50 Km di Natale sull’Etna


E come poteva mancare Babbo Natale ????…ECCOLO !!!!

Ancora lui…..il nostro caro Angelo, ne fà sempre una nuova…..lui si che ci sa fare !!!

Come ogni anno, la 50 Km di Natale è, più che una gara, l’occasione di rivedersi e conoscersi con tutti gli slottisti siciliani, almeno una volta l’anno….
Ecco una sequenza fotografica dell’evento…..

Tanti i gruppi nuovi che hanno partecipato, a cominciare da Valderice con due squadre, e Messina con tre squadre.
Devo ammettere che questa volta I SARRAUSANI sono stati il gruppo più numeroso……BRAVI!!!!

Ecco un’altra carrellata di foto…….( me ne hanno mandate un sacco…..non sapevo quali inserire e ho dovuto decidere su quali togliere, a malincuore, dall’articolo )…..

Dopo tutti questi saluti si comincia con le prove libere e, credetemi, mai avevo visto le due piste così affollate……

Felice e Filippo si sono occupati dei vari sorteggi e abbinamenti squadre…..infatti le carrozze erano già state date…..mancava il resto…telaio, banchino, motore e ruote….tutto precedentemente montato da Felice…..
Si sono numerati i telai completi e si è proceduto al sorteggio…..

….non restava altro da fare che agire sui vari regolaggi possibili……e cioè allentare le viti del banchino regolando il bascullaggio della carrozza e regolare la carreggiata a discrezione, ma senza superare il limite consentito….

Ecco finalmente il parco chiuso con le 15 vetture pronte a battagliare in pista….

Tutto è pronto….U DIRITTURI MACARI……


……Salvo è pronto alle tastiere…….

……le machine sono tutte schierate…….

…….anche i piloti sono pronti e cominciano a scalpitare……….VIAAAAAA…..si parteeee…

….una cosa mi ha fatto un grande piacere….rivedere in pista la gioia di un bambino che si è impegnato a girare al meglio, riuscendo addirittura a battere gente ben più pratica di lui…..e guardandolo mi sono ricordato com’ero io a quell’età…..guardate lo sguardo del piccolo Andrea Castiglione e ditemi se non vi rivedete in esso…..

…..ma lasciamo da parte i ricordi e passiamo al sodo…..LA GARA !!!!

Poche le fermate per guasti…..il più frequente è stato il distacco dei nottolini capicorda che in alcuni equipaggi, subendo un grosso urto, si staccavano facilmente dal pic up, costringendo i meccanici ad aprire le carrozze….. per il resto nessun problema….la Nissan della Slot.it si è rivelata un ottima macchina per questo tipo di gara. Il motore Boxer a cassa chiusa è bellissimo da guidare, senza quell’effetto magnetico che ti costringe a non guidare ma a essere tu stesso guidato!

Dopo quattro ore di gara, questo è stato il risultato…..


Hanno vinto tutti……e alla fine erano tutti contenti di aver partecipato alla famosa “ 50 Km di Natale “………….Ribadisco: è stato proprio un gran successo!!!!

Concorso carrozzeria più bella

Quest’anno abbiamo istituito un nuovo premio che ha riscontrato grande approvazione da parte di tutti…..LA CARROZZERIA PIU’ BELLA….
Tutti si sono impegnati al massimo e devo dire che i giudici hanno dovuto affrontare un bel problema……erano tutte belle!!!

….guardate cosa è riuscito a creare Davide Santagati in una carrozza 1/32…..un vero e proprio quadro di Picasso!!!
Ma come Picasso non è stato capito…….PECCATO….

Ecco invece i finalisti……Siracusa e Valderice….

Vince VALDERICE…….BRAVISSIMI !!!

Premiazioni

Passiamo adesso alle varie premiazioni della giornata…….

Paolo Motta che come sempre si occupa di distribuire premi, comincia il suo discorso….

Ecco la macchina vincitrice …..la Nissan del Catania Slot….


