4a Prova Interregionale Centro DTM Ninco NC2

La contesa è quantomai avvincente: anche se la lotta per la vittoria nel campionato, per effetto del gioco degli scarti, è oramai ristretta al pilota di casa Merulli e a Noviello, la disputa per la seconda e terza posizione vede invece coinvolti almeno una dozzina di piloti. Tale situazione evidenzia come la formula che abbiamo scelto, sia come prestazioni che come punteggi, sia sicuramente azzeccata, anche se come ben sappiamo tutto è migliorabile e questo cercheremo di fare per il futuro.
Per chi non avesse avuto modo di conoscere la nostra pista, faccio presente che il tracciato è piuttosto veloce e semplice, rallentato appena da qualche chicane, la cui assenza renderebbe la pista quasi una autostrada.
Immagini disponibili su www.slotpg.tk
Sarei lieto se chi abbia intenzione di venire già al sabato, possa darmene conferma, per organizzare, come di consueto, una lauta cena per gli amici slottisti.
Un saluto a tutti.

Walter Merulli
Gruppo Slottistico Perugino

———————————————————–

CAMPIONATO INTERREGIONALE DTM
Centro Italia 2003

PISTA POLISTIL 4 CORSIE MT.42

Presso Bar Caponi
Via Assisi Passaggio di Bettona (PG)

Programma e orari:

SABATO 22 Novembre ore 8,30 –19,30 prove libere ospiti

DOMENICA 23 Novembre ore 8,00 –12,00 prove libere ospiti
Ore 12,10 Warm up
Ore 13,00 parco chiuso; a seguire verifiche tecniche, qualifiche e gara

Il programma è suscettibile di variazioni per esigenze organizzative

INFO ORGANIZZATIVE:
WALTER MERULLI 340 8368999
MIRKO PINCA 338 9660175

COME ARRIVARE:
percorrendo la strada statale 75, seguire le indicazioni per assisi, uscire a santa maria degli angeli nord e prendere le indicazioni per bettona.
Dopo circa 4 kilometri si giunge a passaggio, si arriva alla rotatoria e si prosegue dritti. Dopo 50 metri sulla sinistra c’e’ il bar caponi, la pista si trova all’interno.
Info alberghiere: a Foligno (circa 20 Km) hotel italia 0742 350412
A Spello (circa15 Km) hotel Altavilla 0742 301449
A bastia (circa 8 Km) hotel santa lucia 075 8000303
A bastia (circa 8 Km) relais madonna di campagna
075 8000082

Riguardo

running, F1, musica, calcio

31 commenti su “4a Prova Interregionale Centro DTM Ninco NC2

  1. LA FORMULA AZZECCATA???????
    DTM monomarca BMW?????????
    Minchia che formula azzeccata!!!!!!!!!!!!!!
    Mi sà che devi rivedere proprio tutto…….

    Il tuo, più sempre , affezionato “amico”
    Tanuzzo

    • Carissimo tuttologo, risponderti è effettivamente una perdita di tempo, dato che quando ti esprimi a malapena rappresenti te stesso.
      Abbiamo avuto una media di 45 iscritti a gara, e i kilometri da percorrere ogni volta sono davvero tanti.
      Nell’ultima gara abbiamo avuto oltre 15 piloti a meno di due giri dal primo, su una pista che si percorre in 12″.
      Il campionato è apertissimo per le prime posizioni.
      Le auto sono estremamente facili e divertenti da guidare.
      Il resto è aria fritta, d’altronde tu in quella sei ottimo protagonista, scusami se ti sminuisco, sei il campione del mondo!!!

      • Fischi per fiaschi…. non sai neanche di cosa stai parlando!
        Di campione del mondo ce nè solo uno…. e non sono certamente io….!

        Sei la quinta essenza della contraddizione!

        • miiiinchia tanuzzo! ma secondo te perche’ si chiama “Luponinco” e fa parte della c.t. Ansi….
          ma come faceva il Sig. Ninco (Bona e co.)a vendere sto pacco di Bmw,dopo avere venduto una
          marea di Mercedes,Opel e Audi(e qeste ultime adirittura metterle fuori produzione…)praticamente
          inutili,perche’ non competitive con la Bmw,e come facevano i vari “commercianti” dello slot convertiti
          alla “plastica” a piazzare i loro assali cerchi ecc. appositamente creati per questo modello,e venduti a prezzi talmente “modici” da fare levitare il prezzo di un modello in plastica quasi quanto quello di una slot in metallo.
          Bhe! diciamolo francamente,vi stanno prendendo per i fondelli(ANSI per il culo)vero lupoNINCO??
          (per fortuna che che faccio slot fuori dai confini….)

          che linguaccia sto “Barclay”……

          • Hai proprio ragione barclay, ho scelto questo nick solo per fare pubblicità occulta alla nota casa spagnola, e il ritorno d’immagine per loro è notevole…
            in compenso le tangenti pervenutemi, sotto forma di denaro e regalie varie sono davvero notevoli!

