News - Italia Slot - Il portale Italiano dedicato alle Slot Cars - Piste elettriche - Italia Slot

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: ogako
Oggi: 0
Ieri: 3
Totale: 6233

Persone Online:
Visitatori: 71
Iscritti: 4
Totale: 75

Online Adesso:

01: Guarda il profilo di mundus  Invia un messaggio privato a mundus  mundus
02: Guarda il profilo di maglios  Invia un messaggio privato a maglios  maglios
03: Guarda il profilo di sole76  Invia un messaggio privato a sole76  sole76
04: Guarda il profilo di UDoKuoio  Invia un messaggio privato a UDoKuoio  UDoKuoio

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

Carrera
[ Carrera ]

·Carrera - Norimberga 2016
·Carrera Norimberga 2015
·Norimberga 2014 - Carrera
·Slotlandia 2011 - Model Assistance - Carrera
·Accessori digitali e Auto 1/24
·Carrera Challenge Finals
·Carrera Challenge Tour 2010 – La Finale
·Carrera Challenge 2009 - Selezioni Italia a Bologna
·Carrera

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     Contatti
Se vuoi contattarmi, (Paolo)


Italia Slot
online da Marzo 2001

     RSS








     Visitatori

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Convocazione Assemblea Annuale A.N.S.I. (Voto: 1)
di Chaparral (andreagulminelli@virgilio.it) il Martedì, 20 marzo @ 03:09:13 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Francamente non ho ancora capito cosa si vuole fare, a prescindere dal luogo e dalla data (visto che comunque non si riuscirà mai ad accontentare tutti!) credo sia opportuno fare chiarezza su quali sono gli intenti.
Ufficialmente l’Ordine del Giorno parla chiaro:
1) Approvazione del bilancio;
2) Rinnovo cariche sociali.
Se da un lato è positivo che ci sia stato un risveglio degli organi direttivi dopo mesi, anzi anni, di oblio; dall’altro emerge, dai commenti usciti su questo ed altri forum, che le aspettative degli slottisti italiani vanno ben oltre i due punti messi all’ordine del giorno. Anche a mio avviso i problemi dell’ANSI non si risolvono solo ottemperando a questi due obblighi statutari, che pure sono importanti. Pur nella consapevolezza che in occasione di questa assemblea non potranno essere deliberate molte altre cose, men che meno decidere su eventuali modifiche dello statuto, operazione possibile solo “in seduta straordinaria, con la presenza di almeno i 2/3 degli associati iscritti al registro e il voto favorevole della maggioranza dei presenti.” (Art. 27) mi aspetto però di raccogliere segnali di apertura per una nuova stagione di dialogo e collaborazione fra i clubs. Credo infatti che da questa riunione, se si vuole, si potrà iniziare un percorso più complesso (nel quale darsi anche un calendario e delle scadenze, costituire gruppi di lavoro etc.) per avviare una fase di rinnovamento dell’associazione che faccia i dovuti approfondimenti su tutte le tematiche in campo, e in particolare sulla natura giuridica e su quale dovrà essere il ruolo dell’ANSI nel futuro.
Mi pare di capire che la maggioranza dei club riconosce l’utilità di un ente che abbia lo scopo di promuovere lo slot, di coordinare l’attività dei clubs, di stilare dei regolamenti di riferimento e sulla base di questi organizzare manifestazioni e campionati nazionali ed interregionali e via dicendo. Oggi l’ANSI (per ciò che sta scritto nello statuto) non ha pienamente tutte queste finalità.
Ora si tratta di capire se questi obiettivi sono condivisi dalla maggioranza dei club e se il Consiglio direttivo uscente è disponibile ad affrontare tematiche che vanno ben oltre il rinnovo delle cariche sociali e gli adempimenti formali stabiliti dallo statuto. L’ANSI di questi ultimi dieci anni, grazie soprattutto al grande impegno degli amici di Soragna e dei club “storici” presenti in varie parti d’Italia, ha raggiunto obiettivi assai lusinghieri ma forse i tempi sono cambiati e non è più sufficiente appoggiarsi ad un club forte o al volontariato. La parabola discendente di questi ultimi anni è derivata anche dal fatto che club e persone impegnate nell'ANSI hanno di fatto ridotto il loro impegno in seno all'associazione e non vi è stato avvicendamento nelle responsabilità, per cui sono venuti a mancare alcuni riferimenti indispensabili. Per questo ritengo sia necessario affrontare i problemi a 360 gradi, sia sul piano normativo (Statuto, regolamenti etc.) che su quello organizzativo; personalmente ho delle idee e sono anche disponibile ad offrire il mio contributo, ma vorrei evitare conflitti di qualunque genere.
Lo Statuto vigente mi pare abbia un’impostazione assai più simile ad una Federazione sportiva (tipo la FIA o la CSAI) che non ad un ente di promozione sociale, ad una Società sportiva non professionistica o ad un club di modellismo. Lo slot è visto più come disciplina sportiva che come attività ricreativa e del tempo libero. Cui si aggiunge, a mio avviso, una configurazione sociale abbastanza anomala. Infatti “l’Associazione ha lo scopo di regolamentare… la pratica dello slot e, comunque, delle competizioni di automodelli su pista elettrica.” (Art. 2); quindi la finalità prevalente è quella di stabilire delle regole e di organizzare l’attività agonistica. Per quanto riguarda la base associativa “Possono essere associati all’Associazione tutti i Clubs che, avendo almeno 5 soci, ne facciano richiesta. I Soci dei Clubs saranno tesserati dall’Associazione al fine di poter svolgere l’attività agonistica.” (Art.4). “Gli associati sono rappresentati in seno all’Associazione dai Presidenti o Segretari dei rispettivi Clubs…” (Art. 8); quindi i soci non sono “persone fisiche” ma sostanzialmente “persone giuridiche” (i Clubs) e qui c’è un primo cono d’ombra, perché non viene fatta alcuna precisazione su quale deve essere la natura dei club associati. Nel lungo elenco pubblicato da GTAGP so esserci clubs assai diversi fra loro, giuridicamente parlando: alcuni sono costituiti regolarmente, per lo più sotto forma di associazioni senza fini di lucro, con un proprio statuto e atti comunque registrati e/o depositati; altri sono costituiti “di fatto” ma non hanno alla fonte atti che ne regolarizzano lo status giuridico.
Il mio club (MRC Slot Ravenna) è uno di questi, pur avendo una regolare attività da diversi anni e potendo vantare radici che risalgono agli anni ’70, non ha mai formalizzato la propria costituzione (l’atto costitutivo e lo statuto erano stati elaborati ma non è mai stato completato l’iter di fondazione del club). Riesce a svolgere la propria attività e ad organizzare e ospitare gare, avendo un minimo di copertura assicurativa e legale, perché ha la propria sede e le strutture (pista) presso un Circolo ENDAS (tutti i soci del club sono anche tesserati ENDAS e hanno quindi titolo per frequentare quei locali).
Dall’Art, 4 si desume anche che la rappresentanza non è paritetica fra i soci dell’ANSI, ma è in funzione del numero di soci tesserati di ciascun club “…ogni Club avrà diritto ad un voto ogni 5 iscritti, tesserati dall’Associazione” (Art. 8). Quindi in questa assemblea, sarà utile fare chiarezza e trovare la più ampia condivisione su come interpretare le norme dello statuto che riguardano le modalità associative. Infatti tutti i club possono associarsi ma è facoltà del Consiglio direttivo accogliere le richieste.

Andrea Gulminelli (MRC Slot Ravenna)


| Parent







Generazione pagina: 0.09 Secondi