CATANIA SLOT – Felice Mirone, Paolo Motta, Pino Pitari


COBRA – Antonio Savatteri, Fabio Amodeo, Manuel Pace


SSS – Davide Santagati, Mario Sparatore, Antonio Squillaci


BANDINI 1 – Salvo Daniele, Massimo La Gioia, Vincenzo Basile


MSR 2 – Salvini, Loreta, Cosentino


VALDERICE 2 – Carrozza più bella


FELICE – giro più veloce


ANDREA CASTIGLIONE – pilota più giovane


ANGELO ZAPPALA’ – pilota più anziano

Regionale

Anche quest’anno si è approfittato dell’occasione per premiare I vincitori del Campionato Regionale Sicilia – ANSI – 2007…

Finalmente ce l’abbiamo fatta…..anche quest’anno si può brindare al nuovo anno gustando il Panettone in compagnia di tanti amici slottisti….

Non mi resta che augurare a tutti un BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO……

VINCEMOTT alias Paolo Motta.

21 commenti su “50 Km di Natale sull’Etna

  1. Caro Paolo,
    nell’augurarti buon natale,
    volevo
    ricordarti che tu all’età di Andrea Castiglione eri drammaticamente BRUTTO!
    chiederti:
    – di che marca era il panettone?
    – per cosa è stato premiato Vandalo?
    – chi è la signora che ho intravisto in giro?

  2. Ciao Mimmo, grazie per gli auguri che naturalmente ricambio e ti ricordo che anche tu non scherzavi all’età di Andrea…..
    Il panettone non so di che marca fosse, però ti posso dire che era buono, buono, buono….anzi no……BUONISSIMO !!!!
    Lo ha portato Babbo Natale….IL NOSTRO CARO ANGELO …..
    Per quanto riguarda Vandalo, era li e sono stato onorato di farmi premiare da lui…..
    La ragazza che hai intravisto si chiama Maria Grammatico e faceva parte della squadra di Valderice 2, quella di Andrea Castiglione nonché quella che ha vinto il premio per la carrozza più bella…..era dai tempi di Valeria che non si vedeva più una donna in pista…..COMPLIMENTI e speriamo ci sia un seguito…
    Approfitto dell’occasione per inserire uno schema più leggibile delle squadre partecipanti con i nomi dei 46 ( quarantasei ) piloti ….

    Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket

    Vincemott.

      • Scusami, avevo una lista di nomi e ricordavo una emme……mi sbagliavo…
        Complimenti ancora e salutami il grande Andrea.

        Paolo Motta.

