3° PROVA COPPA LIGURIA 2004 / 2005

Siamo andati a Savona, sulla spiaggia di Pier “Cipollino”, ed abbiamo verificato che il materiale tecnico ed umano c’era.
Poi, il 7 novembre abbiamo organizzato qui a La Spezia, ora proseguiamo con i vari clubs liguri.
E, una volta consolidata l’organizzazione, quello che è nato come uno scherzo, farà il prossimo passo nel coinvolgimento di tutti i clubs sotto l’egida dell’Ansi.

Un nutrito forum ha già reso pubblico lo svolgimento delle gare; il regolamento tecnico segue quello del Trofeo Slot.it Porsche 956, ma per la prova di San Remo avremo, oltre le gomme a sorteggio e non incollate:
-fornitura dei motori a sorteggio
-salvo obiezioni dell’ultima ora, ammissione della nuova Porsche 962 Slot.it
-obbligo dell’utilizzo di liquido fornito per pulire le gomme uguale per tutti (il solito “zippo”)

La pista di San Remo si trova in via Dante Alighieri 304, presso il bar “ALAIN” , che sarà disponibile per prove libere anche al sabato.
Per arrivarci uscire dall’autostrada a “Arma di Taggia”, proseguire per Arma, poi prendere la superstrada Aurelia bis sino all’ultima uscita, a sx per San Remo centro e poi seguire le indicazioni del campo di golf.

Le squadre dovrebbero ricalcare quanto già visto nelle prime due gare, comunque si verificherà quanti piloti si iscriveranno e, come già accaduto a La Spezia, troveranno posto anche piloti non liguri (basta che non ci siano i Campioni Italiani…… AHAHAHAHAHAHAHAHAHHHH!!!!!).

Emilio

Riguardo

BICI, AUTO, MOTO E.... SLOT

21 commenti su “3° PROVA COPPA LIGURIA 2004 / 2005

  1. Emiliuccio Emiliuccio………………….ti va bene che sarò a sciare il 16, tienti pronto che la prox volta, a La Spezia, vengo con una macchina preparata da me, e poi vediamo come finirà!!!! E poi voi mettete in pista i campioni Liguri!!!!!! AHAHAHAAHAHAH!!!!

    • No no no no no !!!!!!
      I Campioni Italiani corrono solo con modelli forniti….. da me!!!!

      Emilio

      • Sai che è sempre un onore per me, però la prossima volta mettici più peso, oppure togli la gobba dal ponte, altrimenti volano giù dalla scalinata se trovano la porta aperta!!!!!! AHAHAHAAH!!!!

  2. Ragazzi vi aspettiamo a Sanremo nell’attesa di organizzare dai Grifoni a Genova. Per adesso siamo una trentina ma speriamo di crescere anche con i “foresti”. Peccato xche se non ci fossero quei “piombi” dei Gas di Spezia sarebbe tutto molto + divertente…HAHAHAHAHAHAHAHAAHAHA

    ciao a tutti

    Paul (Super K)

    PS vi segnalo il sito ufficiale con le foto http://www.gaslaspezia.it/coppaliguria/

    • Temo che a San Remo i GAS buscheranno……
      nella tana dei lupi…..
      AHAHAHAHAHAHHHHAAHHHH!!!!!

      Comunque, tanto per mettere le mani avanti, partiamo domani per provare la pista…..

      Emilio

  3. Ed ecco la presentazione ufficiale delle squadre da La Spezia:

    da sinistra a destra accosciati:

    GAS 1, Emilio (ooolè!!!), Enrico (ooolè!!!), Manrico (ooolè!!!), Vittorio (ooolè!!!)

    GAS 2, Stefano (ooolè!!!), Gianluca (ooolè!!!), Fabio (ooolè!!!) ed infine Paolooooooooooooooolllllèèèèèèèè!!!!!!!!!!

    Emilio

  4. CI CREDEVAMO QUASI……
    Poteva essere il ns. commento a questa gara…. ma i ragazzi di San Remo si sono dimostrati tenaci e non hanno mollato, vincendo la gara di casa.
    7 equipaggi al via, con la rinuncia dell’ultima ora di Sestri, per cui La Spezia mette in campo una terza squadra, il GAS3 di Manrico e Stefano.

