Dopo il botto di Milano…….l’esplosione di Soragna!!

La giornata inizia prestissimo, alle 7,30 circa, cominciano ad arrivare i primi concorrenti. Come da copione si svolgono le prove libere per i piloti “esterni”, seguite da un breve warm-up dei “locali”.
Prima di iniziare le qualifiche, c’è stato un breve ma importante (almeno per noi dell’Ayrton Senna) discorso del Sindaco, Garbi Roberto, con il vicesindaco, Cattenati Giovanni, e l’assessore allo sport Bellingeri Sergio. Dico importante in quanto, il comune della piccola cittadina Emiliana, si è reso disponibilissimo ad aiutare, in qualsiasi maniera, il nostro slot club ad organizzare una qualsiasi iniziativa per divulgare lo slot, sottolineando che, le gare che tutti noi organizziamo in tutta Italia, sono un sano momento di aggregazione e, perchè no, competizione. Dopodichè, il sindaco, si è dilettato in un giro di pista con la safety car Mercedes CLK DTM Ninco, il risultato è stato quello che è, ma lo rassicuriamo ricordandogli che tra noi, “professionisti della domenica”, c’è chi fa mooooooolto peggio!
Numerosissimi anche le “celebrità” dello slot nazionale, tra cui Montiglio (presidente ANSI), Niccolai (che tra l’altro è stato il primo pilota ad arrivare sul “campo di battaglia”) e ultimo ma non di importanza, il World Champion, Salvatore Noviello!!!
Un abbraccio e un plauso anche agli Amici (…si, con la “A” maiuscola) Sergio, Monica e Guido, arrivati da Napoli il sabato.
Ma cominciamo con le qualifiche, combattutissime fino all’ultimo centesimo di secondo. Tutto è filato liscio, fino a quando il sig. Bulzoni non mette in pista una “super slot car” che fa saltare tutto l’impiano elettrico!!! La prossima volta, caro Roby, diccelo che ci attacchiamo direttamente a Caorso!!!! Naturalmente scherzo, il problema era dovuto ad una giunta del cavo di alimentazione, risolta in pochi minuti. Finite le qualifiche (70 secondi a testa sulla 4), viene stilata la classifica, e fra tutti la spunta Fallini (il sottoscritto) di soli 2 centesimi su Cavanna. Ma, come gia detto, la lotta è stata tiratissima, con i primi 5 racchiusi in 9 centesimi, INCREDIBILE!!!
Da sottolineare la bella prova di Azzali, conosciuto sul portale col nikname Azzafumy, che si piazza al sesto posto. Benissimo anche il prof. Noviello, nono in qualifica e primo degli esterni.
Finite le qualifiche, viene assegnato ad Antonio, il premio Personaggio slot dell’anno, per tutto quello che ha fatto per lo slot e per noi slottisti.
Cominciano la batterie della gara, e si susseguono fino alle 22,30 di sera, alla fine la spunta Cavanna, ma il suo motore, sul banco prova, decide di salire per una frazione di secondo a “quota” 14.300 giri, e come da regolamento scatta la squalifica. Così alla fine vince Alberti (a tutti noto come Cauto), seguito da Antonio, Gnocchi, Fallini, Ferrari e Quattrini. Anche la gara è stata tiratissima, con continui cambi di posizione, lo dimostra il fatto che il sottoscritto e Gnocchi, hanno concluso la gara sullo stesso settore, ma con Franco più avanti di una lunghezza. Migliore degli esterni è stato Mufalli, dodicesimo assoluto. Alla fine tantissimi premi, messi a disposizione sia dal comune di Soragna che da tutti gli sponsor legati all’IRN. Sono stati premiati i primi 6 classificati e il migliore esterno (gia citati). Il miglior preparatore (Sandro Balbo), il piu’ disponibile e quello che ha reso possibile la competitivita’ di tantissimi piloti Giancarlo Rizzi,i meglio piazzati tra gli under 18, la pole position e è stato dato un premio di consolazione all’ultimo classificato (il giovanissimo Luca Quattrini). Sono stati consegnati anche altri 2 premi “speciali”: al pilota più incompreso dello slot, Claudio Mantello (ma mi dite perchè ce l’avete tutti con lui?????????) e il premio “PONTISSIMOOOOO!!!!”, consegnato agli amici di Napoli da dare a Marchese, in segno di amicizia. Volevamo dargli anche il “premio WC” ma, la turca, non stava sul piedistallo!!!!
Concludo ringraziando tutti per essere intervenuti numerosissimi, e vi invito a migliorare sempre più questo piccolo record che il nostro campionato ha raggiunto anche grazie a Italiaslot e al lavoro dello staff che ci sta “dietro”.
Scusate se mi sono dilungato ma comprimere in poche righe una giornate di slot che è durata 15 ore circa, che è stata animata da 83 persone, non è stato facile. Ringrazio ancora tutti, spero di non avere dimenticato nessuno, e se l’ho fatto, chiedo scusa e vi invito ad aggiungerlo di seguito a questo articolo.