    • Salve a tutti, mi chiamo Giacomo, nonostante sia da diverso tempo iscritto in questo forum, è la prima volta che intervengo in qualche discussione. Il motivo è il seguente, voglio approfittarne per ringraziare pubblicamente Davide Santagati, Felice Mirone, Mario Sparatore, Paolo Motta e tanti altri ancora, che si sono dimostrati accoglienti e disponibili nei confronti del sottoscritto e dei miei compagni d’avventura.
      Dopo circa un anno in cui mi sono divertito a praticare lo slot all’interno del nostro giovanissimo club (dove fino ad ora abbiamo gareggiato esclusivamente con vetture dotate di magneti), in quest’ultimo week-end ho avuto il piacere di “esordire” a livello regionale prendendo parte alla “50 Km di Natale” disputata in provincia di Catania.
      Da Valderice a Viagrande di chilometri da trascorrere c’è ne sono stati in abbondanza, ma non appena arrivo in via della regione ed entro nei locali del Catania Slot Club rimango esterrefatto e mi rendo conto che ne è valsa davvero la pena, la lunghezza del tragitto ormai è dimentica. Un locale immenso, due piste stupefacenti, delle persone fantastiche, questo il cocktail che mi ha letteralmente impressionato positivamente.
      Dopo le dovute presentazioni, sono troppo tentato nel provare i tracciati dunque pulsante subito in mano (un normalissimo NSR 2207) e vetture immediatamente in pista. I minuti passano troppo velocemente, purtroppo è già ora di cenare, tutti in pizzeria, compresi i ragazzi di Termini Imerese e Antonio Zavatteri, ma per fortuna che Davide e Mario dopo ci permettono di ritornare in pista a girare (…..forse si sono accorti che avevo le bave alla bocca?)
      Domenica è il fatidico giorno della gara, già di prima mattina sono presenti molte squadre. Con un po’ di ritardo vengono assegnate le vetture e le relative gomme ai 15 equipaggi che prenderanno parte alla gara (credo che nemmeno gli organizzatori si aspettassero tanti iscritti). 5…4…3…2…1…VIA
      La mia squadra sarà l’ultima ad entrare in bagarre, oltre a seguire i miei compagni ne approfitto per fare delle riprese e guardo con dovuta attenzione il ritmo indiavolato che impongono alcuni big locali, mentre qualche guaio tecnico affligge alcuni team, che mi porta a credere di scalare qualche posizione. Ci attendono 10 batterie da 15 minuti, da disputare con delle Nissan-Slot it. La gara sembrerebbe durare un’infinità invece non è così, le piste sono belle ma altrettanto impegnative, non riesco a prendere le dovute misure, giro con calma ma commetto ugualmente degli errori, poi arriva una guasto all’alimentazione (si stacca il filo dal motore). Attorno le 17,00 la gara volge al termine, impetuoso arriva il verdetto: ultimi classificati. Non importa, mi sono divertito un mondo, e sicuramente questa sarà un’esperienza che difficilmente dimenticherò.
      Grazie Catania Slot Cub, grazie di cuore a tutti voi, ci vediamo alle prossime tappe regionali,a presto.

      Giacomo Gabriele

    • Ho notato un errore nella grafica della gara.
      Nel rigo riguardante la squadra Valderice 1 i colori delle corsie non sono messi in ordine esatto, in quanto siamo partiti dalla corsia rossa della Ninco, per poi passare in successione alla bianca, verde, arancio, blu e gialla poi siamo andati sulla polistil partendo dalla corsia blu, poi rossa, bianca e gialla.
      Mentre sono esatti la sequenza dei nomi dei concorrenti e dei giri percorsi.
      Infine un altra annotazione. L’ultima batteria è stata disputata da tutti i 3 concorrenti, infatti ci siamo dati il cambio ogni 5 minuti, secondo il seguente ordine: Castiglione G., Rizzo e Gabriele.

      • …è vero, ho sbagliato la sequenza perchè ho solo guardato che partiva dalla rossa…..invece partiva si dalla rossa ma nella ninco e li la sequenza cambia……chiedo venia!!!!

  3. Grazie ragazzi per la bellissima giornata di slot!!! mi sono divertito moltissimo riuscendo ad arrivare in una Buonissima posizione… Ringrazio i ragazzi del Catania Slot e tutte le persone che hanno contribuito alla riuscita dell’evento…. Volevo ringraziare i miei compagni di squadra (Antonio Savatteri e Pace Manuel) che con me, hanno lottato fino alla fine per cercare di strappare il 1° posto ma, purtroppo con esito negativo.. a proposito… il signor Paolo ABBULAVA!!! hahahah!! Ragazzi grazie ancora e tanti auguri di Buon Natale e felice anno nuovo
    Un Saluto
    Fabio Amodeo

  4. CHE SUCCESSONEEEEE!!!!!!!

    Cosè successo in Sicilia, l’aria del Natale ha reso tutti più buoni e si sono sotterrate delle asce?
    Mi sa che Angelo è “Garibaldi” travestito da Babbo Natale per unire le due Sicilie.

    Queste sono cose belle da vedere.
    Complimenti e auguroni di cuore a tutti.

  5. Angelo sei il mio Idolo!!!!!!! Grandissimi!!!!!
    Auguri a tutti voi ed in particolare al Guru SAV (Antonio Savatteri), e poi a Felice, Davide e tutti ma proprio tutti. Buon Natale e come sempre io personalmente seguo con passione e interesse tutte le vostre gare!
    Ciao ragazzi! Siete grandi!

