Top Racer

Ho già detto e ripetuto che le Racer sono i modelli slot più belli del mondo: la Ferrari 312P è secondo me la più bella tra le Racer. Come dicono i teen-agers (quindi in ultima analisi anch’io) la Racer non fa modelli slot, fa poesie!Valore ulteriore dei modelli usati in gara (e immediatamente vendute in loco) è stato aggiunto dalle livree esclusive intonate ai diversi colori della pista.

I piloti invitati quest’anno erano dei veri big e la gara è stata combattutissima:


Claudio Biacchi: campione italiano endurance in carica
Mario Arturi: campione interregionale nord Gt in carica
Tommaso Melioli: Campione Italiano Gt in carica

Davide Ferri: vincitore del trofeo “Vuelta mas rapida” alla word cup 2006
Rossano Ballotta: responsabile A.N.S.I. settore grande serie e poi, se non è un “big” lui…
Claudio Cavanna: vincitore del campionato Gt1-HRS Slot.it 2006

Roberto Bulzoni: vincitore della Top Racer 2006 – Campione italiano endurance in carica

Francesco Gala Trinchera: Campione Italiano Gt 2003, 2004 e Presidente A.N.S.I.
Come ogni anno la formula prevedeva che gli otto piloti utilizzassero tutti gli otto modelli fissi sulle otto corsie e contraddistinti, come ho già accennato, da otto diversi colori.Le otto macchine erano perfettamente equilibrate nelle prestazioni e merito di ciò, oltre che alla Racer, va riconosciuto all’ottimo preparatore Alberto Riverso che per una volta ha dato sfogo alla sua abilità esclusivamente per il divertimento altrui.

In gara Claudio Cavanna va subito in fuga incontrastato al via e mette, apparentemente, al sicuro il risultato con un discreto vantaggio.

Parte lento scontando la verosimile lentezza delle corsie esterne Tommaso Melioli.Liberatosi dal peso delle corsie lente Melioli ingaggia una furibonda rimonta che viene coronata dal successo proprio nell’ultima corsia quando Cavanna che ha già dato il meglio di se, incorre in una prestazione davvero opaca nella corsia 1.

Terzo sul podio Paco Ballotta sempre velocissimo ma mai veramente in ballo per la vittoria.

Fuori dai giochi Izu Ferri, mai in palla nell’intero week-end, il Prof. Biacchi cui questa formula non si addice perchè non valorizza le sue doti più innate, e Roberto Bulzoni che rinforza i sospetti sulla sua vittoria fortunosa dello scorso anno.

Come da tradizione la premiazione ha avuto luogo nello stand ufficiale Racer.


1° Tommaso Melioli

2° Claudio Cavanna

3° Paco Ballotta


Con ciò concludo la mia personale serie di contributi ad Italia Slot per quello che riguarda Slotlandia 2007 (la sesta edizione!) nella lunga attesa di Slotlandia 2008 trovate il tempo di venirmi a trovare su www.myspace.com/mimmomartinez

Riguardo

Slot racing

I commenti per questo articolo sono chiusi.