Ciao e un abbraccio a tutti:
Lorenzo “Poltronieri” Fallini.
QualificheClassifica
P.S. Potrò dire ai miei figli :”……nel 2003 ho bastonato un campione del mondo!!!!”. AHAHAH!!! Vai Salva!!!

23 commenti su “Dopo il botto di Milano…….l’esplosione di Soragna!!

  1. Ciao Ragazzi Grazie davvero a tutti per la partecipazione a nome della Commissione Tecnica perchè è bello vedere tanta gente entusiasta.
    Grazie a Soragna Comune e ai piloti del luogo è stato per me personalmente un week end da incorniciare veramente.
    Non voglio dilungarmi a fare i complimenti singolarmente ma solo per non dimenticare nessuno , ma una cosa la devo dire gli under 18 sono stati veramente encomiabili.
    Permettetemelo grazie antonslot per essere un collante universale.
    Ciao a tutti franco mufalli

  2. grande fallini per l’ottimo commento alla gara!!!

    prima di tutto volevo fare i complimenti a tutti i ragazzi del nostro club che hanno contribuito all’ottima riuscita della giornata(peccato che bulzoni abbia fatto scoppiare il cavo della corrente)

    poi vedere 83 persone ad una gara di slot interregionale è stata veramente una soddisfazione unica che deve essere ripetuta(speriamo)anche per la prossima gara in calendario

    peccato che la mia avventura(quasi sicuramente)nell’IRN del 2003 sia già terminata per motivi di lavoro,ma…….in futuro non si può mai sapere!!!!

    ciao!!!! :-))

  3. Ragazzi non mi dilungherò molto ora perchè non ho tempo devo aiutare mia moglie con i bambini ma una cosa ve la voglio urlare, Fantasticooooooo e grazie davvero a tutti per la vostra parteciapazione.
    Un caloroso saluto va ai ragazzi del club “pontissimo” di Napoli si avete letto bene Napoli Monica,Sergio e Guido Monaco per averci onorato della loro presenza, la cosa ci ha riempito davvero di gioia.
    Salvatore,…………vogliamo dire due cose su di te.
    Fantastico , e un ottimo professionista di slot e che dito!!!!.
    Già da venerdì sera quando hai varcato la soglia del club si sono susseguite battute ,scambi di opinioni,preparazioni auto ,risate e tutto quanto di bello si è fatto ( sergio , in senso slottistico non fraintendermi).
    La tua presenza è stata la ciliegina sulla torta che mancava da qualche anno senza nulla togliere a tutte le 82 persone intervenute alla manifestazione(83 con il sottoscritto).
    Mi ha davvero molto commosso il premio conferitomi dalla c.o slot promotion che mi veramente lasciato senza parole,ragazzi non dovevate.
    Ringrazio a nome della commissione tecnica che saluto, tutto il pool degli sponsor, ma penso che qualcuno ci stia già lavorando su per fare questo.
    Voglio inoltre salutare tutta la banda di Giamburrasca dei ragazzi under 18 di Soragna a partire dal loro capo Saio(saini),Paolino,izu (ferri),maui(delendati),corbo(uomo) Tommaso e Alba(faroldi) per il loro contributo fondamentale alla riuscita della manifestazione.
    Grazie davvero per la vostra disponibilità.
    Che dire del nostro poltronieri Fallini, mi hai fatto rivivere con il tuo commento attimi bellissimi , mi è sembrato di essere ancora lì toccandoli con mano.
    Mah,………..che dire, (come dice il professor Maurizio Merlo) se il buon giorno si vede dal mattino…….cosa ci aspetta nel tempo a venire?
    Io sono fiducioso e voi? .
    Un abbraccio a tutti voi .
    Antonio Avanzini.

  4. grazie a chi ha deciso di sopportarmi e ha chi mi ha dato strda a suon di settori, evitandomi una magra figuraccia che comunque in parte ho fatto. Si perchè rizzi cicci bucci, paco, antonslot ed altri, hanno fatto di tutto per rendermi competitivo, ma io non vado a sbagliare il giorno!!!

