Domande per il Campionato Slot.it

1 – Per il gruppo C, mi è stato suggerito di mantenere il motore 25K per tutto il campionato, per dare stabilità regolamentare. Mi sembra una proposta corretta, quindi sarei intenzionato a cambiare idea e fare correre le due gare rimanenti con il motore usato fino ad ora. Questo vale anche per la categoria HRS che manterrà il motore 23K.
2 – Penso, viste le gare fin qui disputate, che sarebbe meglio correre su pista Ninco.
3 – Sarei intenzionato ad omologare la Aston Martin DBR9 SCX nella categoria HRS. Non la possiedo ancora, quindi fino alla fine di agosto non potrò verificare le eventuali modifiche da apportare alla carrozzeria, ma credo valga la pena introdurla.
4 – La Lancia LC2 sarà in vendita dalla fine di agosto, quindi, salvo guai dell’ultimo minuto, sarà omologata per la gara di Gruppo C.

Fatemi sapere il vostro pensiero

Grazie
Maurizio

20 commenti su “Domande per il Campionato Slot.it

  1. L’aston martin sarebbe bello vederla in pista nache perchè io personalmente e altri penso che vorrebbero correrci per la bellezza della macchina… Volevo solo dire cho ltre alla SCX la produce nella stessa livrea (cambia solo il numero) anche la SUPERSLOT….
    FATECI SAPERE AL PIU’ PRESTO SE POTREMMO CORRERCI O NO…

    Saluti
    Matteo

  2. tutto bene a parte il motore che avrei preferito fosse il nuovo dato che và molto meglio è molto più affidabile e omogeneo nelle prestazioni.
    non c’è il pericolo di prendere un motore “bolso”.
    sarebbe un bel vantaggio per tutti….
    siccome i motori vengono forniti non vedo che problema ci potrebbe essere.
    ciao.

  3. – Penso che mantenere i mototri 25k e 23k sia la miglior cosa da fare,soprattutto per mantenere fino a fine campionato lo stesso modo di “sentire” (passatemi il termine !) e guidare la macchina.
    Poi dal prossimo campionato in poi motore nuovo.
    – idem per la pista ninco
    – purtroppo ho solo intravisto la aston,ma è bellissima e sarebbe sicuramente una fantastica aggiunta alla varietà di carrozzerie per l’ HRS
    – per la LC2 … speriamo di vederne tante alle gare !

  4. Per quanto riguarda il motore, non ho ancora avuto la fortuna di provare il nuovo e, quindi, non posso esprimermi, ma, dato che il piombamento non è ammesso, non ci sarebbero particolari differenze, se non provare prima con quale rapporto sia meglio girare.

    Volevo sapere se per il sabato ci saranno dei modelli a noleggio-velocissimi-nuovi-belli-vincenti per chi non fosse attrezzato.

    Grz

    Emilio

    • Emilio,
      anche se ti mettono a disposizione un caccia, tu non vincerai mai.
      Sei un fermo, come me.

      • Ma siamo giovani….. vedrai….. quando saremo grandi ce la faremo…..

        Emilio

  5. Ciao Maurizio, esprimo rapidamente il mio parere:
    1. mi trova d’accordo il mantenimento del 25k, se non altro per il fatto che io (come altri) non ho avuto modo di provare il nuovo V12/3 21k, pertanto non si avrebbero dei parametri attendibili per la messa a punto dell’auto.
    Per il futuro (2007) caldeggerei il nuovo motore, augurandomi che venga fornito di serie su qualche auto di nuova uscita.
    2. Concordo sul passaggio a pista Ninco (mi faccio chiamare luponinco non a caso 🙂 )
    3. Non conosco la Aston Martin, pertanto non mi esprimo.
    4. A mio avviso la 956 è ancora l’auto più versatile, i 4 modelli che l’hanno seguita non l’hanno resa obsoleta, pertanto credo sia positiva per la varietà del parco macchine l’omologazione della Lancia.

    Tutti a Prato!

    Walter

  6. Condivido il commento di Antonio.
    Se questi nuovi motori sono più affidabili nelle prestazioni ed omogenei perchè non usarli. Il motore è consegnato quindi non cambia nulla, oltre al fatto che se la macchina diventa più facile ci divertiamo di più anche noi slowdriver. Le macchine sono senza pesi, quindi non puoi cambiare bilanciamenti vari.

