16 commenti su “Ferrari F40

  1. Ehmm non notate niente di strano?…….in una foto i cerchi sono grigi nell’altra bianchi……bho??

    • Max serve per distinguere,e si usa da sempre nello slot, è semplice:Cerchi grigi lato destro,bianchi lato sinistro!Sai sempre che lato guardi.

      • Nel caso specifico, il pilota, al momento del cambio, saprà che deve mettersi dal lato dei cerchi bianchi per entrare al posto di guida.

        Emilio

          • infatti non ci si è fermata per il cambio gomme.

            per il resto, molto bella, veramente molto bella!

            Vorrei comunque far notare un paio di cose:
            – i cerchi della F 40 sono a stella a 5 punte “grigi”
            – manca completamente la copertura trasparente sopra il motore.

        • Io spesso per incasinare gli avversari (tattica di gara), mettevo un cerchio anteriore Grigio al lato desto uno posteriore bianco sempre sul lato destro per poi finire sul lato sinistro con uno bianco anteriore e uno grigio posteriore. Da molti era stata giudicata antisportiva la cosa, ma si sa che pur di vincere le proviamo tutte e fino a quando me l’hanno concesso io correvo così. … Bei tempi.

  2. Dalle foto si direbbero 2 le Ferrari F40…….o era solo penuria di cerchi dello stesso tipo!?!?!?…..
    comunque bella…molto bella…….
    Questa, l’F1Gtr, la Nissan………chissàa come andrà a finire…….
    znarfdellago

  3. mmm…la mancanza del lunotto posteriore denota problemi di raffreddamento del motore….
    l’incrocio fra le corsie box non viene alimentato….
    comunque è bellissima….

  4. L’ANPI ne aspetta una da poter verificare, omologare e penalizzare.
    Bella bellissima ma prima deve passare dall’ANPI!!!!!!
    Uahahahahahahahah!!

  5. da i finestrini e ala posteriore rgolabile dovrebbe essere una di quelle che hanno corso a le mans ed in altre gare di durata del periodo non ricordo che cerchi montavano.
    gianni

  6. montavano cerchi componibili con disegno come quelli grigi a destra spesso con il centrale color oro come tipico ferrrari, c’era anche una versione shell propio bella
    risaluti gianni

    • Montavano cerchi come quelli sulla destra le versioni BRUMMEL n. 40 del 1995. Montavano cerchioni come quelli sulla sinistra le versioni PILOT n. 56 del 1996.
      Forse SLOT-IT ha voluto provare le diverse versioni dei cerchi?
      Forse non era per penuria di cerchioni dello stesso tipo ! ! !

I commenti per questo articolo sono chiusi.