Il ritorno delle frecce d'argento

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     International
English
Español
Deutsch
Français

     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: aqyvyw
Oggi: 0
Ieri: 1
Totale: 6158

Persone Online:
Visitatori: 65
Iscritti: 11
Totale: 76

Online Adesso:

01: Guarda il profilo di lucabello  Invia un messaggio privato a lucabello  lucabello
02: Guarda il profilo di Ayrton72  Invia un messaggio privato a Ayrton72  Ayrton72
03: Guarda il profilo di guido  Invia un messaggio privato a guido  guido
04: Guarda il profilo di cross  Invia un messaggio privato a cross  cross
05: Guarda il profilo di slettig  Invia un messaggio privato a slettig  slettig
06: Guarda il profilo di giacomo  Invia un messaggio privato a giacomo  giacomo
07: Guarda il profilo di Scubidu27  Invia un messaggio privato a Scubidu27  Scubidu27
08: Guarda il profilo di Deiv  Invia un messaggio privato a Deiv  Deiv
09: Guarda il profilo di Raf  Invia un messaggio privato a Raf  Raf
10: Guarda il profilo di tierre72  Invia un messaggio privato a tierre72  tierre72
11: Guarda il profilo di Pino  Invia un messaggio privato a Pino  Pino

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

Ninco
[ Ninco ]

·Ninco - Norimberga 2016
·Ninco Norimberga 2015
·Norimberga 2014 - Ninco
·Norimberga 2013 - Ninco
·Lancia Stratos HF
·Ninco - Norimberga 2012
·Ninco World Cup 2011 - L'Italia a podio
·Ninco World Cup, l'Italia ci riprova!
·Novità Ninco Giugno

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     Contatti
Se vuoi contattarmi, (Paolo)


Italia Slot
online da Marzo 2001

     RSS








     Visitatori

 Il ritorno delle frecce d'argento

Top SlotTop Slot ha dedicato al Gran Premio di Francia del 1954, un importante cofanetto della serie Merceses-Benz Collection.
La gara segnò il debutto in Formula 1 delle potentissime Mercedes-Benz W196 che dominarono ampiamente la corsa con Fangio ed il debuttante Karl Kling, classificatisi primo e secondo al termine della prova.



continua...





Il cofanetto è in serie numerata (400 pezzi).




Le sue dimensioni sono importanti: 45x23x10 cm, ciò perché al suo interno è previsto lo spazio, oltre alla Mercedes n. 18 di Fangio, anche per la n. 19 e 20 che parteciparono alla stessa gara (acquistabili separatamente).



Ma non è tutto, il cofanetto contiene anche un kit in cartone, facile da montare, che riproduce i box del circuito di Reims.





Una volta montato avremo un effetto tridimensionale che ne esalta l'insieme della pitline dell'epoca.



E' molto evidente la cura che Top Slot ha voluto dare alla confezione, i particolari sono molto curati, muretti, pubblicità, personaggi, asfalto e una strisciolina vellutata al bordo della pista a simulare l'erba.











All'interno del coperchio è riprodotta la locandina del GP di Francia a Reims



mentre all'esterno troviamo il disegno del tracciato





Il modello è a dir poco spettacolare, la giusta tonalità di colore argento a simulare l'alluminio grezzo, pilota ben proporzionato e dettagliato, decals sul cruscotto e le fotoincisioni a rifinire le parti cromate, ne fanno un modello molto curato.















Il Gran Premio di Francia 1954 fu la quarta gara della stagione 1954 del Campionato Mondiale di Formula 1, disputata il 4 luglio sul Circuito di Reims.



Solamente sei piloti portarono a termine la gara.



La Mercedes-Benz W196 è stata una monoposto di Formula 1, utilizzata durante le stagioni 1954 e 1955 e vincitrice di 9 delle 12 gare alle quali prese parte con Juan Manuel Fangio e Stirling Moss.
Fangio: Gran Premi di Francia, Germania, Svizzera, Italia 1954 - Argentina, Belgio, Olanda, Italia 1955
Moss: Gran Premio di Gran Bretagna 1955








Dalla W196 derivò la famosa Mercedes-Benz 300 SLR.



