Mosler MT 900 R EVO

La EVO si differenzia dalla precedente versione nella carrozzeria: è stato alleggerito l’abitacolo di 1 grammo mediante asportazione della parte posteriore dello stesso, quella che ricopriva il cupolone motore e per compensare il peso è stata utilizzata una laccatura maggiore che non guasta anche all’estica.

Nuovo Telaio EVO NSR1305, sul quale possono essere montati solo i nuovi supporti motore in linea, sidewinder e angolato di colore rosso.
Di serie monta il nuovo supporto motore EVO Sidewinder 1222

La Mosler MT 900 R EVO di serie è equipaggiata con lo SHARK 25K; ha un regime di rotazione di 25000 giri a 12Volts e sviluppa una coppia di ben 176 gr/cm, un valore eccezionale, in precedenza ottenuto solo da motori del tipo “cassa lunga”.

La cassa è aperta da tutti e due i lati orizzontali, mediante 2 fori ovali, ed i magneti sono ceramici.
Lo Shark 25K ha una coppia vicina a quella di un motore cassa lunga ma pesa soltanto la metà!
Questo motore è la logica evoluzione dell’affermato SHARK 22K montato sulle precedenti versioni della Mosler NSR, che ha letteralmente dominato sin dalla sua uscita sul mercato.

Ma il meglio di se lo troviamo nella meccanica dove la maggior parte dei componenti è nuova.
Cerchi anteriori NON “Air System” diametro 16mm con un peso di soli 0.8 grammi (NSR5001).
Cerchi posteriori “Air System” diametro 16mm sempre con un peso di 0.8 grammi (NSR5002).
Corona alluminio extralight & no-friction 32t 17.5mm realizzata in automatico (NSR6032).
Nuove sono anche le gomme posteriori ‘Supergrip’ che avvolgono meglio il cerchio evitando al pneumatico di dechappare anche in condizioni di utilizzo estreme e senza incollaggio al cerchio.


Con i distanziali pickup è possibile regolare l’assetto anteriore in maniera ottimale su ogni tipo di pista.

DECORAZIONI:
Mosler MT900R EVO “Donington 2003 2nd place”: nuova livrea riproducente la vettura bianco/blu n.22 Rollcenter Racing che ha ottenuto il secondo posto a Donington il 6 Aprile 2003 (1006).

Mosler MT900R EVO “Suzuka 2005”: stessa livrea “Gulf” della 1004 ma con meccanica EVO (1007).

Mosler MT900R EVO bianca in kit da verniciare (1008)

Rimane comunque in commercio la 1003 Mosler MT900R bianca da verniciare, mentre le versioni grigie escono di produzione.

La Mosler MT 900 R EVO la troverete anche in tutte le valigette NSR (da 1701 a 1707) nella versione “Donington 2003”.

Riguardo

Moto, Auto, Kart e Slot Car

20 commenti su “Mosler MT 900 R EVO

    • La Mosler EVO poteva anche andare piano anzichè correre, tanto avrebbe vinto lo stesso!!!

      nb non ce l’ho fatta a trattenermi stavolta!

      • Madò Salvatore…..che battutaccia!!! Stai messo peggio di me!!!! AHAHAHAHAHAHAH!!!!!!!!!!!!!

      • ……….pensa che ha vinto pure il motore della stessa famiglia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        ahahahahahahahahahahahahaahhahaahahahahahahahahahahahahahhahahahahaahhahahaahahahh

  1. Queste tue domande con doppio fine mi fanno… impazzire!

    Prima dei campionati Italiani è uscito un comunicato ANSI sull’utilizzo della Mosler EVO, uno attento come te l’avrà letto certamente centinaia di volte… però fa niente.

    Ammesso che interessi seriamente a qualc’uno, sul sito http://www.ansislot.it in bella vista trovate:
    COMUNICATO ANSI SULLE MOSLER EVO NSR

    Questa è la modifica della carrozzeria, a sinistra la prima versione, mentre a destra la versione EVO.

    Il comunicato dice anche che gli abitacoli per la sostituzione venivano forniti gratuitamente.

  2. ssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttt!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    …………. la più bella del reame………………………..
    ssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssstttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttt!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    ANPI

  3. Bravo Salvatore,
    modifica necessaria, non solo per la diminuzione di peso in alto che non guasta mai, ma anche perchè correndo in configurazione SW l’abitacolo limitava la corsa della sospensione da un lato.
    Il problema era risolvibile appiatendo la parte terminale (adesso eliminata) che probabilmente si accartocciava ai lati verso il basso in fase di raffreddamento post-produzione.

    Un saluto
    Claudio

    P.S. Se mi dici in privato che macchina Classic stai facendo non la faccio produrre a nessun’altro. AH AH AH.

  4. No Giacomo mai letto, ma io parlavo di telaio e supporto motore.
    Salvatore non volermene, ma se il regolamento dice che i pezzi come telaio e supporto motore non erano omologabili dopo una certa data, avrò il diritto di chiederlo?

    • Dall’articolo leggo
      La EVO si differenzia dalla precedente versione …..
      Nuovo Telaio EVO NSR1305,…… i nuovi supporti motore in linea, sidewinder e angolato di colore rosso.