  5. Ciao a tutti
    Non ci sarebbe molto da aggiungere, anche xchè il buon Fallini ha davvero la vena del commentatore. Con piacere ho ritrovato i grandi Niccolai, Noviello, Montiglio e il vero “vecchio” dello slot, ovvero Razzano.
    Ringrazio gli altri componenti della C.T. che come al solito hanno operato in sintonia e con grande professionalità.
    Non mi resta altro che dare una comunicazione di servizio, infatti dalla gara di Lodi, le verifiche ai motori verranno effettuate con il sistema usato fino ad oggi e in via ufficiosa anche con l’apparecchio K.L..
    In questo modo avremo la possibilità di raccogliere il maggior numero di dati per le restanti gare e dal 2004 omologare l’apparecchiatura che ormai penso ogni club ne sia provvisto.

    Piccinni

  6. Grazie “Poltronieri” per l’articolo, cercherò di far conoscere anche i protagonisti tramite le immagini.

    Ci tengo a precisare che le classifiche, visto il numero di iscritti “under 18” (ben 12) sono state 2; tutti concorrevano per la classifica generale da cui sono stati estrapolati i ragazzi sotto i 18 anni (ce le hanno date di santa ragione).

    Cominciamo proprio da loro, al 5° posto, già ci aveva fatto vedere il suo valore nella gara di Milano, Guarnieri Tommaso.
    Al 4° posto Delendati Marco.
    3° posto per Saini Davide.
    Sul 2° gradino del podio sale Corbo Antonio, ricordatevi questo nome perchè ritengo che sia naturalmente dotato, sarà perchè è omonimo del maestro o per l’appartenenza allo stesso Club.

    GRANDE GRANDE GRANDE a Ferri Davide 1° sul podio under 18 e 8° in classifica generale; è stato premiato dal 2 volte Campione del Mondo il “World Champion” Salvatore Noviello (nella foto è sullo sgabello); Davidino già durante la settimana aveva fatto suonare ripetutamente i DS con sequenze di giri record e domenica partiva come favorito.
    Cito anche tutti gli altri perchè si sono difesi con il coltello tra i denti: Semoventa Davide, Faroldi Alberto, Brianti Alberto, Mercatelli Stefano, Tradico Matteo, Dallù Gianni e il piccolo Luca Quattrini.

    Passiamo ai “grandi” (solo di età s’intende)

    Poooooollllle Position per l’abusivo del portale Lorenzo Fallini che ferma il cronometro a 17,50 secchi.
    1° posto (dopo le randellate che ha preso ultimamente non si è fatto scappare la gara di casa) Daniele Alberti – Cauto.
    2° posto Antonio Avanzini, premiato anche dalla “Commissione Organizzativa Slot Promotion” come Personaggio Slot 2002.
    3° posto Franco Gnocchi – Francufla.
    4° posto Lorenzo Fallini.
    Termina “solo” al 5° posto il nuovo campione locale Andrea Ferrari, secondo me distratto dalla presenza delle Slottine che hanno presidiato il suo box.
    6° posto per LUI, l’uomo che ne sà una più del diavolo, Max Quattrini – Quattro.

    La Batteria A.

    Miglior pilota esterno, il solito Franco Mufalli detto Muflone a Soragna e il Brasiliano sul portale.
    Premio per il miglior preparatore a Sandro Balbo il Messicano.
    Premio “Tragedia, nessuno mi vuole bene”, al simpatico Claudio Mantello.
    Premio Disponibilità a Giancarlo Rizzi; grazie a lui tanti piloti interni ed esterni hanno potuto competere alla grande.
    Il bellissimo premio “Pontissimo” dedicato ai ragazzi di Napoli; (nella foto Monica, Sergio e Guido). Su di loro mi riservo un commento a parte, ho paura che la Gazzetta dello Slot uscirà con un’edizione speciale e mi devo tenere pronto.
    Il bellissimo discorso del Sindaco che ha distrutto la Safety-Car in fondo al rettilineo.

    Il “Grande” Paco e le sue Paco-Girls che ci hanno allietato con gingols e balletti.

    In fine, ma solo perchè è piccolo e anche la foto mi è venuta piccola e non la trovavo nella macchina fotografica, Salvatore Noviello, cosa devo dirvi, con il dito è un gran manico in più metteteci il fatto che per forza di cose almeno 4 curve del tracciato poteva solo immaginarle.
    Dietro a lui nella foto la guardia del corpo che il Club gli ha affidato per i 3 giorni della sua permanenza in pista I-Man, l’uomo dalle 1000 i, con la sua forza è in grado di strappare le maniglie delle auto: Max Iirilli.

    Conto su Dario Fumagalli per altre immagini dell’incredibile giornata.

