Marconi Foundation Proxy Races

Il Gruppo Modellistico Triestino partecipa per la prima volta a questa “gara” denominata Marconi Foundation Proxy Races.

Di cosa si tratta: innanzitutto è una gara organizzata per beneficenza, il ricavato delle iscrizioni andrà interamente devoluto alla Marconi Foundation che assiste bambini handicappati. La gara consiste in un confronto tra modelli slot inviati da tutto il mondo alla sede dello scontro in California, lì verranno giudicati esteticamente, per l’originalità costruttiva ed anche per le prestazioni, verranno infatti testati in pista da un gruppo di piloti.
Il nostro Gruppo è iscritto nella classe A con una Ferrari 312P, carrozzeria autocostruita in resina, opera del nostro Migio, che potete vedere fotografata qui:
http://www.electric-dreams.com/marconiproxy2002/P2002-ENTRYLIST.htm
e direi che non sfigura affatto in mezzo agli altri modelli concorrenti.
La fase finale si svolgerà questo fine settimana.
Ciao
Lucio

3 commenti su “Marconi Foundation Proxy Races

  1. Fantastico! Questo è il vero slot (modellismo più tecnica ).
    Se il mio amico Carlo (Labruna….) vedesse la sezione “Ok , anythig goes”….perderebbe la testa (in senso positivo , ovviamente) .
    Ti ringrazio a nome di tutti noi per essere uno dei pochissimi che danno spazio su questo portale a notizie ed immagini di questo livello ed interesse!
    Ciao Lucio!

    Francesco Guastamacchia
    (Tecnoslot Milano)

    • grazie, sei troppo gentile, però “vero slot” sarebbe quello fatto col pulsante in mano, ma stanno già pensando ad un web-controller, non so se mi spiego….

      un saluto anche a Carlo

      Lucio

  2. qualcuno che rappresentasse degnamente l’Italia ci voleva
    bravo Lucio
    bravi Triestini tutti !!

I commenti per questo articolo sono chiusi.