      La macchina Evo è uscita dopo il termine delle omologazioni è qui il mio dubbio

  5. x MB:

    Diciamo che il linea di massima cerco di mantenere un certo contegno nonchè educazione e correttezza nel linguaggio, ma tu mi metti continuamente a dura prova!

    E’ anche vero che da quando ho avuto l’infarto e sono sopravvissuto ho giurato di non bestemmiare più!
    Ma certo che leggere alle 7.20 di mattina questi tuoi interventi mi fa salire i battiti cardiaci non poco!

    TU che sai anche quanti granelli di farina ci sono in una pista da rally in Thailandia…. mi fai queste domande???????????????????????????????

    Diciamo che potrei esternare le mie perplessità sul tuo comportamento ad uno psicologo oppure ad uno psichiatra, ad uno psicanalista, perchè qui non basta uno slottista per analizzare la tua persona, ci vuole BEN ALTRO!!!

    Ad ogni modo, per rimanere in tema, ti rispondo allegando il regolamento ANSI ultimo aggiornamento 4 agosto, che quindi include tutte le parti omologate a quella data ed utilizzabili ai Campionati Italiani ANSI 2007 appena svolti:

    TABELLA AUTO OMOLOGATE:
    “NSR
    Mosler MT900
    Per questo modello è possibile utilizzare i telai Cod 1301, 1305 ed i supporti motore 1201, 1202, 1223.”

    Nessuno si è posto il problema perchè TUTTI quelli che hanno utilizzato la MOSLER NSR hanno ovviamente utilizzato la configurazione Anglewinder, che prevede appunto il Telaio EVO 1305 ed il supporto motore EVO Anlgewinder 1223, omologati in precedenza.
    (Ricordo anche che la NSR ha REGALATO il telaio per 10 mesi, fino a quando non è uscita in commercio la MOSLER EVO, operazione commerciale MAI effettuata in precedenza DA NESSUNO)
    Sicuramente se qualcuno avesse voluto comprare la Mosler EVO 1006-7-8 e metterla in pista così come era ai Campionati Italiani ANSI 2007, non avrebbe potuto farlo, in quanto il supporto motore EVO sidewinder 1222 che la equipaggia di serie non era omologato a quella data, ma nemmeno il motore Shark 25K.

    La NSR cerca di monitorare quello che succede in tutto il mondo, non solo in Italia.
    La Mosler EVO nasce da molteplici esigenze, c’è anche scritto nella presentazione ufficiale; mica c’è scritto che è stata appositamente costruita per l’Italia!
    Se lo Shark 25K non è stato omologato in Italia “perchè va troppo forte” io non mi taglio mica le vene oppure piango oppure scrivo 10 pagine di commenti come te!!!

    • Io trovo che negli ultimi tempi poche persone si sono date da fare nel promuovere e incitare lo slot a livello nazionale e mondiale, ho visto a Slotlandia come mettevi a disposizione di tutti le macchine e la pista, ancor prima per la 50 km di natale, e poi consigli utili, disponibilità verso i club e verso ogni singolo pilota! Ti ho conosciuto bene e di persona, e più di una volta mi sono chiesto come fa ad esserci un computer così grosso in un ometto così piccolo? Poi la risposta che mi salta sempre in mente è: è o non è il world champion? Allora può permettersi di insegnare tanto, anzi tantissimo. Può anche alzare la voce, e se fino ad ora lui e i suoi prodotti hanno ottenuto i successi che hanno ottenuto…… allora mosca!
      Spero di poter contare sempre sul tuo supporto Salvo, perchè con molta umiltà e passione fai crescere questo giochino che forse tanti altri non hanno ancora capito! Forse perchè tanti non lo hanno mai fatto o non lo sanno fare!

    • Salvatore finalmente una risposta ad una domanda.

      ti rispondo allegando il regolamento ANSI ultimo aggiornamento 4 agosto, che quindi include tutte le parti omologate a quella data ed utilizzabili ai Campionati Italiani ANSI 2007 appena svolti:

      TABELLA AUTO OMOLOGATE:
      “NSR
      Mosler MT900
      Per questo modello è possibile utilizzare i telai Cod 1301, 1305 ed i supporti motore 1201, 1202, 1223.”
      Nessuno si è posto il problema perchè TUTTI quelli che hanno utilizzato la MOSLER NSR hanno ovviamente utilizzato la configurazione Anglewinder, che prevede appunto il Telaio EVO 1305 ed il supporto motore EVO Anlgewinder 1223, omologati in precedenza.

      Il resto specialmente la prima parte potevi risparmiartela, con la seconda ti sei un po sponsorizzato e va bene.

      Ma se uno chiede se la Mosler EVO NSR era omologata l’unica risposta e sensata è quella che mi hai dato tu ib queste poche righe.
      E ci voleva tanto vista che non è stato fatto niente di male?

      Ciao

      • x MB
        “Salvatore finalmente una risposta ad una domanda.”…
        …”E ci voleva tanto vista che non è stato fatto niente di male? “…

        Hai scritto il tuo commento
        Giovedi 15 novembre alle ore 20.15

        IO ho risposto adeguatamente
        Venerdì 16 novembre alle ore 7.47

        Considerando che la notte non la utilizzo per pensare alle risposte da darti, credo di essere stato sufficientemente rapido ed esauriente.

        Certo che per lo psicologo/psichiatra/psicanalista la vedo dura, mooooolto dura 🙂

I commenti per questo articolo sono chiusi.