Terza prova Regionale GT Open Sicily

Come sapete , per la formazione delle batterie , noi adottiamo il metodo usato l’anno scorso dall’Ansi , e quindi alla partenza ci saranno quei piloti che non hanno ancora punti in classifica .
Tocca quindi al velocissimo ma altrettanto casinista Marcello Pepe , Daniele Filippo che rinuncia al suo posto in griglia per finire prima e sbrigare una faccenda privata , Antonio Squillaci famoso come Squillax , Gianni Motta meglio ciclista che slottista e l’unica donna capace di mettere in crisi famosi slottisti ………Valeria Sciuto !
Da subito si capisce che la gara sarà fra Squillaci e Valeria , nettamente più veloci degli altri concorrenti . Solo Marcello , che la sera prima si era fatto preparare un ferrarino Pro Slot da Davide Santagati , riesce in qualche corsia a tenere il passo , mentre Filippo denuncia dei problemi alle gomme e se la dovrà vedere con Gianni Motta il ciclista .
Salvo Daniele , in quel momento commissario , preoccupato dal ritmo imposto dai due si rivolge a Paolo Motta dicendo : “ma di unni spuntanu sti rui ???” . Infatti i due giravano regolarmente su tempi record , specialmente Squillaci ( forse qualcuno lo ricorderà per la sua partecipazione al Nazionale Grandi serie del 1999 con il secondo posto assoluto nel campionato ) .
La batteria sarà vinta da Squillaci , a seguire Valeria , Marcello , Filippo e Gianni .
Inizia la seconda batteria con al via il regolarissimo Lorenzo Platania , il sempre contestante e pignolo nel far rispettare le regole del gioco Mario Sparatore , Vincenzo Basile ottimo barman nonché veloce slottista , il Dott. Rag. Cont. Luca Mangano da Catania , e l’unico pilota disponibile della scuderia F.W.M. Guglielmo Todaro .
Luca e Lorenzo fanno vedere che la preparazione a questa gara è stata proficua prendendo così il largo mentre Mario rispolvera qualche sprazzo di classe specialmente nelle corsie centrali e riesce a non farsi staccare di molto . Basile come Filippo Daniele accuserà problemi di tenuta mentre Guglielmo , alla sua prima gara regionale , acquisirà esperienza per la prossima gara .
Ma eccoci alla finale ; i sei finalisti sono davvero tosti a cominciare da colui che è in testa al campionato e dunque Massimo La Gioia il Moro di Siracusa , Davide Santagati campione italiano 2002 , Felice “Comeilvento” Mirone , l’Ing. Giulio Tarascio , il Signor Paolo Motta da Catania e il già campione italiano del 2001 Salvo Daniele .
Prima della cronaca c’è da dire che Davide parteciperà con una Ferrari 355 Pro Slot , mentre tutti gli altri sono con le Audi R8 della Slot It .
Ecco la cronaca breve ma eloquente……….Davide e Felice fanno la gara e l’unico a tenere il ritmo dei due riuscendo ad ottenere il meritato podio è Massimo , consolidando così la sua leadership in classifica .
Salvo Daniele riesce a guadagnare dei bei punti mentre Giulio Tarascio sta ancora cercando di capire se deve staccare o accelerare prima della curva . Voi direte : ma il Signor Paolo ………sta ancora guardando quel motore che all’improvviso , dopo una manche più che accettabile , lo ha mollato non dando più segni di vita e rovinandogli così la gara di casa ………coraggio !!!
Ecco la classifica della giornata :

1- Davide Santagati Ferrari 355 114.89 giri GPV 12.072
2- Felice Mirone Audi R8 114.30 – 12.030
3- Massimo La Gioia Audi R8 112.39 – 12.360
4- Antonio Squillaci Audi R8 112.31 – 12.167
5- Salvo Daniele Audi R8 110.54 – 12.481
6- Luca Mangano Audi R8 109.36 – 12.617
7- Valeria Sciuto Audi R8 108.53 – 12.555
8- Lorenzo Platania Audi R8 106.88 – 12.782
9- Marcello Pepe Ferrari 355 105.05 – 12.628
10- Mario Sparatore Audi R8 103.101 – 12.625
11- Filippo Daniele Audi R8 102.104 – 13.196
12- Gianni Motta Audi R8 101.68 – 13.379
13- Vincenzo Basile Audi R8 100.97 – 12.916
14- Giulio Tarascio Audi R8 99.87 – 12.996
15- Guglielmo Todaro Audi R8 82.48 – 14.762
16- Paolo Motta Audi R8 37.00 – 12.443

Ci vediamo dopo le ferie per la prossima gara Regionale .
Ciao a tutti …………Vincemott .

5 commenti su “Terza prova Regionale GT Open Sicily

  1. E bravo il Signooor Paolo, che in mi assenza se l’è cavata in maniera piu’ che egregia, peccato per la gara.
    Colgo l’occasone per scusarmi con gli amici di Catania e gli altri partecipanti al regionale ma i postumi di una dolorosa colica renale mi hanno suggerito di rimanere a casa, speriamo di non dover aspettare settembre per trascorrere una giornata di slot insieme…

    Alla prossima
    Paolo

    • Grazie per i complimenti , però l’unico reporter ufficiale sei tu , quindi cerca di non mancare alla prossima gara regionale ………..ci vediamo .
      Vincemott .

    • lei catania255 cosa vuole dire con il commento che ha fatto parlando dello zio lillo

    • lei catania255 cosa vuole dire con il commento che ha fatto parlando dello zio lillo

I commenti per questo articolo sono chiusi.