Fly anteriore - Complimenti vivissimi al simpaticissimo Ezio, finalmente un nuovo nome all'ADF tra i primi. Io sono una vera "schiappa" ma ieri sera mi sono molto divertito sia per la classifica "corta" e nuova sia per le vetture BELLE, colorate e variegate!! Saluton

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     BRM




     Coming Soon




     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: test
Oggi: 1
Ieri: 0
Totale: 6573

Persone Online:
Visitatori: 55
Iscritti: 3
Totale: 58

Online Adesso:

01: Guarda il profilo di Taunus  Invia un messaggio privato a Taunus  Taunus
02: Guarda il profilo di iltoony  Invia un messaggio privato a iltoony  iltoony
03: Guarda il profilo di Pacof  Invia un messaggio privato a Pacof  Pacof

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

 Di tutto, di più ...
[ Di tutto, di più ... ]

·Nuovo A.S. Cobra 6K “20”
·Magnetic Bench
·IO RESTO A CASA…
·FORMULA ELECTRIC
·XXIV edizione dei Campionati di Spagna 2019
·WARM UP MONDIALE PLANET 32
·Ferrari 410 S
·Corsie piste: numeri, colori e posizione internazionali
·FALCON - Porsche 924 Carrera GT

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     RSS






     Visitatori

Italia Slot: Forums

italiaslot.it :: Leggi il Topic - Regolamento ADF Racing 2002
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Regolamento ADF Racing 2002

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> ADF Racing - CISLOT
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
MarcoC
-
-


Registrato: Mar 26, 2001
Messaggi: 866
Località: Rodano (MI)

MessaggioInviato: Mar 05 Mar 2002 20:12    Oggetto: Regolamento ADF Racing 2002 Rispondi citando

Poichè ci sono state domande in merito, ed anche visto che, almeno fino alla scorsa settimana, sul sito ufficiale non c'era traccia del regolamento, ho pensato di pubblicarlo sul Forum, così come è stato distribuito ai partecipanti della cena sociale di Gennaio, sperando che possa essere utile a chi è interessato a venire a fare un giro. A seguire alcune mie annotazioni personali.
--------------------------------------------
ADF RACING - "Quei di machinett"
REGOLAMENTI 2002
--------------------------------------------
TUTTE LE CATEGORIE:

Modelli
Pesi, magneti e cuscinetti a sfera vietati.
E' ammesso rimuovere gli specchietti retrovisori.
Gli alettoni devono essere sempre presenti. In caso di perdita devono essere ripristinati entro 3 giri. Ulteriori giri percorsi senza alettone non saranno conteggiati.
Il bloccaggio del motore, per prevenire un'oscillazione eccessiva, con conseguente uscita dalla sede è consentito mediante applicazione di un (1) pezzo di nastro adesivo.
Il basculaggio della carrozzeria è consentito, a condizione che le viti di fissaggio, di misura pari all'originale, siano presenti nella loro sede. Le stesse devono essere messe in sicurezza con del nastro adesivo al fine di non perderle lungo il tracciato.
Qualsiasi modifica al modello originale (carrozzeria, telaio e arti di ricambio), come tagliare, limare o aggiungere materiale è da considerarsi vietata.
Le gomme in spugna non sono ammesse.

Qualifiche
Max 2 minuti per corsia su tutte le corsie (se non specificato diversamente)

Gara
4 minuti per corsia (se non specificato diversamente).
Batterie secondo i tempi di qualifica o come specificato.
Il pilota meglio piazzato ha diritto di scelta per le corsie.

Punteggi
Dal primo al decimo classificato: 20, 15, 12, 10, 8, 6, 4, 3, 2, 1.
1 punto per il vincitore di ogni batteria, ad eccezione del vincitore della gara.
1 punto per la pole position.

Orari
La pista è aperta ogni mercoledì di gara alle 21:00.
Le iscrizioni chiudono alle 21:30.
Le qualifiche iniziano alle 21:35, a seguire la gara.
In caso di partenza secondo la Ranking List, la gara inizierà non oltre le 21:45.

