Novità MB

L’assale ha la particolarità di far ruotare le ruote in maniera indipendente con velocità differenti durante la percorrenza delle curve.

I cerchi sono in Derlin e ruotano liberi intorno all’assale, tenuti fermi nella loro posizione da due segger uno interno ed uno esterno a ciascun cerchio.
Le carreggiate previste sono 64 mm e 60 mm, che si possono adattare a tutti i telai con l’uso di distanziali per ridurre al minimo i giochi laterali. Usando un solo segger internamente o esternamente la misura della carreggiata può variare micrometricamenteda 54 mm a 64 mm con l’uso di distanziali.
Quindi gli assali si possono usare su Fly Classic, GT, DTM, MG ecc… .

I cerchi pesano 1,2 grammi ciascuno, il diametro esterno del canale centrale è 15,80 mm e largo 5,25 mm misure tradizionali dei cerchi piccoli in alluminio. Si potranno montare i copricerchi MB SLOT per rendere il tutto esteticamente migliore.
I 4 segger si alloggiano nelle fresate sull’assale e sono removibili per poter spostare la misura dell’assale in caso di cambio carreggiata. L’assale in acciaio è lungo 55 mm e ha un diametro di 2,38 mm, su cui non si potranno montare i tradizionali cerchi in alluminio in quanto è un centesimo più grande rispetto agli assali da 3/32″.

I vantaggi di un assale a ruote indipendenti è una maggiore scorrevolezza della macchina sopratutto nell’inserimento in curva eliminando gli eventuali impuntamenti della macchina dovuti agli attriti delle gomma anteriore interna diversi da quella esterna.
Il tutto si traduce in un aumento delle prestazioni e della facilità di guida.

Buon divertimento a tutti
Marco Ballardini

I commenti per questo articolo sono chiusi.