Alimentazione pista

La mia pista di circa 35m, si compone di vari pezzi Ninco, Polistil ed Scx, a due corsie.

Attualmente uso solamente due normali trasformatori Ninco da 14 V, uno per corsia, con il rettilineo standard.

Qualcuno mi può consigliare un soluzione migliore ?

Grazie.

Riguardo

Modellismo

4 commenti su “Alimentazione pista

  1. Un messaggio informativo per tutti, questo genere di richieste tecniche vi pregherei di inserirle nei Forum, quello è il posto più indicato in quanto qui come articoli dopo poco tempo spariscono dalla home page (non vengono cancellati ma passano tra gli articoli vecchi) …. nei Forum invece rimango sempre più visibili a lungo e chiunque anche dopo parecchio tempo può trovarne traccia più facilmente.
    Paolo

  2. La soluzione migliore e’ usare un’alimentatore con voltaggio regolabile per poter variare la corrente in base al motore.
    In commercio ne esistono di svariati tipi.

  3. gli alimentatori che vi consiglio li trovate qui:

    http://www.cepitalia.it/home/home.html

    e se proprio volete un alimentatore “specialissimo”, ve li può costruire su misura.

    Per una pista da 35 metri, ma anche meno, è opportuno mettere dei “ponti”, cioè riportare l’alimentazione in 2-3 punti della pista

    ciao

I commenti per questo articolo sono chiusi.