  7. Per quanto riguarda il motore secondo me è meglio finire il campionato in corso con quello che si è usato fin’ora. Non tutti l’hanno provato oppure l’hanno nella propria valigetta.

    Per quanto concerne le auto GT-HRS io includerei l’aston martin sia SCX (facilissima da montare) sia scalextric (esce di serie con il motore SW quindi non ci sarebbero tanti problemi di interni in lexan), inoltre includerei anche la 360 Modena della SCX!!! Più auto ci sono in questa categoria meglio è!!

    Senza ombra di dubbio la pista ninco è quella che senza troppi pastrocchiamenti da il risultato migliore anche in condizioni assurde (vedi 3 ore in piazza a prato… non ho ancora avuto il coraggio di aprire la macchina!!!!)

    Per il resto come dice Walter: TUTTI A PRATO!!!

  8. Sono d’accordo sul mantenimento dei motori “vecchi” sulla base del principio che non si dovrebbero mai cambiare le regole a metà di un campionato (anche se in questo caso la consegna del motore e la macchina senza pesi sarebbero già garanzie sufficienti); sì anche alla pista NINCO, sì all’Aston Martin SCX ma con la certezza che non ci sia qualche “magagna” nascosta (com’è l’abitacolo? come sono le parti basse della fiancata della carrozzeria?); lo stesso vale per la Aston Scalex e per la 360 Modena e a questo proposito: perchè non fare qualche prova sulla Porsche 996 (911) GT3 NINCO e Scalex? Così avremmo un piccolo parco di GT2 (denominazione attuale) e parecchie livree utilizzabili (scusa Maurizio, lo so che a questo mi hai già risposto personalmente, ma mi piacerebbe “sentire cosa ne pensa la gente”)… e bene anche per la Lancia LC2, il mio motto resta semre: più ce n’é, meglio é!

    • Ciao 5°Aldo (Quintaldo)
      No, la 360 e la 996 non sono GT1, la categoria è solo per GT1, niente da fare… Per la Scalex e la SCX farò il possibile per darvi una risposta attorno al 25 agosto, ma in principio certamente sono per il sì. E anche per la Corvette C6 SCX se riesco…

      Ciao

      Maurizio

  9. Anch’io sono del parere che forse è meglio finire il campionato con i motori con cui sono state effettuate le prime due gare.
    Riguardo l’Aston Martin, salvo che non ci siano contro indicazioni particolari, direi di inserirla.
    Anche per quanto riguarda la Lancia Lc2 il parere è favorvole anche se, venendo commercializzata dalla fine di Agosto ed essendoci la gara il 10 Settembre c’è poco tempo per concoscerla e metterla a punto.
    Ottima l’idea della NINCO.
    Concludo associandomi agli altri con:TUTTI A PRATO!!!! (…..parere schifosamente di parte)
    P.S.
    TUTTI A PRATO SI, MA CHI SI TRATTIENE PER 2 GIORNI SI RICORDI DI FISSARE IN TEMPO LA CAMERA (vedi mio articolo di qualche giorno fa), IN QUEL PERIODO, INFATTI, C’E’ UNA NOTEVOLA AFFLUENZA DI PERSONE DA TUTTA ITALIA PER IL CORTEGGIO STORICO CHE SI SVOLGERA’ IL VENERDI SERA.
    Un saluto a tutti
    Alessio

  10. 1. perfetto
    2. va bene
    3. non la possiedo ancora neanche io…
    4. perfetto

    Gabriele

  11. Beh, direi che ormai la direzione è presa:
    1 – si mantengono i 25K e 23K fino a fine campionato
    2 – parlerò con chi monta la pista e se possibile passeremo a Ninco
    3 – Mi riservo di verificare i dettagli, ma le DBR9 Scalex e SCX ( e possibilmente la Corvette C6 SCX) saranno omologate. Attendete però per favore notizie ufficiali…
    4 – La LC2, dati i tempi di consegna (parte domani per nave dalla Cina) dovrebbe farcela.

    Ciao
    Maurizio

  12. visto che è stata quasi presa la decisione di cambiare la pista posso finalmente dire che ne sono più che felice!!!! Finalmente non avro più problemi con i punti di corrente!!!! per i motori…. per me il 23K è il migliore! per le auto…. sono talmente scarso che non mi preoccupo molto, se avete una tartarugamobile forse riesco a non uscire……. Ciao a tutti e buone ferie!!!

    • eh no, Iller… la prossima volta dovrai essere competitivo anche in pista!

I commenti per questo articolo sono chiusi.