  7. Non vorrei sbilanciarmi prima del previsto ma, visto che i risultati ci sono, penso di poter confermare la presenza per tutto il campionato I.R.N. dell’importatore Ninco Fantasyland.
    Già dalla gara di Soragna ha contribuito con premi e gadgets, e per la prossima gara di Lodi, sarà pronto un programma ben preciso per il futuro.

    Non ci dimentichiamo dei nostri amici di sempre:

    Comune di Soragna
    presente ad ogni iniziativa del Club;
    Azienda Costruzioni Franzini – Soragna che ci ha permesso di avere le strutture a norma;
    Meg Modellismo, che ci segue oramai con passione dall’inizio dell’anno scorso;
    Giocheria di Carmen&Bruno, sponsor consolidato;
    Hobby Center di Parma, il modellismo di zona;
    NSR, che ha fornito assistenza in pista per i suoi pulsanti elettronici.

    Un grazie particolare da parte mia a tutti voi per credere in quello che stiamo facendo.

    Giacomo Grazioli
    C.O. Slot Promotion

  8. OTTANTATRE!!
    Volevo ringraziare tutti per l’ottima giornata passata assieme, in particolare L’Inesauribile Antonio che si è prodigato per cercare di mettere tutti o quasi sullo stesso livello.
    In oltre è inutile sottolineare che è bello passare una giornata assieme a degli Amici, a prescindere dal risultato in pista, poi se viene anche quello tanto di guadagnato.
    ED ORA TUTTI A LODI E SPERIAMO NELLA CARICA DEI 101!!!!
    Un abbraccio a tutti “IMMENSO” a presto
    Walter
    P.S: Lorenzo ricordati di chiamarmi quando decidete di venire a Lodi.

  9. esemplare semplicemente esemplare…….milano90 col botto soragna una vera esplosione……..tanto è vero che ho fatto la gara con un cerchio rotto…..
    a seguito dell’onda d’urto…….e mio figlio ha divelto l’alettone della bmw——
    quello che voglio focalizzare è come tutto si è svolto in modo ordinato….da veri sportivi…..ottima l’organizazione…….e c’erano anche le miss che hanno ballato per pochi minuti…..davvero simpatico…..le mie congratulazioni ad antonio avanzini per il riconoscimento…….non dimenticando le belle parole che hai sempre nei miei riguardi …. a tutti i ragazzi e di soragna compreso le nuove leve dello slot che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione…….un elogio alla comm, tecnica che ha graziato la macchina di mio figlio per una irregolarità…….prometto sarà sistemata….con un motore evo 1 cerchi per gt…..e corona polistil….
    è il mio primo IRM e malgrado la stanchezza serale
    è stata un’esperienza oltremodo positiva……
    un saluto ai grandi campioni motiglio e noviello….
    renato e matteo tradico

  10. Non ero presente alla gara , ma mi associo al coro di elogi e di complimenti. Credo che un numero così elevato di piloti partecipanti ad una gara sia un vero e proprio record! ( se non ricordo male alcuni anni fa ad una gara a Londra valida per il Campionato Europeo c’erano 68 iscritti e si parlava di affluenza record … )
    Sono particolarmente contento per Antonio Avanzini, credo che tutto ciò dipenda molto da lui , dalla sua passione …disumana!!! Bravo Antonio, te lo meriti.
    A tutti un saluto, in modo particolare ai …vecchi slottisti come me . Ciao Maurizio

    • Mancavi solo tu per fare ottantaquattro………….
      Speriamo che a Lodi ci siano meno dissidenti e meno influenzati potremmo anche battere la solia dei 100!
      con simpatia
      Walter

      • E io per fare ottantacinque!
        Comunque un grande urra’ per Soragna e a tutti quelli che hanno partecipato all’evento, grandi!

        Un salutone a tutti e arrivederci a presto

  11. La pista di Soragna esercita quello che io chiamo “il richiamo della foresta”.
    Per chi ama questo gioco credo sia il massimo. Questo, aggiunto alla voglia di rincontrare molti di voi e conoscere nuovi slottisti, ha reso più sopportabile il sacrificio della lunga trasferta. Ed il ritorno, quello notoriamente più massacrante, è stato reso più leggero dalla consapevolezza di essere stati presenti ad un “evento” e dalla certezza di avere degli amici in più ed una importantissima targa in più!
    Grazie a tutti i “soragnetti” per la squisita ospitalità/disponibilità, anche a nome di tutti i compagni di club che avrebbero voluto esserci e che,purtroppo, mancavano.
    Personalmente voglio ringraziare Giacomino che non ci ha fatto neanche entrare nel locale pista e già stava preparando le macchine per me e mia moglie, tra l’altro mettendomi a disposizione una macchina che andava molto meglio della sua!!!
    Forse ho esagerato Giacomo! I due giri che ti ho dato potevano essere solo due settori, ma onestamente con quella macchina era difficile fare peggio!
    Grazie ancora
    Sergio
    Napoli slot pontissimo promotion

    p.s. a breve la gazzetta sull’evento: ragazzi io scrivo…..non voglio sapere niente!!!!!!!!!!