    Parliamo della pista: situata presso il bar Alain, circa 30 metri, è molto tecnica e nervosa, pochi rettilinei veloci, un bel ponte con curva in discesa, fondo Ninco “grattagomme”, ma senza curve trabocchetto, per cui gli “stranieri si adattano presto.
    Ecco un’immagine del “budello”, dove basta prendere il ritmo stile sciatore tra i paletti:

    Anche il traguardo e zona guida possono far girare la testa, ma in realtà si impara presto.

    Ecco il “Nick O’Lay” che prepara minuziosamente la sua Slot.it 956

    Ecco, invece, Enrico che cerca di rompere la sua

    Ecco lo schieramento dopo le verifiche:

    Si parte alle 13, le posizioni si consolidano subito senza grossi dubbi: Savona soffre una 962 “ballerina”; i Grifoni 2 non sono da meno; Gas 3 parte bene, ma la macchina si rileverà non all’altezza per tutta la gara; bene San Remo 2; Grifoni 1 veloci, ma incostanti; Gas2 parte molto bene, ma perderà strada durante la gara; San Remo 1 soffre il primo turno di manche per un rapporto corto; parte in testa (TATAAAA’!!!!!!) Gas 1.
    Il resto della gara vedrà come unico duello i primi due, con Gas1 prima in vantaggio di 1 giro e mezzo, poi sotto di 2 e mezzo, infine sotto di mezzo giro, ma all’ultima manche Bruno di San Remo 1 tiene saldi i nervi e conclude con 1 giro e mezzo su Gas 1.

    Ecco la classifica finale:
    1° – SAN REMO 1 – GIRI 694,68
    2° – GAS 1 – GIRI 693,17
    3° – GAS 2 – GIRI 670
    4° – GRIFONI 1 – GIRI 657
    A seguire senza l’ultimo turno di 5 min. per manche, vista l’ora tarda e la definizione delle posizioni:
    5° – SAN REMO 2 – GIRI 556
    6° – GAS 3 – GIRI 529
    7° – GRIFONI 2 – GIRI 490
    8° – SAVONA – GIRI 445

    Un sentito ringraziamento per i ragazzi di San Remo, all’altezza per professionalità e ospitalità per questa manifestazione votata fondamentalmente al divertimento: ecco l’mmagine del bar, “segnato” chiaramente dalla passione slottistica di Christian (nella foto con quegli “scarsoni” dei Grifoni….. AHAHAHAHAHAHAHHHH!!!!!)

    Grazie a tutti i partecipanti (anche stranieri….) e alla prossima prova di COPPA LIGURIA!!!

    Emilio

    • Se soltanto avessi avuto un Compagno di Squadra un po’ meno fermo !!!!!!!

      Credo che per vincere a Genova non mi resti che fare squadra con il grande Nickolay.

      Un grande complimento a Gianluca che si sta sempre più dimostrando il Pilota emergente del gruppo Spezzino, e a tutti i partecipanti per il clima di divertimento e simpatia.

      Il ringraziamento più grande a Christian, per la sua esemplare ospitalità e per il belissimo impianto che, con grande passione, ha saputo allestire……poi il Bar senza il fumo è davvero un piacere :-)) !!

      E infine il giusto riconoscimento ai vincitori: Bruno, Pino e Christian, anche se per un bel po’ li abbiamo fatti soffrire!!

      Le prossime due gare di Genova (nel nido dei Grifoni) saranno decisive per l’assegnazione della Coppa.

      E’ già stato deciso che il prossimo anno la Coppa Liguria si trasformerà in gara individuale “open” con classifica di Club.

      Bravi a tutti Noi e grazie a tutti gli Sponsor.

      Enrico (il migliore del GAS 🙂 🙂 !!!!)

      • Permettimi di fare i complimenti anche al GAS3, che si è trovato letteralmente all’improvviso a dover preparare macchina e….. strategia.
        I tempi ed alcune frazioni di gara sono stati all’altezza dei primi 4, considerando la scarsa conoscenza della pista e la discontinuità del “sederino” della loro macchina.

        Emilio

        • Mi sembrava persino inutile confermare due “certezze” dello slot ligure come il Campione Regionale Manrico “Kikko” Benevelli e il recente dominatore dello slottismo spezzino Stefano “Capirossi” Bovenzi.

          E’ il destino dei grandi: da loro ci si aspetta sempre un risultato ai massimi livelli e basta un piccolo inconveniente…..!!!

