Milano Slot si riconferma Club Campione Italiano Endurance

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     International
English
Español
Deutsch
Français

     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: cicco1961
Oggi: 1
Ieri: 0
Totale: 6184

Persone Online:
Visitatori: 62
Iscritti: 3
Totale: 65

Online Adesso:

01: Guarda il profilo di Giovanni  Invia un messaggio privato a Giovanni  Giovanni
02: Guarda il profilo di sergio49  Invia un messaggio privato a sergio49  sergio49
03: Guarda il profilo di ringo66  Invia un messaggio privato a ringo66  ringo66

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

 Di tutto, di più ...
[ Di tutto, di più ... ]

·Maserati A6GCS Berlinetta
·SLOTCAR TODAY TROPHY COLLECTION
·24 Heures de Cognin (FR) 2017
·Classic Open
·A.S. COBRA 6 K Plus - ''IL'' Controller
·Lo stato dello Slot
·ThunderSlot - LOLA T70 MKIII
·24 Heures Internationales de Bruxelles 2015
·La GT3 diventa adulta - Regolamento GT3 Open

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     Contatti
Se vuoi contattarmi, (Paolo)


Italia Slot
online da Marzo 2001

     RSS








     Visitatori

 Milano Slot si riconferma Club Campione Italiano Endurance

ANSIEnnesima Lectio magistralis del professor Biacchi e della Sua premiata orchestra che ormai esegue
lo spartito a memoria e quindi non trova difficoltà a concedere, trionfalmente, il bis.



E’ stata una marcia trionfale, quasi un’Aida, e non poteva essere diversamente sul suolo sacro dei luoghi verdiani.
Il mitico trio ha espresso una combinazione vincente che ha racchiuso in se tutte le tradizioni di questa terra:
c’era la tecnologia dei motori, il brio del Lambrusco, ma non mi è stato chiaro chi dei tre fosse il culatello.
I tre Milano-Slottisti sono ormai le star del piccolo firmamento delle endurance a squadre,
chissà se nei caldissimi giorni a seguire avranno modo di riproporsi (finalmente) come solisti,
per adesso l’unione fa la forza.

Dopo la "poetica" introduzione di Mimmo Martinez, vediamo come è andata la prima giornata dei
Campionati Italiani ANSI 2011

continua...

Per la terza edizione della Club Endurance l'ANSI ha messo in pista la GT Inline come categoria per gare a squadre.





A parte la fase iniziale dove qualcuno è stato titubante su questa nuova categoria,
l'interesse è aumentato strada facendo rivelandosi un notevole successo in molte regioni.
Su 18 Club iscritti solo 16 hanno potuto prendere il via, la mancanza del terzo pilota ha costretto
MRC 2 Ravenna e I Leoni di Abbiattegrasso a dare forfait,
mentre GTA Terni non si è presentato alla partenza.
Modica Slot Racing ha atteso speranzosa il terzo componente fino all'undicesima manche,
poi la direzione gara ha dovuto sanzionare il Club con 100 giri di penalità.



Modica Slot Racing - Slot Palas - Slot IBLEO (i ragazzi erano molto indecisi da che parte stare) - Radical Scaleauto





Milano 90 - McLaren Slot.it





I Cicloni - Radical Scaleauto





SC Arezzo - Barone Rosso - Radical Scaleauto





Rovigo Slot Club - Radical Scaleauto





Milano Slot - Radical Scaleauto





Slot_up 2 - Radical Scaleauto





AMV Voghera - Radical Scaleauto





Milano Slot 2 - Radical Scaleauto





MRC Ravenna - Radical Scaleauto





Autosprint Genova 1974 - Porsche 962k Slot.it





Gruppo Slottistico Perugino - Pescarolo Avant Slot





Terzo Tempo - Audi R8C Slot.it





Deep Red Slot Club Perugia - Audi R8C Slot.it





Slot_up 1 - Radical Scaleauto





Giffoni SC - Mosler MT900R NSR





In verifica i responsabili ANSI di categoria con la super visione di Miki40





Il Prof. Biacchi entra nel ruolo e inizia a dare le note sul registro di classe



In realtà le squadre erano tutte ben preparate e i voti sono stati sopra la sufficienza
per cui tutti promossi allo schieramento per le qualifiche









La pagella del Prof.



Un minuto per ogni squadra in corsia 3



















Classifica qualifiche



Dai tempi si preannunciava una gara più "tosta" del previsto.
Distacchi modello "Red Bull F1" non si sono visti anche se... Milano Slot, ad opera di Biacchi,
fa solo un giro e poi stacca il pulsante non mostrando le potenzialità della macchina.





Sulla linea di partenza
10 Radical
2 Audi R8C
1 Mosler MT900R
1 Pescarolo
1 McLaren GTR
1 Porsche 962k















Tutto è pronto per le 6 ore di gara





Per alcune giovani leve come Emanuele Perlo è stata una soddisfazione ritrovarsi alla partenza
tra due campionissimi come Biacchi e Salvatore



Una foto ben augurante Ema non se lè fatta scappare











Milano Slot inizia ad accumulare sin dalla partenza un leggero vantaggio
che andrà ad aumentare proporzionalmente con il passare delle ore.
Chi capisce subito di essere nei guai è Milano 90,
i vincitori del Campionato Nord Endurance faticano a tenere il passo dei primi.
La loro McLaren che tante soddisfazioni gli aveva dato, su questo tracciato soffre parecchio
e il poco tempo delle prove libere non è bastato per metterla a punto.