          • Ma stiamo scherzando?!!!
            Ma siete veramente seri?!!!
            Smettiamola con queste affermazioni assurde.
            Se in ogni cosa ci vogliamo sempre trovare “qualcosa dietro” è meglio che cia andiamo tutti a comprare una barretta di cioccolato di quella famosa ditta che fa spot pubblicitari in tv.
            Il tono di questa parte della discussione mi sembra proprio quello dello spot pubblicitario :-(.
            Io propongo che l’anno prossimo nella commissione nazionale siano eletti d’ufficio tutti quelli che oggi sono “all’opposizione”.
            Così, se sono + bravi dei membri attuali, qualcosa migliorerà.
            Se invece non lo sono e non cambierà nulla… almeno non dovremo sorbirci polemiche stucchevoli.

          • La tua proposta è accolta in pieno…. almeno da parte mia…. ma devono cambiare molte cose…. o persone….!
            E comunque non si tratta di bravura, ma di voglia di intraprendere…..

            Ciao Ciao!

    • Una formula azzeccata può essere quella dove tu arrivi su una pista già sapendo che modello utilizzare, quale motore, quale rapporto, quale gomma, più o meno quale pesatura, senza diventare scemi a fare prove per ore laddove, per numero di partecipanti, le ore per fare le prove non ci sono.

      Ci sono altre categorie dove uno può sbizzarirsi come la Gt, dove hai una serie di variabili o la Fly Classic, per varietà di modelli.

      Ci sono persone come Tanuzzo (e anche il sottoscritto) che hanno una valanga di macchine e vorrebbero vederle correre tutte; altri che non vogliono spendere soldi e fanno fatica anche a comprare un’auto di scorta. Vogliamo fare 1000 categorie da correre in quattro persone?

      Ho detto parecchie ca..ate?

      • Forse non ci siamo capiti…. capita.
        L’incomprensione nasce dal fatto che il campionato DTM è, nello specifico, corso con tre modelli Ninco.
        Il bello di questo campionato, almeno quello NC1, è che vedi in pista un pò di colore, inteso come varietà di modelli, e in qualsiasi pista che vai non c’è una prevalenza assoluta.
        La BMW è stata inserita proprio per aumentare il numero dei modelli, senza scompensare l’equilibrio tra i modelli stessi. NC1!
        Quando abbiamo fatto, a Milano 90, la endurance, con la BMW e l’NC2, ci siamo accorti la sua netta superiorità e quindi il rischio di avere un campionato monomarca.

        Le conclusioni sono scontate, quindi al di là del successo di partecipazione, che è comunque una cosa positiva, il Campionato DTM NC2 non è una formula azzeccata!
        Poi se l’errore porta ad un successo di partecipazione, allora è possibile che il prossimo anno si possa pensare ad un monomarca. Ma questo non è una cosa semplice da realizzare. Almeno come ANSI! I motivi è meglio non discuterli in questa sede.

        Una categoria nazionale deve rendere tutti partecipi ad uno spirito comune. Non si potranno mai accontentare tutti, ma alla fine, con il pulsante nelle mani, tutti si dimenticano dell’NC1 o NC2.
        L’importante è che le regole siano semplici da applicare, semplici da controllare, e che siano comprensibili a tutti.
        Quanto si è fatto per il campionato a Soragna (in termini di regolamento) è la dimostrazione di quanto non si ha voglia di semplificare e rendere comprensibili alcune scelte.
        In realtà, a Soragna si correranno 5 categorie ben distinte…. DTM, Monomarca BMW, GtL, GTO, Classic.
        Altro che cambiamento del solo motore, come tutti si auspicavano, sulle cose più importanti, al di là dei numeri molto significativi, nessuno a mollato niente. I motivi? Ne parleremo ……

        Io ho una valanga di modelli e mi piace usarli sulla mia pista e in qualche appuntamento particolare; per le gare, ho sempre portato avanti, con convinzione, la semplicità e l’aggregazione.
        L’anno scorso ho fatto tutto il campionato Interregionale con la stessa CLK, compreso le gare di club…. e quest’anno sono finito per usare gli stessi ricambi e motore…. Spesa complessiva 150€!