La W196 è stata la monoposto con cui la Casa della "stella a tre punte" tornò alle competizioni dopo quindici anni di assenza.
L'ultima partecipazione ad una competizione ufficiale, era infatti risalente al 1939, proprio all'alba della Seconda guerra mondiale.
L'inizio degli anni cinquanta del Novecento aveva portato una significativa novità nell'ambito delle competizioni automobilistiche, e cioè l'avvento della Formula 1.
Per la stagione 1954, il regolamento recentemente rinnovato fissava il limite di cilindrata per le vetture partecipanti in 2500 cm3 per i motori aspirati ed in appena 750 cm3 per quelli sovralimentati.
La Casa di Stoccarda decise che era ora di tornare a calcare le piste di gara e si lanciò nel progetto della nuova vettura, la prima monoposto di Formula 1 recante il logo della "stella a tre punte".





Il motore M196 era un otto cilindri in linea bialbero da 2496 cm3 (76 x 68.8 mm), del quale va senz'altro ricordata la distribuzione desmodromica, che consentiva di eliminare le molle di richiamo delle valvole e di poter funzionare a regimi più alti. Un'altra novità fu l'alimentazione ad iniezione diretta, che consentiva un miglior rendimento del motore.
La potenza massima raggiunta da tale propulsore era di 260 CV, ma durante l'attività sportiva della W196, protrattasi per un anno e mezzo, si arrivò anche a 295 CV ad 8500 giri/min.

Il telaio della W196 era una struttura reticolare in tubi di magnesio saldati, molto rigida, ma anche estremamente leggera, basti pensare che l'intera struttura arrivava a pesare solo 36 kg. Tra le novità telaistiche, vanno ricordate le sospensioni a ruote indipendenti sui due assi. In particolare, il retrotreno seguiva uno schema brevettato da Scherenberg con semiassi oscillanti, schema che di lì a pochi anni sarebbe stato introdotto anche nelle vetture stradali.

Il modello Top Slot è in resina e ha il classico telaio universale che è montato su tutti i modelli MRRC



Ha il passo regolabile per adattarsi a varie carrozzerie







Il codice del cofanetto è: TOP-7111

Giacomo



 
     Links Correlati
· Inoltre Top Slot
· News by staff


Articolo più letto relativo a Top Slot:
Top Slot - Norimberga 2011


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"Il ritorno delle frecce d'argento" | Login/Crea Account | 6 commenti | Cerca Discussione
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Il ritorno delle frecce d'argento (Voto: 1)
di gilles il Venerdì, 23 marzo @ 12:56:08 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Il modello è bellissimo.... ma la riproduzione del casco di Fangio, a mio avviso, è senza dubbio rivedibile...












Re: Il ritorno delle frecce d'argento (Voto: 1)
di f-pirali il Venerdì, 23 marzo @ 14:55:26 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
comunque, ho preferito (comprata al Maggiolino) la bombetta che c'è sulla Mercedes Benz 540k Special Cabriolet 1936 che è anche troppo bella da far girare: sono da guidare come le auto storiche vere, con mooolto rispetto.



Re: Il ritorno delle frecce d'argento (Voto: 1)
di simone418 (simone418@interfree.it) il Venerdì, 23 marzo @ 22:14:48 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ciao
dalle foto è bellissima



Aldo (Voto: 1)
di sad il Mercoledì, 07 novembre @ 10:31:00 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
objective of utilizing Camtasia would be to spice up the revenue thats generated from your affiliate plan. modern wedding dresses [www.sentdresses.com] Even though it could be utilized for entertainment and pleasure purposes, pre owned wedding dresses [www.sentdresses.com] that is not extremely a valid cause why you select to induce at some stage in that difficulty.Rolex piece appreciate is amongst the useful top quality makers on this planet paying an excellent deal time in sequence to stop it really is ranking. Rolex timepiece objectives numerous essential watch traces that occur to become effortlessly wellknown as well as extremely selected worldwide. simple wedding gowns [www.sentdresses.com] Personalized top quality wristwatches are completed inside white colored materials creating a fluted shape. It possesses an excellent violet extremely as well as techniques 36 millimeters. The very best









Generazione pagina: 0.11 Secondi