Quote
Gara: Euro 3,00.
Prove: Euro 1,50. Le sere di prove libere saranno decise in seguito.

Piloti
Durante le prove libere, al termine del proprio turno di guida, ogni concorrente è tenuto a svolgere un turno di commissario della durata di due turni di guida.
Durante la gara e qualifiche, ogni concorrente è tenuto a svolgere un turno di commissario per la durata di una batteria, pena l'esclusione dalla classifica.
E' vietato intervenire sul modello durante i cambi di corsia.
Il modello, dopo l'effettuazione del proprio turno di qualifica, deve essere consegnato in parco chiuso. Verrà riconsegnato, per la preparazione alla gara, durante lo svolgimento dell'ultima corsia della batteria precedente alla propria.
Ogni intervento non autorizzato, tra le qualifiche e la gara, comporta l'attribuzione dll'ultimo tempo di qualifica.
Durante la gara i piloti possono toccar il proprio modello solo sul rettilineo davanti alla postazione di guida, al fine di non togliere la visuale agli altri concorrenti. Il mancato rispetto di questa regola comporta una prima ammonizione e la penalità di un giro per ogni infrazione successiva.
I concorrenti che non partecipano al numero minimo di gare non saranno ammessi alla classifica finale.


CAMPIONATO F1
6 gare - 5 risultati validi - numero minimo di gare: 4.

Modelli
Sono ammessi modelli di qualsiasi marca riproducenti vetture di F1 dal 1980 ad oggi.

Motori
Liberi (in commercio) purchè fissati al telaio mediante parti in commercio, senza modifiche al motore, al telaio o agli adattatori.

Ricambi
Liberi (in commercio), prodotti per modelli della stessa categoria.
E' vietato alterare la misura originale delle carreggiate (misurate al cerchio).
Non sono ammessi ricambi delle marche "Slot.it" e "Nsr".


ADF CLASSIC CUP
6 gare - 5 risultati validi - numero minimo di gare: 4

Modelli
Fly Classic e GB Track riproducenti vetture Sport fino al 1974

Motori
Originali

Gomme
Originali, consentito lo scambio tra modelli differenti.

Ricambi
Fly Classic e GB Track
E' consentito sostituire il pick-up con uno di produzione Ninco.
Nei modelli che lo consentono è possibile montare un assale anteriore in pezzo unico al posto dei due semiassi.
E' vietato alterare la misura originale delle carreggiate (misurate al cerchio).
Non sono ammessi ricambi delle marche "Slot.it" e "Nsr".

Gara
L'ordine di partenza viene stabilito secondo una Ranking List stilata in base alla classifica di campionato. Per la prima gara viene considerata la classifica dello scorso campionato. I piloti che saltano la prima gara, che si presentano a campionato iniziato, o che non hanno preso parte allo scorso campionato, engono considerati come classificati in ultia posizione.
La durata di ogni corsia è di 5 minuti.


LE MANS SERIES
Modelli a motore cntrale/posteriore: 4 gare sprint e 1 gara endurance - 4 risultati validi - numero minimo di gare: 3.
Modelli a motore anteriore: 4 gare sprint e 1 gara endurance - 4 risultati validi - numero minimo di gare: 3.

Modelli
Sono ammessi modelli di qualsiasi marca riproducenti vetture GT e Sport dal 1975 ad oggi.
Non sono ammessi i telai di fabbricazione "Slot.it".

Motori
Liberi (in commercio) purchè fissati al telaio mediante parti in commercio, senza modifiche al motore, al telaio o agli adattatori.

Gomme
Libere (in commercio) prodotte per la stessa categoria se non universali. Es. no F1 Ninco

Ricambi
Liberi (in commercio), prodotti per modelli della stessa categoria.
E' vietato alterare la misura originale delle carreggiate (misurate al cerchio).
Sono ammessi ricambi delle marche "Slot.it" e "Nsr".

Gare Endurance
Vedere regolamento sulla composizione dei Team e sui turni di guida a parte.

Punti Endurance
Per tutti i team dal primo al quarto classificato: 20, 15, 10, 5.