  12. Bravi ragazzi, stiamo creando una nuova era dello slot. Dobbiamo continuare su questa strada, tutti uniti, anche se esistono le piccole divergenze di opinione deve essere il sano agonismo a trionfare e domenica ne è stata la dimostrazione.

    Voglio ringraziare tutti per avermi concesso di partecipare in maniera “fuggitiva”, in quanto mi sono inserito sia in qualifica che in gara a casaccio, secondo esigenze dettate dai miei problemi personali. Purtroppo ho perso la vera festa, e la possibilità di conoscere a fondo nuove personalità.
    Un GRANDE abbraccio lo voglio fare ai PICCOLI che hanno partecipato e si sono resi veramente disponibili ad aiutare tutti, e questo lo fanno anche nelle gare di club. BRAVI perchè siete il vero futuro. Vai DAVIDE!!!! (è il mio pupillo, perdonatemi).

    Ciao a tutti
    Ezio Sana
    Team Amazing
    C.O. Slot Promotion

    • Grazie Ezio per i complimenti, ma sei noi siamo già a questo livello dobbiamo innanzitutto ringraziare voi del club. ciao!!!!!!!!!!!!!!!

  13. Grazie a tutti gli amici Slottisti per la stupenda giornata di Domenica,
    un FESTIVAL SLOT, GRANDE, GRANDE, GRANDE.
    Pista Magnifica, Disponibilità e Cortesia degli ospiti Sempre Pronti ad ogni nostra qualsivoglia necessità.

    Particolare piacere per il Premio ad Antonio, che mi associa agli ideatori e promotori ed ai quali rivolgo il mio personale ringraziamento, é STRAMERITATO.

    Rammarico per la rinuncia alle fasi più interessanti della gara, necessità del gruppo mi hanno obbligato al rientro, ma che ho seguito con attenzione nella Cronaca di Fallini “Poltronieri”, Bravissimo !!!

    Chiudo con una domanda alla Commissione Tecnica

    Ma è proprio necessario effettuare le qualifiche ?

    Domenica ci siamo mangiati oltre 2 ore.
    Ed una marea di piloti vagavano off-line in attesa dei risultati per la definizione delle batterie.

    Considerando il crescente numero di piloti, non sarebbe meglio stabilire le batterie sulla base della classifica generale ottenuta e con il sorteggio dei nuovi piloti iscritti all’evento ?

    Ciao a tutti, Belli & Brutti.

    Pino Taddeo

  14. Un pochino in ritardo,ma arriva anche il mio commento.

    Un week-end veramente fantastico.
    Ottimi quei cosi verdi che abbiamo mangiato sabato sera, o meglio….che si sono mangiati Il Brasilero e il Campione del Mondo (mai visto una persona che riesce a mangiare contemporaneamente su due tavoli differenti).

    Bellissima giornata di festa a Soragna!! I carri che sfilavano, i bambini che in piazza hanno schiumato me e Sergio.

    Ma a parte gli scherzi ragazzi, sinceramente sono rimasto felicissimo per il discorso tenuto da Sindaco, molto giovanile, disponibile e Attivo.

    Felicissimo per il premio che ho ricevuto e grazie davvero Giacomino, Grazie Antonio, Grazie a Montiglio per quel che mi hai riferito/consigliato, Grazie a Serigio e Guido per il male alle mandibole che mi avete fatto venire a furia di ridere, Grazie a Tutti voi che avete permesso di raggiungere questo record che lo SLOT ITALIANO si meritava da tempo.

    Come al solito ultimo Grazie meritatissimo a PAOLO.

    Grazie, Grazie e Grazie a tutti.

    • ooooooooooo, finalmente Claudio sentirti felice di qualcosa è la cosa più bella.

      • Anto, se per fare felice “Tragedia” basta una macchinina, prevediamo di dargliene una tutte le gare.

        • Ah Si!!???!!!!

          Allora premetto che una settimana prima di Lodi entrerò in crisi….

          • MIIIIIIIIIIIIIIII CLAUDIO!!!!!!
            Ma perchè ce l’hanno tutti con te?!?

I commenti per questo articolo sono chiusi.