualada aveva sofferto un po’… 24 ore di grande divertimento, per me.
    Il lavoro di Alberto, Cristian, Carlo e Pierluigi quest’anno è stato formidabile, con un montaggio impeccabile delle piste, alle quali i ‘coni gialli’ davano anche una bella impressione ‘racing’… Grazie.
    Come sponsor ringrazio, in colpevole ritardo, tutti i partecipanti alla manifestazione, fiore all’occhiello dello slot italiano, ed in particolare l’amministrazione di Germignaga per il supporto.
    Come pilota una grande stretta di mano e i complimenti a Slotmania, vincitore assoluto, e a Mondoslot, vincitore del titolo di Campione Italiano ANSI.

    Ciao
    Maurizio

I commenti per questo articolo sono chiusi.