DTM
6 gare - 5 risultati validi - numero minimo di gare: 4.

Modelli
Ninco categoria Turismo. Carreggiata massima 57,5 mm , misurata al cerchio

Motori
Ninco NC1

Gomme
Ninco

Ricambi
Ninco prodotti per la stessa categoria. Il solo Pick Up deve essere quello di serie.
Sono ammessi ricambi delle marche "Slot.it" e "Nsr".
Il rapporto di trasmissione deve essere uguale a 3.


ANDROS
6 gare - 5 risultati validi - numero minimo di gare: 4.

Telaio in plastica derivato da qualsiasi modello slot o normalmente in ommercio, purchè riproducibile.
Il supporto basculante del Pick Up è libero.
Carrozzerie in plastica o resina riproducenti auto rally o Andros, complete di parabrezza, lunotto e pilota.
E' consentito allargare i passaruota ed aggiungere appendici aerodinamiche a condizione che il modello sia sempre identificabile e che l'ingombro massimo non sia superiore a mm 64.
Motori liberi (in commercio) purchè fissati al telaio mediante parti in commercio, senza modifiche al motore, al telaio o agli adattatori.
Gomme libere (in commercio), 19x10 slick o scolpite, carreggiata massima mm 60misurata al cerchio.
La trazione può essere su un solo asse o integrale, il sistema di trasmissione è libero.

QUANTO NON SPECIFICATO NELPRESENTE REGOLAMENTO E' DA CONSIDERARSI VIETATO
Adf Racing si riserva il diritto di apportare modifiche al regolamento nel corso della stagione.

_________________
Marco Costa - "slottista sciolto"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
MarcoC
-
-


Registrato: Mar 26, 2001
Messaggi: 866
Località: Rodano (MI)

MessaggioInviato: Mar 05 Mar 2002 20:13    Oggetto: Regolamento ADF Racing 2002 Rispondi citando

Alcune note "personali" sul regolamento, senza polemica alcuna, ma solo a fine di chiarimento. Alla base di tutto c'è la voglia di divertirsi insieme coi nostri modellini, ma ogni tanto c'è qualche intemperanza e/o eccesso agonistico, quindi...

La specifica "viti di fissaggio di misura pari all'originale" preoccupa molti, soprattutto per quanto riguarda le FLY, le cui colonnine notoriamente hanno il difetto di "spannarsi" o addirittura rompersi. Interpelato in merito, Christian Molteni mi ha precisato che la regola va intesa come "le viti devono essere tutte presenti" (l'anno scorso in molti abbiamo corso nel GT senza la vite posteriore della Toyota!). L'utilizzazione di viti più lunghe in caso di colonnine rotte e spannate è ammessa. Allo stesso modo, purchè non palesemente con altri fini (è sottinteso che tubetti in piombo da 5 mm sarebbero quantomeno "sospetti" ) si possono riparare le colonnine stesse "intubandole" (con moderazione!) o ricostruendole. Se ci sono smentite, prego la Commissione Tecnica di farsi viva, Grazie.

A seguito di una richiesta personale, Christian mi ha anche detto che per le gare GT a motore anteriore, sulle FLY Viper (telaio vecchio tipo) è possibile limare il solo vano calamita sotto al telaio che altrimenti sporge eccessivamente e fa letteralmente "appendere" la macchina sulle bandelle o sulle eventuali asperità. Sarebbe gradita una presa di posizione "ufficiale" in merito, anche se poi magari nessuno si sognerà di scendere in pista con la Viper (ma non si sa mai... ). Il tutto nell'ottica di evitare i monomarca!

Precisazione che richiedo qui ora: sempre sulle "famigerate FLY" spesso le gomme posteriori su un lato vanno a sfregare sul telaio, semplicemente a causa di un gioco trasversale eccessivo dell'assale. Si può ovviare al problema con una rondellina di spessoramento? Non penso che creerebbe problemi, e per la reperibilità se qualcuno ne ha bisogno posso dargliele io prima della gara "agratis" (se ci sono!).

