Ferrari 250 GT Drogo - Breadvan

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     International
English
Español
Deutsch
Français

     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: Aband456
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 6181

Persone Online:
Visitatori: 63
Iscritti: 2
Totale: 65

Online Adesso:

01: Guarda il profilo di giovi  Invia un messaggio privato a giovi  giovi
02: Guarda il profilo di fascao  Invia un messaggio privato a fascao  fascao

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

Italia Slot
[ Italia Slot ]

·Censimento slottisti 2016 in Italia
·Le Slot Car in TV
·Regolamenti Slot Car stagione 2013-2014
·Terzo Tempo con Lorenzo al via della WRE 24h. E' già vittoria!
·DTM Revival - Terzotempo per Lorenzo
·Italia Slot alla Milano Endurance 2009
·Aggiornamento Slot Club
·Aggiornamento Slot Club in Italia e dintorni

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     Contatti
Se vuoi contattarmi, (Paolo)


Italia Slot
online da Marzo 2001

     RSS








     Visitatori

 Ferrari 250 GT Drogo - Breadvan

RacerNon poteva mancare nella collezione delle Ferrari di Racer la 250 GTO del carrozziere Piero Drago.
Come ogni modello Racer, la carrozzeria è in resina finemente rifinita da fotoincisioni.
Telaio in plastica con meccanica Slot.it. La Ferrari 250 GT Drogo fa parte della serie Silver Line.



continua...





SL22
Drogo 250GT Breadvan
Scuderia Serenissima
Test car - 1962



SL23
Drogo 250GT Breadvan
Coppa Gallenga 1965



Qualche curiosità - Fonte Wikipedia

La Ferrari 250 GT Drogo, anche conosciuta come Ferrari Breadvan, è una autovettura gran turismo coupé del 1962, realizzata per le competizioni dalla Carrozzeria Sports Cars di Piero Drogo, su autotelaio Ferrari 250 GT passo corto.

Fu costruita per competere contro la Ferrari 250 GTO nella 24 Ore di Le Mans, ed in altre competizioni del Campionato del Mondo Sport Prototipi organizzato dalla FIA. Debuttò nel 1962 alla 1000 km del Nürburgring

Il telaio è in lega leggera, proveniente da una Ferrari 250 passo corto del 1961, così come il motore V12 da 3 litri di cilindrata e il cambio a quattro rapporti.









Nel 1962 il conte Giovanni Volpi, proprietario della Scuderia Serenissima, ingaggiò Bizzarrini per modificare una Ferrari 250 di serie e trasformarla in una GTO. La Ferrari, contraria all'iniziativa, si rifiutò di cedere un proprio modello per questo scopo, costringendo Volpi ad acquistare altrove la Ferrari 250 GT usata, numero di telaio #2819GT, necessaria al progetto.

Bizzarrini applicò al modello le sue idee concernenti le GTO e le sviluppò con Piero Drogo. Il risultato fu una vettura più bassa delle altre GTO, con una linea aerodinamica inusuale; la capote, infatti, era decisamente estesa verso la coda, seguendo le teorie di Wunibald Kamm. Per questo suo aspetto venne soprannominata Breadvan (“furgone del pane”).
Questo tipo di parte posteriore è conosciuto come coda tronca.









Bizzarrini arretrò il motore dalla posizione anteriore ad una posizione maggiormente accentrata per aumentare la maneggevolezza e la reattività della vettura ed applicò un sistema di lubrificazione a carter secco per poterlo montare più vicino al suolo e abbassare il baricentro dell'automobile.

Il modello fu completato in 14 giorni. Almeno altre due Ferrari 250 GT passo corto furono sviluppate da Bizzarrini, Drogo, Neri e Bonacini per la tipologia GTO, ed avevano un aspetto simile alla “250 GT Drogo”. Il numero di targa era “MO 68939”





Nel 1962 il modello superò di 7 km/h la GTO su un rettilineo di Le Mans, ma la vettura si ritirò prima della fine della corsa.
I piloti erano Davis ed Abate, e quest’ultimo la guidò sotto la pioggia.

Partecipò anche a competizioni come berlinetta, con alla guida Gendebien, Trintignant, Hill e Scarfiotti

La Ferrari 250 Gt Drogo rimase di proprietà della famiglia dei Conti Volpi di Misurata fino al 1965. Nel 2005 ad un'asta di Christie's venne messa in vendita con una valutazione tra i 2,5 e i 5 milioni di dollari. Attualmente è di proprietà di Klaus Warner titolare della Classic Cars di Wuppertal (Germania).





Giacomo
www.amazingslot.com



 
     Links Correlati
· Inoltre Racer
· News by staff


Articolo più letto relativo a Racer:
Ford P68


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"Ferrari 250 GT Drogo - Breadvan" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati







Generazione pagina: 0.12 Secondi