        • “nessuno ha mollato niente” avremmo dovuto cambiare delle regole, senza aver effettuato nessuna prova, a 40 giorni dal Campionato Italiano in prova unica? Quando degli interregionali, che servono da accesso per tale finale, erano stati pubblicati con un regolamento ben preciso? per di più con qualche simpaticone come te che provocava ogni giorno? -40 -39 -38 …
          Hai chiesto ripetutamente di sapere chi avrebbe partecipato e di quale club: quando sul sito Ansi si è pubblicato l’elenco degli iscritti, apriti cielo, hai anche paventato delle querele per violazione della privacy!
          Hai chiesto ripetutamente notizie sul tracciato della pista, perchè non era giusto che pochi sapessero: appena pubblicato il disegno hai detto che così era peggio, perchè chi poteva se la sarebbe costruita in casa!
          Fammi capire una cosa: c’è qualcosa che ti sta bene?

          • Ma quali prove? Ma che stai a dire…. avete avuto un anno di tempo… e senza prove, bastava chiedere a chi era informato… questa è follia!
            Se non vi rompevo le scatole, 40-39-38…. ancora eravate li a discutervela…
            Io volevo la pista pubblicata? Tu sei fuori di cotenna…. l’unica cosa che ho detto della pista è che il tracciato doveva essere completamente diverso da quello visto a slotlandia…. e credo che le ragioni siano palesi! Sei fuori, completamente.

            Argomento a parte è l’elenco… a parte che scrivere sul sito, “controlla qui la tua iscrizione” e poi leggi una vecchia lista…. per giunta con la colonna di chi ha pagato oppure no…. Roba da farvi chiudere il sito a vita!
            Bastava, già da tempo, chiedere ai club la lista degli iscritti, e mensionare soltanto coloro che avevano pagato …. Avete fatto tutto negli ultimi giorni dopo slotlandia…. come mai? Ora mi rendo conto, sempre più che le cose devono cambiare e non solo …..
            Mi stanno bene tutte le cose fatte con intelligenza! Caro Merulli.

            Avvolte chiedere costa meno che non farlo!

  2. In linea di massima condivido quanto esposto dall’amico Walter. Purtroppo alcuni non si rendono conto quanta pazienza ci sia voluta per organizzare un torneo tra club distanti tra loro.
    Ad ogno modo per formula “indovinata”, ritengo che Walter intendesse riferirsi in primo luogo al coraggio di modificare l’assegnazione dei punti che si è rivelata un successo.
    Purtroppo nessuno ha sottolineato che delle numerose partecipazioni ne ha beneficiato soprattutto l’ANSI che ha potuto ricevere contributi versati da ogni singolo partecipante .
    Per la BMW, a titolo personale, non ero e non sono favorevole alla sua omologazione nel DTM NC2.
    Saluti, ho da lavorare, alla prossima.
    Claudio Marchese
    Napoli Slot Promotion

    • Claudio mi hai levato le parole di bocca…
      Personalmente ho inteso le parole di Walter riferite “in primis” al punteggio.
      Per il resto non confonderei BMW ed NC2 perche sono due “problemi” differenti.
      Alla prossima
      Paolo

    • Nessuno ha parlato di quanto ha beneficiato l’ANSI???????
      Credo che mai come quest’anno ci siano tanti tesserati, almeno da 4 anni a questa parte….
      Il guaio è che le cose non cambiano mai… pare che il titolo nobiliare di responsabile settore, o di commissione tecnica dia alla testa!

      Sono stato contento fin dall’inizio sul successo dei gironi, mi sarebbe piaciuto avere anche delle concomitanze…. proprio per l’aggregazione…
      ma grazie alle scelte tecniche intelligenti siamo riusciti a mantenere le distanze!!!

  3. volete nascondere la testa come gli struzzi? ok,ma il
    fatto di cui voi non volete fare luce e’ un’altro,attorno all’Ansi ruotano interessi commerciali(e’ ovvio e leggittimo,non siamo mica a Cuba)e non capisco lo l’indignazione e irritazione di
    “Luponinco” e “GT” riguardo il mio precedente intervento,ma vi rendete conto quanti modelli e ricambi sono stati ammessi e poi esclusi dai reg. da quando esiste il C.I.??(essendo osservatore esterno,forse me ne rendo conto meglio) che fine hanno fatto for ex.le “Fly avant” che giocavate l’anno passato,e che ne avrete comprato una valanga(accessori compresi,telai…)???? se volete che lo slot vada avanti,e’ chiaro a questo punto,che dovete allontanare dall’Ansi commercianti e soggetti collusi con essi,(nonche’ ex “metalslottisti”)
    ognuno abbia il proprio compito!

