Pista Xlot – Aggiornamento

Image hosted by Photobucket.com

Attualmente, ho adattato il pacchetto elettronico di Scalextric Digital e giro con 4 macchine (Scalextric e NSX Ninco)

Image hosted by Photobucket.com

Image hosted by Photobucket.com

Image hosted by Photobucket.com

Image hosted by Photobucket.com

Va tutto molto bene, ma evidentemente Scalextric Digital e’ un giocattolo e dopo una mezz’ora i decoders si surriscaldano e vanno in tilt – c’e’ da considerare che le macchine non escono e sono quindi sempre in tiro

Ma questo non e’ un problema, perche’ ho conosciuto un simpatico (e moolto capace) giovane, il quale ha realizzato un pacchetto “King Kong” con decoders da 12.5 A , centralina da 160 A , 16 indirizzi – curva di risposta del pulsante e freno naturalmente regolabili !!

Image hosted by Photobucket.com

Abbiamo installato i decoders e lui ha testato vari protocolli di trasmissione per vedere quello piu'”robusto” ai disturbi – attualmente sta completando circuito scambio e contagiri

Per il futuro : ho coinvolto una “falegnameria” (con 5 frese CNC !!) in quel di Spoleto, e dopo Pasqua saranno fatte un paio di piste di pre-produzione

Queste saranno installate in bowlings per le prove di usura e per verificare quanto la cosa interessi al pubblico “generico”, con macchine in affitto

E poi…vedremo

Beppe

3 commenti su “Pista Xlot – Aggiornamento

  1. I miei complimenti Beppe.
    Hai realizzato qualcosa di veramente speciale dimostrando grande passione ed inventiva.
    Da tempo seguo l’evolversi del tuo progetto su Slotforum.
    Spero di avere presto modo di provare questa novita’.
    Se ti puo’ essere utile ho un buon aggancio presso una sala bowling a Vigevano in provincia di Pavia e credo sarebbero interessati.
    Buon lavoro,
    Stefano…alias Gattaccio.

    • Stefano,
      grazie per l’apprezzamento – se passi da Roma, sei il benvenuto. Tra l’altro la pista sta a 200 m dal Colosseo, cosi’ tua moglie non si lamenta – magari a fine Maggio per la gara Slot.it ?
      Interessante il tuo aggancio al bowling – solo che, logicamente, all’inizio vorrei/mmo avere la pista sottomano (qualche grana ci sara’ pure !), quindi Roma o l’Umbria sarebbero l’ideale
      Ciao / Beppe

      • Grazie per l’invito.
        Potrei approfittare del fatto che mio figlio e’ un po’ di tempo che mi chiede di andare a visitare Roma.
        Terro’ in seria considerazione la tua offerta.
        Se in un prossimo futuro riterrai che il tuo progetto sia ormai pronto per la definitiva distribuzione ricordati del mio aggancio.
        Ciao, Stefano

I commenti per questo articolo sono chiusi.