          Comunque un risultato strabiliante c’è stato: Stefano (detto anche “Naomo”) non si è comprato nemmeno un orologio (solo Rolex) o un giubbotto (solo Prada) o una macchina fotografica (solo Leica) in tutto il fine settimana!!!….e ha speso meno di 100 euro di ricambi (Bona sta piangendo!!).

          Sua moglie all’Autogrill ha dichiarato: se chiudo mio marito dentro un bar (con una pista e senza negozi vicino) per due giorni tutti i fine settimana per un paio d’anni, vendo la Yaris e mi compro la Lamborghini che ho visto a Montecarlo!!!

          Noi tutti rispondiamo: E-manuela se tuo marito non va in giro a fare spese nel fine settimana, l’economia del Paese non riparte e Silvio non ci può più abbassare le tasse!! Siamo nelle tue mani…..

    • Ciao a tutti ragazzi!!!!
      Volevo prima di tutto ringraziare tutte le splendide persone che hanno partecipato e reso possibile questa nostra giornata di slot, e’ stato un onore per noi del SanremoRacing potervi ospitare, finalmente orgogliosi di presentarvi la pista che vi giuro e stata costruita davvero con il cuore!
      Siamo tutti felici di aver trovato persone appassionate e disposte ad insegnare a noi nuovi arrivati lo splendido mondo dell’amicizia e dello slot!
      Vorrei anche ringraziare tutti i componenti del gas ed in particolare Emilio ed Enrico senza i quali credo che non sarei mai riuscito ad organizzare da solo una giornata cosi bella!!!!
      Ci avete fatto davvero tremare questa volta!!!!!
      Grazie a tutti !!!!!
      Ciao Christian

      • Più che tremare……… LITIGARE!!!!

        AHAHAHAHAHAHHHHH!!!!!!!!!!

        A presto.

        Emilio

        • Hai ragione!!!! ma si fa parte del gioco ci sta’!!!! L’importante e’ che vi siate divertiti!!!!!Pero la prossima volta per lo spettacolo vi faccio pagare i biglietti!!!!!!!!!!
          Un saluto e a presto ciao!!!

  5. Bellissima giornata a Sanremo grazie anche all’organizzazione e all’ospitalità di Christian & Co. La pista molto da guidare si è rivelata complessa ma divertente e la gara si è svolta senza particolari difficoltà con il club di Sanremo che si è imposto su quei SALAMI di Spezia che hanno perso per un giro… è proprio vero che fuori casa non ne vincono una !!!! AHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHA

    ciao a tutti

    Paul

    • E certo!!!!!
      E’ evidente che avendoci strappato l’ex Campione Ligure per la terza squadra la cosa si è resa difficile per il GAS1 !!!!!!

      Comunque, non so se l’abbiamo già detto, ma il nostro risultato è stato raggiunto:
      STARE DAVANTI AI GRIFONIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII !!!!!!!!!!!!!

      AHAHHAHAHHHHHH!!!!!

      Emilio

      • Certo che se una squadra di professionisti va una settimana prima per provare la pista spendendo 1500 euro al gg di albergo mangiando solo pesce è chiaro che arriva davanti !!! Comunque adesso che ci sono le prove sulle piste genovesi voglio vedere cosa combinate… Per provare e facilitarvi vi apriamo anche la pista 5 min prima della gara… AHAHAHAHAHAHAAHAHAHAH

        PAUL

          • Emilio spiega dove hai mangiato altrimenti tutti penseranno che vi ho voluto avvelenare!!!!!!!!!!!!!

          • Chiedo scusa, spero di non essere stato frainteso, ma mi riferivo al ristorante “pesante” dell’albergo dove abbiamo dormito il sabato, mentre ci siamo rifatti positivamente a pranzo durante la gara grazie all’impegno di Christian, assolutamente a posto!!!!!!
            AHAHAHAHHHHHH!!!!!

            Emilio

  6. Un saluto a tutti da parte di Cipollino.
    Sono contento che vi siate divertiti tutti, perche’ ero sicuro che Christian si sarebbe fatto in 4 per organizzare tutto nel migliore dei modi.
    Christian sei un grande.
    Un abbraccio forte da parte di un amico.
    Cipollino.

I commenti per questo articolo sono chiusi.