A.M.V. – Risultati IRN –

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Assenti giustificati gli amici dell’Aosta Slotters Association e di Autosprint Slot Club, che sicuramente avrebbero aggiunto carne al fuoco. La giornata inizia presto la mattina per i preparativi dei box ed i primi piloti in pista per apportare le ultime modifiche ai setup delle vetture. La gara cronometrata inizia attorno alle 9:30 con la categoria classic, più adatta al tipo di tracciato che non le gruppo C. 29 gli iscritti nel totale a questa categoria. La direzione gara opta per 6 batterie da 4 ed una da 5. Un click ed ecco formate le batterie grazie alla ranking in archivio nel Magicaltimer. Il tracciato, molto ritmico, ha sicuramente avvantaggiato chi è passato a provarlo nei giorni precedenti la gara. Alla fine la spunta Binda, padrone di casa, di una manciata di settori (31) su Cavanna che fa segnare il giro più veloce (11,753) e su Bardone di quasi un giro (134 settori). Degna di commento la prestazione di Botta A., che per la prima volta provava la classic, e di Trolli, unico altro a scendere sotto il muro degli 11,8 secondi. Sfortunato Grazioli che in un urto con un altro concorrente perde la vite anteriore. E poi la ritrova sulla sua corsia!!!! Qui di seguito è riportata la classifica con i giri veloci ed i grafici della prestazione dei primi sei in classifica.

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Nel pomeriggio si replica.

Attorno alle 13:30 parte la seconda categoria, il gruppo C.
31 i piloti in questa tornata. 7 batterie da 4 ed una da 3 la decisione per le batterie. Le P2 e le macchine leggere non lasciano molto spazio agli errori e i top driver ne sono avvantaggiati. La spunta su tutti il regolarissimo Trolli che rifila ad Arturi 18 settori e 43 a Binda. Arturi strappa però il giro veloce (11,982) sia a Trolli (12,061) che a Binda (11,984).
Sfortunati Tutone che dopo neanche un giro si deve fermare per sistemare un cerchione non perfettamente serrato e Cavanna che sorteggia un motore un po’ sottotono. Qui di seguito è riportata la classifica con i giri veloci ed i grafici della prestazione dei primi sei in classifica. Classifica più serrata rispetto a quella del Classic.

IMMAGINE NON RECUPERABILE

L’A.M.V. ringrazia tutti gli intervenuti per la grande opportunità che ci avete dato di farci conoscere e apprezzare da tutti voi, per la nostra semplice voglia di condividere la passione per le “macchinine” con la giusta dose di agonismo. Speriamo di avervi fornito un servizio completo ed efficiente, dal punto di vista organizzativo, nelle tempistiche, negli strumenti e nei sistemi informatici. Siamo sicuri di poter offrire ancora di più man mano che maturiamo, anche grazie a vostre osservazioni. Siamo a disposizione se qualcuno fosse interessato ai dati personali (grafico, tempi).

Appena possibile inseriremo anche le foto.
I.B.

8 commenti su “A.M.V. – Risultati IRN –

  1. Grande Ivo e BEL COLPO!!!!

    Peccato non esserci perchè la pista è veramente bella.

    Un unico appunto sulla cronaca:
    “Sfortunato Grazioli che in un urto con un altro concorrente perde la vite anteriore. E poi la ritrova sulla sua corsia!!!!”
    MA SAI QUANTE VITI SI PERDONO E NON SI RITROVANO PIU’ ??????? E LA CHIAMI SFORTUNA ????
    AHAHHAHAHHAHHAHAHHHAHAHHHH!!!!!

    Emilio

    • Giacominooooo, eppure dovresti ormai saperlo che ci vuole il nastro sotto le viti!!!!!!

      • O Lorenzo….. sei fuori moda…. con le nuove viti non usa più….
        AHAHHAHAHHHAHAHHAHAHHH

        Emilio

  2. BRAVO ad Ivo, al MagicalTimer e ai ragazzi di Voghera che hanno gestito tutto Magicalmente.

    Anche se la sfiga non mi ha baciato…
    (solo perchè mi ha limonato tutta la giornata)
    è stata ugualmente una giornata solare.

    Giulio.

    P.S.:
    Invece che la sfiga avrei preferito la signora con la maglietta viola… Wow!!!

  3. RINGRAZIO BINDA E TUTTI I RAGAZZI DELL’A.M.V PER L’OSPITALITA’ E CORDIALITA’.
    VERAMENTE BELLA E TECNICA LA PISTA (PARERE PERSONALE…)
    I COMPLIMENTI A JARNO TROLLI, CALUDO, BINDA E SUPER MARIO… FORTISSIMI.

    ALLA PROSSIMA CIAO A TUTTI (CIAO GIANNI, TI ASPETTO A SORAGNA)

    ROBERTO BIA – AYRTON SENNA SLOT CLUB

  4. Ma chi l’ha invitata quella “Sfiga”?

    Era proprio una zoccola, se l’è fatta anche con IZU!!!!!!!!!

    • Finalmente ieri sera son riuscito ad inserire qualche foto.

      Ringrazio Giacomo per quelle che mi ha mandato.

      E …. attenti alla rete!!!!!!!!!!!!

      Ivo

      FOTO [amv2006.interfree.it]

    • Finalmente ieri sera son riuscito ad inserire qualche foto.

      Ringrazio Giacomo per quelle che mi ha mandato.

      E …. attenti alla rete!!!!!!!!!!!!

      Ivo

      FOTO [amv2006.interfree.it]

I commenti per questo articolo sono chiusi.