Regolamento DTM

Pongo un quesito regolamentare della serie: ma quando si scrivono i regolamenti, sono stati fatti almeno i controlli indispensabili???
Mi sa che debbo dare proprio ragione a Mimmo Martinez ed ai suoi incubi…

Sto impiegando il pomeriggio domenicale a preparare una Audi TT per il DTM, categoria che non ho mai corso fino ad oggi.
Da bravo alunno, ho stampato e studiato il regolamento che recita testualmente:”12 La carreggiata anteriore e posteriore è fissata a 61 mm alla gomma;…” e poi:”13 Cerchioni: sono ammessi tutti i cerchioni di produzione NINCO delle categorie DTM, GT, Rally e Turismo: in alternativa possono essere utilizzati i cerchi in alluminio di cui alla Tabella di Omologazione “R”; l’uso dei copricerchi è facoltativo, ma se presenti dovranno essere 4 uguali; i modelli MERCEDES CLK, AUDI TT, OPEL ASTRA e BMW non potranno montare cerchi di diametro inferiore a quello originale (tipo grande);…”
Ebbene, avendo già in casa dei cerchi grandi SlotIt, opto per utilizzarli e li monto all’anteriore e al posteriore, ligio al regolamento, poi prendo il calibro e misuro l’asse anteriore e… attimo di stupore… leggo che ai cerchi, senza montare ancora le gomme, non posso scendere al di sotto della carreggiata di 63mm!!!
Allora vado su Italia Slot e visiono le schede con i kit racing per l’interregionale Nord DTM, su cui per la TT e i modelli omologhi sono previsti cerchi piccoli all’anteriore e grandi al posteriore, cosa che penso consentirebbe di rispettare il limite di carreggiata all’anteriore, che il regolamento ANSI ha pure generosamente aumentato dagli originali 60mm dell’interregionale Nord 2002.
A questo punto penso ad una svista che necessita di chiarimenti:
1 Posso e debbo modificare il telaio per stringere la carreggiata anteriore?
2 In alternativa, deve intendersi che si possono usare cerchi piccoli all’anteriore?
3 Debbo usare solamente cerchi Ninco in plastica o cerchi NSR che credo siano più stretti?
4 Esistono altre soluzioni?
Intanto ho perso un paio d’ore a scollare le gomme NINCO 20.8×11.5 (70187) che avevo sui cerchi grandi che volevo utilizzare all’anteriore, a pulire i cerchi ed a consultare regolamenti e schede, senza contare le complesse equazioni matematiche che ho impostato per cercare invano di ottenere che il rapporto di trasmissione sia di 3,33 utilizzando 8/24, 9/27 o 10/30 (rapporto 3,00)…
Che per i regolamenti DTM la matematica, oltre alla geometria, siano una opinione?
In attesa di una risposta esauriente, pregando i responsabili di essere solerti a partorire un regolamento almeno coerente e utilizzabile (cosa non proprio semplice), vado a provare con la mia TT con carreggiata di 63mm, magari va pure meglio!

Saluti a tutti 🙂

Riguardo

Slot, acquari, swatch

23 commenti su “Regolamento DTM

  1. Ciao Gt. Ho avuto anch’io lo stesso problema con l’Audi TT e ho montato i cerchi NSR ma sinceramente non so se adesso è più stretta come regolamento oppure è rimasta largha come prima e non conforme al regolamento. Aspettiamo una risposta da parte di chi di dovere.
    Bruno Sanremo racing.

  2. ciao GT , se vedi i dtm all’anteriore montano i cerchi stretti e posteriormente i cerchi larghi questo in origine da scatola.
    Infatto tu avresti dovuto fare la stessa cosa sulla tua tt e non montare i cerchi slot it larghi anche all’anteriore, non è consentito nemmeno dal regolamento una cosa del genere.
    la carreggiata è stata portata a 61 nel dtm ansi per permettere di montare anche i cerchi slot it (alti e stretti ) che sono forse i più diffusi ma quelli che hanno il grano più sporgente e danno qualche problema in più all’anteriore.
    Nell’intereg. nord invece la carreggiata è rimasta da 60mm perchè ormai questi problemi sono già stati superati lo scorso anno e tutti dopo alcune stagioni di rodaggio sanno come muoversi e che ricambi montare per rimanere dentro alle misure originali.
    Pensa che a milano prima prova del campionato 2003 solo due-tre persone sono state chiamate al parco chiuso per sistemare le carreggiate e pensa che eravamo in 62.
    Spero di aver risolto in breve il tuo quesito in maniera corretta se no al limite chiedi pure .