Prove libere: "saranno decise in seguito". Di solito, salvo diversa indicazione, si prova nei mercoledì in cui non si gareggia. Naturalmente l'eventuale assenza / indisponibilità del "portiere" spero che verrà comunicata per tempo, almeno ai tapini che vengono da lontano...

Regolamento gare Endurance: ??? Ho sentito che lo schema di composizione dei Team prevede una formula che tende a "livellare" le prestazioni, a partire dalla classifica del campionato. Se non erro, dal 1° al 4° costituiscono le "teste di serie" (solo di serie? mah! ), quindi il 5° fa team con il 4°, il 6° con il 3°, il 7° con il 2° ecc. ecc. via via invertendo i gruppi di 4 . Giusto? Per i turni di guida ... boh!

Ciao a tutti, MarcoC.
P.S.: come forse avrete notato ho più tempo per scrivere che per correre, in questo periodo! Speriamo di rivederci in pista presto!

_________________
Marco Costa - "slottista sciolto"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
nordschleife
-
-


Registrato: May 05, 2001
Messaggi: 28
Località: Nürburg

MessaggioInviato: Mar 05 Mar 2002 21:38    Oggetto: Regolamento ADF Racing 2002 Rispondi citando

Marco, non so quando ti sei collegato ma sia il regolamento che il calendario (prove libere comprese - che sono anche di lunedì data la scarsità di mercoledì liberi) sono in linea da tempo. Riprova, magari un refresh aiuta...
Precisazione sul regolamento:
a causa di una leggerezza del redattore è stato omesso il punto bonus per il giro più veloce in gara, che è sempre stato calcolato nelle classifiche delle gare disputate finora.
La composizione delle squadre per l'endurance è proprio come hai scritto. I turni di guida dipendono dal numero di partecipanti: si cercherà di fare in modo che all'interno di una squadra, tutti i componenti effettuino lo stesso numero di turni di guida (es. 4 piloti, 4 turni a testa, liberamente organizzati: non è necessario che un pilota giri su tutte le 4 corsie. Per farla breve, probabilmente mi cucco 4 turni sulla bianca...)

Va meglio?
Sté.
_________________
Nordschleife
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
MarcoC
-
-


Registrato: Mar 26, 2001
Messaggi: 866
Località: Rodano (MI)

MessaggioInviato: Mer 06 Mar 2002 1:38    Oggetto: Regolamento ADF Racing 2002 Rispondi citando

OK, Stè, in effetti avevo preparato il messaggio da una settimana, quindi... sorry, ero in ritardo con gli aggiornamenti del sito!
Benissimo anche per le prove il Lunedì!
_________________
Marco Costa - "slottista sciolto"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
chr
-
-


Registrato: May 18, 2001
Messaggi: 34

MessaggioInviato: Dom 10 Mar 2002 7:27    Oggetto: Regolamento ADF Racing 2002 Rispondi citando

Ma tu guarda: arrivato al mio peso devo sentirmi dare del redattore leggero su di un sito di macchinine........Bah!!!!

Per il punto del giro veloce, durante le sedute (?) della "commissione (?!?) tecnica", 3 dei 4 "membri" hanno optato per toglierlo, versione confermata allo Scudo.
Questo per evitare le meteore (remember?).

Preso atto pero' che:
1) i regolamenti non li legge quasi nessuno, e ognuno memorizza quello che vuole =Traduco= tutti durante le gare finora svolte chidevano a chi andava il famigerato punto.........
2) chi scrive materialmente le classifiche (il redattore leggero, per davvero) ha detto che lo mette.

Delibero a ragione veduta, letta, ascoltata e ritriturata che: la maggioranza dei rampolli che giocano da noi hanno diritto a combattere con il pulsante fra i dentini per IL PUNTO

Per le altre domande poste dall'amico Marco, prima che si inVIPERisca:

Confermo la possibilità del colpo di flessibile sotto il telaio.

