Novità Spirit

Anche cromaticamente il collezionista ne trae una discreta soddisfazione, dato che le molte 512 prodotte da Fly erano tutte o gialle o rosse, mentre ora finalmente ne vediamo una blu con i colori Sunoco.
Walter Merulli

IMMAGINE NON RECUPERABILE

Riguardo

running, F1, musica, calcio

35 commenti su “Novità Spirit

    • Ciao Paolo, fa piacere vedere che passano gli anni, ma lo spirito del collezionista avido di novità non ci abbandona!
      Un salutone

      Walter

  1. Non ho trovato foto del telaio e interni vari, oltre al peso carrozzeria.
    Ho “interpretato” comunque che è un side-winder…

    Emilio

  2. Ma le faremo rientrare nella categoria fatidica categoria delle CLASSIC? A prima vista non mi sembrerebbero male.

    Ezio

    • Esteticamente si hai ragione Ezio. Sono molto belle e potrebbero rientrare nel Fly Classic, ma siccome si sono sempre usati modelli Fly e nel momento in cui si dovessero introdurre dei modelli di altre marche, bisognerebbe rivedere il regolamento correndo il rischio che non resti semplice come oggi, sinceramente vedo molto lontano il tuo suggerimento.

      Ciò non toglie che si potrebbero fare delle prove e vedere il da farsi.

      In ogni caso penso che in questa categoria non siamo a corto di modelli o colorazioni, per tanto non vedo l’urgenza di farsi venire certi mal di pancia. Ehehehehhh!!!

      CiaoCiao!!

  3. Caro Claudio, sai che ormai le vacanze sono vicine, e magari tra un tuffo e l’altro, tra una birra e la vodka, ci fai un pensiero, e quando torniamo abbiamo una risposta certa sul da farsi. Tanto per far venire di più il mal di pancia a qualcuno, come ben tu sai le ferrari fly sono ormai rare sul mercato, questa poteva essere una nuova soluzione senza tante prove. Tanto lo sappiamo che se vanno tutti le compriamo, se sono dei legni ne vedremo pochissime in mano a dei coraggiosi. Ma intanto offriamo una possibilità comunque.

    Anzi questo mi porta + in la con il pensiero (perchè bisogna guardare avanti) e penso al tanto discusso DTM.
    Quando la NINCO, smettera di produrre le meraviglie che abbiamo tra le mani (ho sentito a fine anno, scadenza delle royalty) come la mettiamo, useremo le SCX o le Scalextric?
    Bel quesito non credi?

    • Nelle classiche ci starebbe bene anche la GT40 Scalextric – che comunque troppo forte non va.
      E la Mercedes CLK Scalextric? E’ la più bella macchina DTM in circolazione.

      Maurizio

    • Ezio, ma cosa dici ….. ma ti rendi conto che lo slot delle classic è intoccabile ….. qui da noi, al Nord, ormai ci dobbiamo sorbira l’arroganza delle decisioni altrui. E non per motivi tecnici o perchè il mercato tira da una parte, o perchè la gente desidera novità, ma solo perchè in questo stato, fatto di passione e di divertimento esiste, purtroppo, la gerarchia e la responsabilità.
      Come ti viene in mente di ampliare le classic ed introdurre una marca diversa dalla attuale?
      AAAAAAAAAAAAH! Ezio … NO!
      Un “NO” tanto imperativo che mi viene voglia di mandare a quel paese tutti ……. con la felicità di tutti.
      Io spero che la gente che si vuole divertire e vuol fare festa ad ogni gara faccia selezione, perchè ci stiamo circondando di burocrati frustrati!