  6. …Ragazzi semplicemente fantastico, numero di partecipanti adeguati alla manifestazione, atmosfera piacevolissima, tanti nuovi appassionati e (spero) tanti altri ancora da conoscere. Che dire…a parte qualche rottura di troppo alla macchina!!!!!, mi sono proprio divertito e sono sicuro che dal 2008 spirera’ un vento nuovo in SICILIA!!!
    Unico appunto da fare al mitico Sig. PPAAAAOOOLLLOOOO e’ l’essersi dimenticato di inserire nell’articolo della partecipazione come sponsor della rivista MAS Slot che ci ha omaggiato di un abbonamento annuale. Purtroppo per via dello sciopero Nazionale degli autotrasportatori, non siamo riusciti ad avere gli altri gadget che aveva messo in palio….ma non fa nulla li avremo gia’ dalla prossima gara Regionale. Rinnovo i miei auguri di un sereno Natale a tutti gli slottisti intervenuti. A presto AAAAAAAAATTTTTTTTTTTTIIIIIIIIILLLLLLLLAAAAAA

    • ….hai ragione a rimproverarmi, ricordo che addirittura il sorteggio l’ho fatto io…..e…..è uscito….chi è uscito ????

      • …..Carissimo Paolo non mi permetterei MAI di rimproverarti, figurati!! Devo dire che il ns. club e’ stato a dir poco……molto fortunato, ahahahahahah! Ancora i miei migliori auguri a te e famiglia.-
        Attila…alias Giovanni De Vita.

  7. Desideravo ringraziare Tutti per la partecipazione a questa bellissima gara che ci permette ogni anno di riunirci tutti e in modo particolare chi ha contribuito alla riuscita della gara come Maurizio Ferrari, Paolo Motta, Salvo e Filippo Daniele.

    Auguri a tutti di Buon Natale.
    Felice Mirone

    P.S. adesso tocca ai nuovi……..IN BOCCA AL LUPO “ATTILA” & C.

  8. PER QUANTO CONCERNE IL CONCORSO DELLA CARROZZERIA + BELLA , NON HO IDEA DI CHE ABBIA POTUTO GIUDICARE E CON QUALE CRITERIO MA DEVO DIRE CHE A PARER MIO LA EMMEMODEL E’ SENZA DUBBIO LA MACCHINA + BELLA.
    PROPOSTA:
    PERCHE’ NON FATE GIUDICARE GLI UTENTI DEL FORUM ,FORSE IL GIUDIZIO DI PERSONE NON COINVOLTE PERSONALMENTE POTREBBE RISULTARE DIVERSO.
    CIAO

  9. Ho nominato personalmente io i sei componenti della giuria…….uno di Catania, uno di Siracusa, uno di Palermo, uno di Valderice, uno di Sciacca e uno di Messina.
    Dopo una prima selezione delle quindici macchine, sono uscite fuori le migliori sei a detta dei giudici…..e da queste, due sono andate a parimerito, Siracusa e Valderice….
    Dopo l’ultimo consulto, Valderice è stata proclamata la carrozzeria più bella…….
    Io non vedo nessun problema in questo, visto che a giudicare sono stati sei giudici di altrettante zone diverse della Sicilia…
    Per me erano tutte ben fatte e addirittura quella che ho ammirato di più non è stata neanche presa in considerazione ( la Picasso di Santagati )…
    Naturalmente i gusti sono gusti e quando c’è di mezzo una giuria bisogna saper accettare il giudizio finale……..
    E’ stato fatto un esperimento ed è riuscito molto bene, visto l’interesse che ha creato il concorso….
    Penso propio che lo ripeteremo negli altri appuntamenti……..CARROZZIERI, PREPARATEVI ALLA PROSSIMA COMPETIZIONE !!!!

    Alla prossima, Vincemott
    alias Paolo Motta, Catania Slot

I commenti per questo articolo sono chiusi.