JGTC - Il ringhio del Bulldog

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     BRM




     GTSlot




     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: Frarevo
Oggi: 0
Ieri: 1
Totale: 6664

Persone Online:
Visitatori: 0
Iscritti: 0
Totale: 0

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

Interregionale Nord / Centro / Sud
[ Interregionale Nord / Centro / Sud ]

·BRS - Prima prova Campionato IRSUD ANSI
·Campionato Regionale ANSI Sicilia Occidentale - Date -
·BRS - Prima prova IRSUD 2009/2010
·Date Regionale Sicilia Orientale Ansi
·IRC prima tappa al GTA Slot Club
·Campionato IR Sud 2009 - 2010
·Riunione Regionale Ansi Sicilia
·Campionato IRC 2009 - 2010
·Comunicazione Apertura iscrizioni + Alberghi Finalissima Pergusa

     Contatti
webmaster@italiaslot.com

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     RSS






     Visitatori

 JGTC - Il ringhio del Bulldog

Japan GT ChampionshipLa 3a gara del Campionato Japan JGTC Ninco sulla pista del Milano 90 è stata vinta da Bulldog Enzo Piccinni su Toyota Supra.
Al secondo posto distaccato pochi settori e con relativa "mangiata di co.....ni" il pur sempre grande Proff. Claudio Biacchi.
3° uno strepitoso Renato Tradico che sulla pista di casa ha voluto metterci la firma.





continua...

Una sfida senza uguali, mai si erano viste batterie così tirate, 32 Toyota Supra e 24 Honda NSX per un totale di 56 piloti di cui 53 partecipanti in soli 15 giri di distacco.








Giunti alla 3a gara, sono cominciate a vedersi delle macchine che andavano veramente bene. La sfida tra Toyota e Honda, se pur con 2 vittorie per la prima, non ha decretato la supremazia per l'una o per l'altra.





I migliori tempi sono stati a opera di Piccinni con 15,373 in corsia gialla (gli scoppiasse il motore nel solito posto)
15,514 di Biacchi in arancio
15,533 di SuperMario Arturi sempre in arancio








Per il momento vi lascio a qualche foto di Dario Fumagalli e alla classifica, vista l'ora tarda che si è fatta, molti di voi non sanno ancora in che posizione sono arrivati.





Mimmo Martinez che mostra a che ora si è conclusa la gara














Domani conto di fare un resoconto raccontandovi un pò di curiosità.


QUI I RISULTATI DELLA GARA



 
     Links Correlati
· Inoltre Japan GT Championship
· News by staff


Articolo più letto relativo a Japan GT Championship:
JGTC - Biacchi vince titolo e gara


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"JGTC - Il ringhio del Bulldog" | Login/Crea Account | 6 commenti | Cerca Discussione
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: JGTC - Il ringhio del Bulldog (Voto: 1)
di RENATO il Giovedì, 07 luglio @ 06:04:45 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
una grande moltitudine di piloti .......sono proprio contento per voi organizatori e promotori di questa categoria ......è un grande merito e direi che il vs obiettivo sia stato centrato in pieno ......
confido tanta presenza anche sulla pista neutra del nuvolari........
DAI RAGA ......le macchine sono belle qualcuna va meglio altre un pò meno ....credo che ritrovarsi tutti assieme ed uscire dalle ns cantine , dai ns club sia bellissimo .......il confrontarsi è sempre utile e costruttivo ........
alla prossima ........e grazie 1000 per la partecipazione al milano 90
renato superstriscia rispolvero SETE tradico
p.s
credo sia giusto fare un elogio a chi ci ha aiutato
anche se esterno al club........eravamo proprio in tanti !!!!!!!!!



Re: JGTC - Il ringhio del Bulldog (Voto: 1)
di Giacomo (giacomo@italiaslot.com) il Giovedì, 07 luglio @ 15:00:44 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Dunque, dunque...

La serata è stata parecchio movimentata, in pochi hanno avuto il piacere di vedere Nina Moric, stò parlando di quella straf.... mora con 2 copertoni al posto delle labbra). Abita proprio dietro Milano 90 e per i pochi che sono andati a bere al bar, ha mostrato quanto di meglio l'occhio umano possa vedere.





Roba che a raccontarlo non ci credereste mai, ma fortunatamente non ero solo e quelli che erano con me, appena si riprenderanno, potranno confermare.