      • Questa mi mancava. La c.t. (prego notare il minuscolo) è stata definita : “stupida””incapace” “disgregatrice” ed adesso anche ” burocrati frustrati”, e vai con il valzer di chi ne sà di +. Avanti è aperto il concorso…
        Chi riuscirà a inventare una definizione originale , e possibilmente, quanto basta offensiva, ma non troppo, per la c.t. opv , vincerà un bacio perugina.
        Ciao a tutti
        dario

        • Ops, ho dimenticato. “arroganti”, scusate per la dimenticanza…
          Ciao dario

          • C’è sempre qualcuno che fuma qualcosa di strano, che beve troppo o ingurgita sostanze più o meno dannose. Certo è che educazione e finezza non sono da tutti.
            Non mollare Dario, non mollare. Le provocazioni muoiono nel momento stesso in cui nascono. Almeno tra la gente civile.
            Maglios

          • Hai ragione proprio tu caro Maglios, si vede che vi fà male bere anche un bicchiere d’acqua!
            Prima di scrivere, prova a leggere…. e poi guardati in casa tua…

          • Si vede che a te Maglios, quando una donna ti provoca stai fermo! A me agita i sensi e un pensierino magari ce lo faccio. Civilmente si intende. Non trovo il nesso di provocare=incivile. Provocare (magari dipende come) vuol dire innescare una serie di meccanismi che ti fanno reagire in un certo modo, ma non per questo in maniera incivile.
            Poi sai cosa ti dico, l’essere stati ben educati è un grosso svantaggio, ci taglia fuori da cosi tante cose.

          • ECCO!!!!!!!!!LO SAPEVO CHE SAREBBE ANDATA A FINIRE COSI’!!!!!!!!!! UNA VOLTA MI DICEVI CHE TI ECCITAVO SOLO IO, MENTRE ADESSO…………… DAI, PUOI DIRMELO CHE TI VEDI CON UN’ALTRA!!!!!!
            VORRA’ DIRE CHE NON SARAI PIU’ LA MIA PORCELLINA!!!! UFFA!!!!!!!!!

        • A parte che non c’è l’ho con te…. il mio era un commento molto diretto … ma probabilmente le Classic sono tue e dobbiamo anche sopportare questa tua presunzione….
          Permettimi di dirti una cosa …. quest’anno avete voluto continuare su una strada che non era condivisa, e avete avuto un campionato con pochi partecipanti…. un gran Successo! Avevate l’opportunità di cambiare in corsa…. Avete perseverato… e solo per non darla vinta ad uno che è appena arrivato e vi insegna come fare. Finirete un campionato nell’ombra.
          Il prossimo anno sarete costretti ad utilizzare la corona in alluminio e le gomme che NSR ha fatto proprio per le Classic…… e non per l’OPV, e le cose cambieranno ….
          Bravi siete stati veramente bravi. Il merito della vostra lungimiranza vi premierà…..
          A Darioooooooooooo! E se il prossimo anno le cose andranno meglio dovete solo ringraziare gli altri e non “VOI”……..
          Devi solo ringraziare che nei club, c’è gente che ha voglia di divertirsi …solo che tu non lo capisci…
          Ma questo è solo il primo round!
          Ciao, e alla prossima!
          Ciao Anziano!

          • Peccato non averti visto ieri seri a lodi, ero venuti proprio per fare 2 chiacchiere con te. Sai che non amo molto parlare su internet e magari anche pubblicamente, preferisco la discrezione e il contatto diretto. E’più difficile, guardandosi in faccia , essere fraintesi, oltre che + facile esprimere le proprie idee, giuste o sbagliate. Ti faccio un esempio: cosa signifca”primo round”? se potessimo parlare di persona, invece che scrivere su di una tastiera, probabilmente avrei capito il significato della tua conclusione. Dobbiamo fare un monumento a Paolo per questo portale, ma lo strumento “internet” è a doppio taglio. Ecco perchè preferisco la chiaccchierata fra amici piuttosto che la chattata. Il prossimo anno, probabilmente, il regolamento terrà conto di tante cose , ma è nell’ordine delle cose evolversi, e tu lo sai bene dato che 6 in una C.T.(maiuscola…) Ciao Nostradamus

          • Caro Dario, io non faccio più parte della CT dell’interregionale, e tu lo hai saputo ieri sera… ti ho immaginato mentre gioivi per la notizia. Ecco perchè non hai lasciato anche tu.
            Comunque, io e te ci siamo parlati a Cilavegna e credevo di averti parlato da amico…. credevo… ma con le tue prese di posizioni nei miei confronti ogni qual volta si parli di Classic, non mi lascia pensare diversamente.
            Proprio perchè ho fatto parte della CT del DTM, non mi sono mai permesso di dire NO in maniera imperativa….