Le colonnine delle Fly si possono intubare con una cannuccia di plastica (quelle dell'oratorio, non quelle dell'Hilton tutte ghirigorate ) o in alternativa con il nastro adesivo, meglio quello d'alluminio che, oltre ad aderire meglio è anche piu' resistente. Le viti devono essere di misura pari all'originale; nel caso di rottura della colonnina si puo' aumentare di una misura, ma senza costringere nessuno a provvedere. Grazie.

Per le rondelle vediamo mercoledi'.

Un bacione a tutti.
Christian




Torna in cima
Profilo Messaggio privato
nordschleife
-
-


Registrato: May 05, 2001
Messaggi: 28
Località: Nürburg

MessaggioInviato: Lun 11 Mar 2002 17:14    Oggetto: Regolamento ADF Racing 2002 Rispondi citando

Prima di tutto congratulazioni a Chr per avere inserito il CENTESIMO messaggio del forum ADF (uno per chilo...?).
Giuro che della questione del PUNTO non ho proprio sentito parlare... O allo Scudo non c'ero o ero "pieno"... il che può anche essere. Di "meteore" non se ne sono poi viste tante, direi una sola, in kilt
E poi mi sa che siamo gli unici a dare un punto per il gpv, quindi grazie Christian per il tuo contributo nel preservare le tradizioni .
Ci vediamo mercole. Ma... saranno fragili queste Fly col motore davanti?
_________________
Nordschleife
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
MarcoC
-
-


Registrato: Mar 26, 2001
Messaggi: 866
Località: Rodano (MI)

MessaggioInviato: Lun 11 Mar 2002 19:16    Oggetto: Regolamento ADF Racing 2002 Rispondi citando

Beh, sulla fragilità delle FLY "anteriori"... dipende se hai intenzione di effettuare ancora quel tuo collaudo "suola delle scarpe"
A "quelle" sollecitazioni dubito che riescano a reggere (anche se non sei "di peso" come Chr! ).
Comunque non preoccuparti, tanto se non ti veniamo addosso noi, quando mai vai fuori pista tu?
_________________
Marco Costa - "slottista sciolto"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Paolo
Site Admin
Site Admin


Registrato: Mar 04, 2001
Messaggi: 3533
Località: Into the cloud

MessaggioInviato: Lun 11 Mar 2002 20:05    Oggetto: Regolamento ADF Racing 2002 Rispondi citando

beh a proposito di fragilità, mercoledì scorso durante le prove libere ho "fatto fuori" una Lister nuova di pacca, specchietti (ovvio), alettone in frantumi, etc. e non sono stato l'unico ad avere avuto questi problemi, eravamo in tanti a girare "leggeri" sul posteriore
Mercoledì bisognerà tener pronto l'aspirapolvere per raccogliere le briciole.
_________________


Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Tanuzzo
-
-


Registrato: Nov 29, 2001
Messaggi: 609
Località: Ovunque!

MessaggioInviato: Lun 11 Mar 2002 21:28    Oggetto: Regolamento ADF Racing 2002 Rispondi citando

Caro Paolo! Bisogna prendere d'esempio il caro Stefanik, lui ha molta dimestichezza con le calamite. Sicuramente la sua anteriore rimmarrà attaccata alla pista!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
chr
-
-


Registrato: May 18, 2001
Messaggi: 34

MessaggioInviato: Mar 12 Mar 2002 5:17    Oggetto: Regolamento ADF Racing 2002 Rispondi citando

E con questo fanno veramente uno per chilo...

Il buon Paolo fa il modesto. Vero che ha demolito un modello nuovino, ma solo perchè andava come una lippa: FV=BG (Forte Velocità=Botto Grande)

A parte devo dire a Ste di venire con le scarpette leggere, queste mi sembrano piu' delicate delle classic........E gli alettoni sono una cosa oscena.....

Per il GPV direi di pensare seriamente a Chicco o a Paolo, avevano dei missili (uno è anche decollato..)

Una comunicazione di servizio: come stanno le iscrizioni della 6 ore di Paruzzaro? Oltre alla ADF1 riusciamo a mettere in pista altra cavalleria?

Un bacione a tutti
Christian
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> ADF Racing - CISLOT Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum








Generazione pagina: 0.21 Secondi