Al banco delle verifiche Biacchi, Arosio e il Bulldog Piccinni hanno avuto il loro bel d'affare con giri motore, carreggiate e gomme, mentre Pino Taddeo, SuperMario e Eligio organizzavano le batterie.





La lotteria nel frattempo intratteneva i presenti, Luca Tradico ruotava la manovella e le palline con i numeri scendevano a ripetizione: sono stati estratti in totale circa 40 premi tra motori, gomme, distanziali, corone, spazzole, cappellini, maglitte, portachiavi e chi più ne ha più ne metta.








La prima batteria vede al via dei piloti del calibro di Avanzini, Alba, Piccinni, Paco e Zamboni che danno subito lezioni di guida fissando i probabili giri da dover percorrere per vincere la gara. Piccinni vince la batteria e rifila 3 giri ai concorrenti. Bella prova di Antonio Avanzini alla sua prima gara a MI90 dopo la costruzione della 6 corsie.











Il campionato è apertissimo, 3 gare con 3 vincitori diversi ma in testa alla classifica c'è un pilota che non ha ancora vinto, la costanza dei piazzamenti però fa si che sia l'uomo da battere; sto parlando del sempre presente Prof. Biacchi (e chi lo uccide quello).

Nutrita la presenza di piloti dei Club esterni, Fombio-Lodi con Mika Caio vincitore di gara 2, Nuvolari con Pilotto, Zamboni, Rosti Maglione e Collica, ADF con la gradita sorpresa del plurititolato Giorgio Brenna











Il Gill Villeneuve con Guarisco e Testori capitanati da Arnaboldi che ha dovuto sudare 7 camice e rischiato il collasso per arrivare sesto in classifica





Finita la sua manche è stata prontamente asciugata la pozzanghera che ha lasciato ai suoi piedi.








Uscita a mo' di pizzata per l'Ayrton Slot Club, dal presidente Avanzini, Paco il grande, Rizzi rodagomme, Gnocchi parmigiano, Cavanna e i terribili Alba, Tommaso e Saio, per la verità un pò impreparati e penalizzati dalla non conoscenza del tracciato. Forza ragazzi che siete forti e lo dimostrerete presto.








Milano Slot in massa, non ve li elenco tutti ma ecco due rappresentanti:





Willy Andreoni e Alberto Riverso, entrambi al loro primo anno di slot e già con la "scimmia"... avercene


Altro personaggio da citare perché protagonista dell'immancabile rissa con un commissario poco attento è Emilio Lampertico del Milano Slot.





Ne è uscito un po' malconcio





Ma è bene quel che finisce bene; dopo aver sbollito l'incazzatura, eccolo di nuovo in pedana più felice di prima.
L'ultimo posto in classifica non gli rende merito












Tanti anche i piloti di casa con Pino, Renato, Roberto Ranzani e Piccinni che hanno ben contribuito al buon funzionamenamento della serata.

Dimenticavo la Pollo-Position per il 4° posto conquistata da Roberto Ranzani Bulzoni





Ma alla fine di tutto, cosa ti va a scovare Mimmo Martinez?
Dopo tutti gli insegnamenti che ci ha trasmesso nei kilometrici articoli che scrive nelle notti insonni, non voleva credere ai suoi occhi...





I settori della pista continuano anche dopo il traguardo!!!








La Honda NSX del "papo"








La Honda NSX MEG Racing di Crippa


Grandi sorprese sono previste per la gara di Giovedì prossimo al Nuvolari, vi terremo informati.



Re: JGTC - Il ringhio del Bulldog (Voto: 1)
di RENATO il Venerdì, 08 luglio @ 03:28:11 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
dopo avere analizzato le foto si vede il prof biacchi chinato dalla fatica e stanchezza un ranzani bulzoni
che sogghigna anche se un pò sfuocato piccinni bulldog che guarda il win crono quasi terrorizzato...
VINCO O NON VINCO !!!!!
e poi.....ora abbiamo capito come fa GILLES non chè arnaboldi a bagnare i motori ......!!!!!
avete fatto tardi ma ne è valsa la pena .......e poi
la morich .....porca miseria me la sono persa !!!!!
mannaggia ........egoisti potevate avvisarci .....!!!!
vi tenete sempe tutto per voi ........
bravo giacomo complimenti per la cronaca ......
buon fine settimana a tutti .......
a dimentivo ......grazie anche a voi mario per la collaborazione ..........
renato !!!!!









Generazione pagina: 0.08 Secondi