    “Barclay67” (adesso sparatemi adosso,ho indossato giubbino e casco…)

    • Caro Barclay, non mi nascondo affatto ma non condivido ciò che dici.
      L’etichetta che mi dai di “sponsorizzato” è pura follia, preferisco riderci su.
      Guardati gli articoli che ho pubblicato; ho trovato in rete ed inviato foto a questo sito di auto Fly, Ninco, Scx, Spirit, Vanquish ed altro ancora.
      Commercialmente il mio portafogli piange, compro, sottolineo COMPRO, tante di quelle auto che sarei da internare al manicomio…
      Citi le Fly Avant: sapessi come sono dispiaciuto che la categoria non si sia affermata!
      tanto per cominciare in casa ne ho un tot, brutto non correrci. Purtroppo alla maggioranza degli slottisti non piacciono. Vedere tutte quelle Fly Avant ferme, soldi fermi lì, è uno dei motivi per cui, a mio avviso, le BMW dovrebbero rimanere nel Dtm NC2; al centro, in Sicilia e anche da altre parti la gente ha speso soldi per comprarle, il prossimo anno dovremmo ristravolgere tutto e correre il DtM NC2 con altre auto?

      • Gli errori si pagano….!
        Il prossimo anno correremo con una categoria che contempla soltanto la BMW, tanto che differenza c’è! La chiameremo “monomarca BMW”! Così aggiungeremo un’altra categoria.
        Se aveste ascoltato!

      • guarda “Luponinco” voglio credere alla tua buona fede,ma non mi venire a dire che NSR,GMS,MB,SLOT.it,Slot bazar, non influenzano le scelte dell’Ansi,per le Dtm l’anno prossimo inserite pure le Scalextric e le SCX,non vedo perche’ no,lasciando anche la bmw(dopo che ne hanno venduto un pacco,mi sembra inevitabile…)

  4. Per non essere frainteso:
    Nel citare i benefici ricevuti dall’ANSI mi riferisco alla pazienza, spesso non riconosciuto, cercano di contribuire, in silenzio, ad avvantaggiare un obiettivo comune a molte altre persone.
    In pratica, il contributo offerto spontaneamente all’ANSI, in occasione delle gare interregionali, mi auguro, dovrebbe servire, o servirà, a rendere possibile, attraverso l’abbattimento di costi, l’organizzazione del campionato italiano in prova unica. e non voglio credere il contrario.
    In altra e separata sede, poi, si può parlare di categorie, regolamenti organizzazioni etc. ma sempre in senso costruttivo e non polemico.

    • Correzioni
      Per non essere frainteso:
      Nel citare i benefici ricevuti dall’ANSI mi riferisco alla pazienza, spesso non riconosciuta, di coloro (pochi) che cercano di contribuire, in silenzio, ad avvantaggiare un obiettivo comune a molte altre persone.
      ……….

      • “I benefici ricevuti dall’ANSI”….. mi sembra il classico discorso politico della vecchia democrazia…. “ringraziate lo stato che lavora pre voi”…. L’Ansi non è un ente dove i responsabili decidono in maniera autonoma, L’ansi dovremmo essere noi, gli associati, che deleghiamo.
        Pare, invece, che in pochi decidano quello che vogliono senza prendere in considerazione ciò che, in assemblea ad esempio, viene deliberato come indirizzo primario. Troppo complicato per un portale di Hobby…

        Mi sembra che in silenzio il risultato sia l’opposto!
        Se ci illustri l’obbiettivo comune che muove l’anima dell’Ansi, ne saremmo felici…
        Il silenzio ……. forse troppo silenzio!