    • Ciao Antonio, credo che sia d’obbligo da parte tua e della commissione tecnica un chiarimento sull’argomento.
      Ho letto con attenzione il regolamento e mi sono reso conto che quel “4 cerchi uguali” sia, in parte, fuorviante.
      Rileggendo con attenzione e confrontandomi con altri soci del mio club (che so che ti hanno consultato) ci si è resi conto che l’affermazione in oggetto è legata al “disegno dei cerchi” (tanto è vero che se diversi è obbligatorio il copricerchi) e non alle dimensioni.
      A questo punto per tagliare la testa al toro non sarebbe opportuno da parte vostra compilare le schede di omologazione con tutte le specifiche sui cerchi, gomme e quant’altro, schede fra l’altro citate ma non presenti dell’attuale versione del regolamento?
      Colgo l’occasione per chiedere se nel DTM gruppo 2 è ammesso l’utilizzo del motore NC2 “cartina nera”
      Grazie
      Paolo

      • Ciao Paliddo,
        che importanza vuoi che abbia la cartina, l’importante è rollare!

          • Non ti preoccupare è tutta roba nostrale.
            Io però però te l’avevo detto, metticelo un poco di tabacco!

          • ciao paolo penso che non ci sia nessun problema ad usare il motore cartina nera o rossa in quanto il primo (nera) sono i motori più vecchi , i (rossi) sono quelli più nuovi ma la sostanza non cambia il motore è lostesso.
            per i famigerati cerchioni cercheremo di essere più precisi facendo magari con giacomo alcune foto con scede tecniche allegate, vedremo l’importante è chiarire per bene la cosa a tutti il più possibile.

    • Io continuo a non capire bene: a parte largo o stretto, vorrei capire se all’anteriore si possono mettere i cerchi con il diametro piccolo oppure no!
      Mi spiego meglio: sulla mia TT i cerchi originali hanno tutti lo stesso diametro (grande); gli anteriori sono più stretti e i posteriori sono più larghi.
      Domanda: esistono cerchi SlotIt di diametro grande e larghezza piccola (quelli che tu chiami alti e stretti)? Io non li conosco, molto probabilmente per mia ignoranza; posso montare in alternativa all’anteriore i cerchi con diametro più piccolo (stile quelli che di solito si montano sulle GT)?
      Se si, il problema è risolto e sono ben felice, altrimenti brancolo nel buio.

      • Non credo, nel regolamento è specificato che i cerchi devono essere della stessa dimensione degli originali (grandi).
        Personalmente credo che tutto l’inghippo sia nella famosa frase dei 4 cerchi uguali… come detto in precedenza in realtà si fa riferimento al “disegno” del cerchio e non alla marca.
        In questo contesto nulla vieta di utilizzare cerchi in alluminio posteriormente (con copricerchio) e lasciare l’assale anteriore di serie oppure mettere degli slot.it al posteriore e degli NSR all’anteriore.
        L’importante che siano cerchi “grandi”.

        • Ci avevo pensato, ma i cerchi NSR grandi che ho io (i primi, quelli leggermente difettosi, che Salvatore mi omaggiò gentilmente) non permettono di montare copricerchi, mentre gli originali non hanno certo lo stesso disegno dei copricerchi SlotIt.

          Ma come cavolo lo corrono questo DTM!?

          Inoltre, ho provato la mia Audi e va benissimo nelle curve e nel misto, grazie alla piombatura copiata pari pari dalla ottima scheda di Slot Race Italia, ma è veramente noiosa nel dritto, dove è alla max velocità già dopo 50cm con l’NC2.
          Ma come cavolo si fa a pretendere di obbligare tutti ad un rapporto fisso pari a 0,3 (non 0,33)?
          Almeno con l’NC2 si dovrebbe permettere il rapporto libero… così lenta com’è ora la mia DTM mi sembra di giocare con le policar di quando ero bambino 🙁

          • beh non sono delle GT, cosa ti aspetti?
            Da noi abbiamo già disputato delle gare e visto che siamo tutti lì ci siamo divertiti moltissimo.

    • Scusa Antonio ma cerchi diametro grande e stretti per l’anteriore DTM prodotti da Slot.it non mi risulta che esistano.

      Ciao MB

  3. Ragazzi cari, se non li trovate Slot.it comprateli di un’altra marca, altrimenti usate gli originali e stop. Secondo me state cercando delle interpretazioni del regolamento che non ci stanno proprio. A Milano eravamo in 62, e tutti avevano interpretato bene il regolamento, senza discussioni varie su diametri o quant’altro. Gli unici problemi dovuti alla larghezza degli assali, sono stati causati da gomme eccessivamente “gonfie” d’olio.
    Ciao Lorenzo.

    • Il tuo intervento non mi soddisfa per niente per le seguenti ragioni:

      Primo
      Non posso mischiare SlotIt e NSR perchè il regolamento prescrive di usare i copricerchi se si montano cerchi diversi, e gli NSR grandi non permettono di montare copricerchi, per quanto mi
      risulta, ergo dovrei usare per forza NSR e mai SlotIt.

      Secondo
      Non voglio usare i cerchi originali, perchè non è certo una soluzione valida e competitiva, a meno di non comprarne una cassa.