In grande forma la Radical di MRC Ravenna che per buona parte di gara
è stata in lotta con la Pescarolo del Gruppo Slottistico Perugino











Anche Slot_up 1 ha vissuto tempi migliori, pur rimanendo nelle prime posizioni,
la possibilità di vittoria era praticamente impossibile.
Valutata la situazione, hanno puntato al podio sfuggitogli poi per pochi giri.









Izu a trovato subito come consolarsi...





... anche Mazza



Rovigo Slot non aveva velleità di vittoria, pur avendo in squadra il forte Melioli,
la loro partecipazione era per puro spirito di club.





Alla faccia dello "spirito di Club"! Per poco non arrivano a podio con una gara in crescendo
che li ha visti mordere la coda della Radical di Slot_up.







Salvatore Noviello con il club Giffoni ha preso questa gara come importante banco prova
per poter valutare personalmente questa categoria.
La sera precedente la gara (davanti ad un boccale di birra)
i Giffoni si dichiaravano contenti di arrivare nei primi dieci.
In verità da piloti vincenti quali sono Noviello, Malangone e Giuliano,
si è visto un grande impegno sia di guida che di strategie













Da buon team manager con strumenti di alta tecnologia, Salvatore contava i giri che facevano i suoi piloti



Poi, quando ha visto che la situazione era tranquilla, si è addormentato e nel sonno
farfugliava tempi e giri di chissà quale gara di uno dei suoi titoli mondiali vinti.



In verità penso siano stati numeri di formule per una futura Mosler (o Corvette) in versione inline.
Se lo conosco bene sarà già al lavoro...



Milano Slot 2 ha messo in pista due veterani (uno oramai bollito) e due giovani leve.





Jarno Trolli è stato velocissimo in tutte le sue corsie, roba da N° 1.
A Vittorio Bardone il compito di caposquadra (rompiballe) e di mantenere la posizione sulle corsie più lente.
A Stucchi e Perlo quello di fare ulteriore esperienza in previsione di una seconda squadra Milano Slot competitiva per il futuro.





Slot_up 2 è stato sotto le aspettative, non ho seguito bene cosa sia successo
ma sicuramente la nona posizione in classifica non è certo al livello di una squadra che ha vinto la selezione Nord della WRE.







Ci si aspettava di più anche dal Barone Rosso di Arezzo. Probabilmente hanno dedicato
gran parte del tempo alla preparazione delle gare individuali, tralasciando quella della macchina per la endurance.







Autosprint è uno dei pochi Club che in qualsiasi manifestazione slottistica,
a prescindere dalle capacità di ogniuno di loro, sono molto uniti.
Di tanto in tanto ingaggiano qualche pilota esterno ma di base ottengono buoni risultati.

























I Cicloni di Cerano con a capo Stefano Ubezio (Ginko) che si è diviso tra
direzione gara, meccanico e pilota, hanno avuto seri problemi durante tutta la settimana alla loro Radical.
In gara non hanno potuto esprimere al meglio il loro potenziale ma la squadra c'è
e con un po' di allenamento potrebbero essere molto competitivi.



E' la fotocopia







I ragazzi di Perugia del Deep Red Slot erano alla loro prima endurance.
L'inesperienza, un po' di agitazione e una macchina non preparata al meglio li hanno portati al 13° posto.
Però mi sembra che si siano divertiti lottando per difendere la posizione.









Distrutti come ne ho visti pochi il dott. Scollo e l'avv. Martinez.
In attesa del terzo componente della squadra che non è mai arrivato,
hanno sudato sette camicie con momenti di poca lucidità.
Un'altra manche e avremmo dovuto chiamare il 118.





Il campionissimo Lorenzo Fallini con la squadra Terzo Tempo, ha fatto ancora una volta una grande prova.





Oltre a Maurizio Ferrari ed Emilio Simonini, ha fatto parte del team anche Niccolò Ferrari, figlio di Maurizio



Fanalino di coda AMV di Voghera. Al di la della prestazione,
questo club si è molto impegnato quest'anno partecipando al
Campionato Nord Endurance con ragazzi entrati da poco nel nostro mondo.
Sono in fase di ristrutturazione del club dove si potranno allenare su fondo Ninco.
Forza ragazzi che il prossimo anno mettiamo in piedi un equipe di meccanici che vi
metteranno in condizioni di avere una macchina competitiva sin dalla prima gara.



Le ultime fasi di gara















Classifica Club Endurance



1° posto Milano Slot



2° posto MRC Ravenna



3° posto Gruppo Slottistico Perugino





Gara avvincente, divertente e combattuta.
Bella prova ragazzi!

Giacomo



 
     Links Correlati
· Inoltre ANSI
· News by staff


Articolo più letto relativo a ANSI:
Campionati Italiani 2004 - CHE SPETTACOLO


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"Milano Slot si riconferma Club Campione Italiano Endurance" | Login/Crea Account | 4 commenti | Cerca Discussione
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Milano Slot si riconferma Club Campione Italiano Endurance (Voto: 1)
di Antonioslot il Martedì, 07 giugno @ 20:07:47 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Entrato da pochissimo in questo meraviglioso GIOCO.....partecipo al Club MIlano90......
bravi tutti...bella manifestazione sono venuto solo giovedi,ma e' stato molto piacevole vedervi.....
UN COMPLIMENTO PARTICOLARE A GIACOMO, PER LE SUE SPETTACOLARI FOTO E PER I SUOI GUSTOSI COMMENTI....ciao Antonio da Milano...



Re: Milano Slot si riconferma Club Campione Italiano Endurance (Voto: 1)
di vanda2561 il Mercoledì, 08 giugno @ 18:12:13 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
SUPERMEGACOMPLIMENTI!!!!!!!! al podio e in special modo al trio lescano del Milano Slot.

Vanda









Generazione pagina: 0.12 Secondi