  5. Il silenzio significa non avere il tempo di scrivere sulla passione che ci dovrebbe accomunare perché, SEMPRE PER PASSIONE:
    a) si deve onorare un contratto di fitto per il locale che ospita la pista;
    b) si deve avere il tempo per pagare le bollette per utenze sociali)
    c) si scrivono regolamenti per organizzare gare di club nel breve e lungo periodo;
    d) si compilano classifiche settimanalmente;
    e) si manutende la pista se non quando si modifica;
    f) si cerca di accogliere le persone in un ambiente pulito;
    g) si cerca di organizzare trasferte;
    h) si cerca di mantenere unito un gruppo di persone;
    i) varie ed eventuali tra le quali coltivare l’hobby.
    Quindi silenzio per lasciare in pace chi si dedica ad organizzare tali cose.
    In pratica un concetto su tutti, già esposto di persona: ” Caro Antonio, non Ti invidio”

    • Ma se per PASSIONE hai tutti questi impegni, come mai non hai mai avuto l’umiltà di farti aiutare?!?!?
      Credo, proprio in nome della passione che ci accomuna, che ci siano molte persone disposte ad aiutare…. gratis naturalmente.
      L’Ansi non è un club…. ma una sommatoria di club… forse questo piccolo particolare ti sfugge.

      Io se fossi in te, invece, invidierei Antonio, lui ha l’umiltà e la forza di chiedere… e riconosce cosa non riesce a fare…. !

    • Bravissimo
      Condivido al 100% anche perchè noi a SR stiamo vivendo proprio la triste esperienza della chiusura (spero temporanea) del club proprio perchè chi tirava la carretta (non io) ha dovuto rinunciare per ragioni varie a combattere per risolvere quotidianamente i problemi di cui parli.
      Ora tanti bravi slottisti si ritrovano pieni di modelli (come me che continuo a comprarli), senza una pista e senza un punto di aggregazione… per cui con un pugno delle mosche tanto amate da Sergio in mano.
      Per cui, quando vedo montare continuamente polemiche, insinuazioni e chiacchiere… mi girano soltanto le b….
      Viva lo slot praticato e abbasso quello parlato!

      • Bravo GT, ottimo esempio….. se già avete dei problemi perchè solo un singolo si carica tutto il lavoro di un club, prova ad immaginare cosa significa gestire una associazione di club e fregarsene….. altro che slot praticato…!
        Pensa se I ragazzi di Soragna non avrebbero avuto la possibilità di organizzare….
        Sono sempre i soliti che salvano la faccia degli altri….
        Mi chiedo…. come mai non tiravi la carretta anche tu? Facile fare slot praticato …..

        • miiiinchia tanuzzo! ma sei veramente incazzusu….
          stai attento che quello siracusano e’…………………

        • Non tutti purtroppo hanno disponibile il tempo che spero e credo tu abbia… nè di stare sempre a elucubrare, scrivere, polemizzare, organizzare, salvare la faccia agli altri, etc. oltre che naturalmente preparare, slottare etc.
          Anche avere tutti lo stesso tempo a disposizione sarebbe un modo di essere ad armi pari, forse il più equo, ma è inutile stare a lamentarsi o farsi seghe mentali per questo.
          Chi, come me, ha poco tempo inoltre… riesce pure a fare poco slot praticato oltre che parlato, figurati se può organizzare alcunchè.
          Personalmente invidio chi può e riesce a organizzare, anche perchè piacerebbe farlo anche a me, come a tanti… come in questo momento invidio anche chi può prepararsi i modelli, provare, girare, semplicemente divertirsi.

          Per quanto riguarda chi ha responsabilità diciamo “istituzionali”, naturalmente il discorso dell’impegno dovrebbe essere un pochino più articolato, ma non tutti possono essere sempre dei vulcani in eruzione come te.

          Comunque, per la cronaca, non era uno solo a tirare la carretta e non è nemmeno sempre stato lo stesso gruppo di persone, ma gli alti e bassi ci sono sempre purtroppo, e le polemiche non sempre aiutano.

          • Caro GT, stiamo dicendo la stessa cosa, forse non te ne accorgi, ma alla fine quello che stò osservando è che c’è sempre una scusa per ….. rimandare!
            Anch’io sono incasinato non poco, per famiglia, per lavoro, per tante altre cose, ma se prendo un impegno lo porto a termine, altrimenti non lo prendo o lo delego ad altri.
            Ho lasciato la commissione dell’Interregionale perchè molto impegnato su un altro fronte, privato, al posto mio è subentrato un’altro… le cose funzionano così. Ma il mio aiuto, anche se non riconosciuto, è rimasto lo stesso.

            Io spero che voi riusciate a trovare un bel locale, definitivo, e che magari qualcuno di voi possa venire a Soragna.
            In bocca al Lupo.

I commenti per questo articolo sono chiusi.