      Terzo
      Non me ne frega niente di quanti fossero i presenti a Milano nè di quanto fossero bravi: io non sono a Milano nè sono altrettanto bravo, per cui vorrei avere un regolamento più chiaro, anche perchè adesso stiamo parlando di un campionato nazionale e non più locale o interregionale nord.

      Ciao
      Giulio

      • SOLUZIONI al punto 1)
        Se usi slot.it dietro davanti puoi usare di serie con cerchi BBS.
        Se usi slot.it dietro davanti puoi usare GMS con copricerchi slot.it
        Se usi cerchi grandi NSR puoi montare i copricerchi Slot.it e usare i cerchi originali BBS davanti
        Se usi i cerchi grandi NSR dietro e non vuoi mettere i copricerchi all’anteriore non potendo usare quelli di serie puoi montare i cerchi GMS di diametro largo e stretti come gli originali e disegno uguale ai cerchi NSR.

        2) Oggi i ricambi di plastica sono aumentati di molto, ma se non vuoi diventare matto e spendere cifre folli fammi sapere che te mando quanti ne vuoi preparati alla perfezione.

        3) il regolamento e chiaro, bisogna conoscere però tanti pezzi da slot, fare tante prove spendere tanto tempo e soldi e vedrai che il regolamento ti sarà chiaro. A suo tempo quando questo non lo era o scritto molto, ma oggi mi sembra veramente chiaro.
        Se hai bisogno qualsiasi spiegazione fammi sapere.

        Ciao MB

        • Vedi caro GT? Il buon Marco ti ha trovato tutte le soluzioni. Comunque qui nell’interregionale Nord, la “storia” dei copricerchi è superata. Si può correre anche senza. Per quanto riguarda le varie combinazioni di cerchi-copricerchi io non sapevo elencartele, in quanto uso solo assali di plastica, e non conosco alla perfezione le misure degli assali professionali. Non volevo dire stupidate.
          Ciao Lorenzo.

          • COMUNQUE GIULIO non è per niente vero che ci vogliono carrettate di cerchi in plastica , basta una buona tornitura e la cosa è fatta! almeno per me personalmente la cosa è così.

  4. Io credo, Caro Gt che tu la stia facendo un pò più complicata di quanto in realtà è. Ti consiglio alcuni ricambi che possono sostituire quelli originali che tra l’altro sono quelli con maggiore competitività.
    L’auto più gettonata e la CLK, ma questo non significa che le altre siano da meno, rapporto slot.it 10/30, assale e boccole NSR, Cerchi ant e post NSR. Gomme posteriori quelle di serie oppure se le hai ancora le vecchie 19×10 rigate, ma quest’ultime bisogna veramente trattarle. Dipende anche da: Il campionato si corre probabilmente su pista Ninco quindi assolutamente gomme slick di serie, sono le migliori e poco tornite, su pista polistil la scelta è tra le due.
    Gomme ant. quelle di serie incollate e leggermente tornite.
    Con questo assetto di ricambi avrai una vettura completamente in regola, entro le misure, e molto competitiva, il peso da 100 gr ad un massimo di 105 gr dipende da come guidi.
    Se poi vuoi anche i copricerchi, usa quelli di slot.it grandi che vanno benissimo.
    La livrea è una scelta personale, ma se trovi una trinacria adesiva mandamela al più presto la vorrei mettere sul tetto e sulle fiancate del mio modello.
    Tra un campionato interregionale e una prova unica di campionato assoluto, non c’è differenza, quello che fallini ti voleva dire è che in realtà questo regolamento non dà dubbi ad interpretazioni. Comunque se hai desiderio di chiedere io sono a tua disposizione.

    Tanuzzo
    CT Int.

    • Ho finalmente raggiunto l’orgasmo.
      Finalmente una risposta completa, ineccepibile.
      Grazie! Grazie! Grazie!
      Ora posso anche prepararmi la macchinuccia per Soragna gheghegheghegheghe
      Per i motori non dovrei avere grossi problemi, spero solo rientrino nei limiti consentiti…

      Una domandina la avrei anche io: ma la bmw come va a soragna???? ditemi la verità, truffaldini!

      Un’altra: le gomme posteriori: vanno meglio le grandi e grosse che hanno più aderenza e velocità sul dritto o vanno meglio le piccole che abbassano il baricentro e hanno minore attrito???? aiutooooo

      grazie.

      nb fallini usa anche il motore di plastica, anche il pignone….. ma che rispondi a fare tu, abusivo????

      • uè tamarri! mi rispondete o no? o mi sabotate? non volete che venga?
        aooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!

  5. “COMUNQUE GIULIO non è per niente vero che ci vogliono carrettate di cerchi in plastica , basta una buona tornitura e la cosa è fatta! almeno per me personalmente la cosa è così. “

    CHE SIGNIFICA??????????????????????????
    Per favore fai capire anche a me. grazie.

I commenti per questo articolo sono chiusi.