          • d’accordo che prevedi il futuro, ma penzare di essere la causa delle mie scelte….. Veramente in questi 9 giorni ho ricevuto diversi inviti per rimanere nella c.t., come anche ieri sera, forse perchè devo fare da contrappeso, e che peso, all’esuberanza di Claudio….. Comunque anche questa volta mi hai fregato, eccomi di nuovo davanti ad una tastiera, bell’esempio di coerenza che sono…
            Ciao Nostradamus
            Dario

          • Vedi, continui a sbagliare interpretazione delle parole, ma solo perchè parti prevento. Io non sono causa delle tue scelte, ma è il risultato che hai ottenuto che ti obbliga a farle….. io ho fatto soltanto delle considerazioni, che spesso sono state interpretate come tentativo di “usurpazione del potere decisionale” (questa ti piace come frase?), mentre erano soltanto le voci di molta gente, anche molto conosciuta nello slot, ma che non ha mai avuto il coraggio di parlare. Io ho raccolto e credendo in alcune scelte le ho sempre portate avanti. Oggi queste scelta siete obbilgati a seguirle, perchè la gente lo chiede da tempo.
            Tutto qui. Siete in dietro di un anno.
            Che “diversi” ti chiedano di rimanere, azzo! Non sono così “diverso” per condividere, così potrai subire altre critiche da parte mia.

          • Dario …. per quanto tu possa dire o fare mi fai comunque divertire….Se non riesci a tradurre neanche questa …. vuol dire che và bene così….andiamo avanti!
            Buon e ferie, sempre se li fai e arrivederci alla prima gara .. magari Fly Classic, con gomme originali e senza corona!
            TAnuzzo

  4. Vedi, caro Claudio, questo tuo NO imperativo mi fa specie.

    Ma non sarà certo il tuo NO a fermare le cose e la gente. Vi dovete mettere in testa che le cose cambiano, e noi nel bene o nel male dobbiamo adeguarci. perchè è vero che esistono delle commissioni, ma queste devono essere portatrici dei pensieri di chi gli sta dietro. Altrimenti, come ben tu sai, il governo totalitario non ha mai funzionato.
    O si cambia, o diventate vecchi tra voi quattro amici chiusi in cantina con le vostre idee a sparlare del mondo esterno e di come voi eravate bravi e giusti (perchè questo farete!) Suvvia togliamoci le fettine di salame davanti agli occhi. Piuttosto mettiamoci davanti una bella gnocca che è meglio.
    Ora possiamo discutere.

    Ezio
    Ayrton Senna Slot Club

    • Non vedo l’ora, come tutti gli appssionati di slot, che questo campionato opv finisca.
      Ciao
      Dario

  5. Su http://www.homeracingworld.com c’e’ la prova della Ferrari Spirit con tanto di dettagli :ha il passo identico alla Fly e stesso identico motore anche il telaio e’ molto simile. Praticamente sembra identica alle Fly. Solo le gomme sono diverse e potrebbero, se performanti, diventare un’ alternativa alle tanto vituperate Fly classic.
    SALUTONI

    • TurboBradipo, in realtà sembrano fatte con l’intento di riprendere quelle delle Fly, che tra parentesi, non fanno più. Appena arrivano le proviamo e perchè nò ….magari le prendiamo in considerazione per usarle insieme…. nulla ce l’ho impedisce.
      Per le gomme, credo che ormai con quelle di NSR per le Fly classic si sia risolto il problema….e non è poco.

        • Siamo sempre stati daccordo su molte cose, almeno mi è sembrato di capire dalle parole che ci siamo scambiati per tel e a Cilavegna, ma tu hai una posizione da difendere, io una filosofia di fare slot. Quando queste due cose potranno andare d’accordo forse…..
          Ci scontreremo con le 1/24 metalliche…
          Tanuzzo

          • Per la cronaca fonti ben informate, che le hanno già provate, mi riferiscono che le gomme della Ferrari 512 Spirit calzano perfettamente sui cerchi delle Fly Classic; inoltre, come le Fly, sono dotate di battistrada in grado di soddisfare anche i modellisti.
            Pare siano anche di qualità buona rispetto agli standard a cui ci aveva abituato la Fly.
            Gabriele

I commenti per questo articolo sono chiusi.