14° Warm Up Day al BBslot R.E. - 8 dicembre 2019 - http://www.tuttoslot.it/public/admin_upload/press%20service/20191031193013_Regolamento-14Warm-Up-Day-2019.jp

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     BRM




     GTSlot




     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: Gazzella
Oggi: 0
Ieri: 1
Totale: 6627

Persone Online:
Visitatori: 213
Iscritti: 1
Totale: 214

Online Adesso:

01: Guarda il profilo di Virgimat  Invia un messaggio privato a Virgimat  Virgimat

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

MB Slot
[ MB Slot ]

·Nuovo pulsante elettronico MB Slot ES-PB 2
·Nuovi motori MB Slot
·Ruote in spugna MB SLOT
·MB Slot al Model Game di Bologna
·MB Slot - Slotlandia 2012
·MB Slot - Pignoni in nylon & Tools vari
·MB Slot pista in legno Black Queen
·MB Slot e le piste in legno
·''Gambe'' per piste

     Contatti
webmaster@italiaslot.com

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     RSS






     Visitatori

Italia Slot: Forums

italiaslot.com :: Leggi il Topic - 14° Warm Up Day al BBslot R.E. - 8 dicembre 2019
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

14° Warm Up Day al BBslot R.E. - 8 dicembre 2019

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> SlotRacing - Metallo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 670
Località: verona

MessaggioInviato: Gio 31 Ott 2019 19:34    Oggetto: 14° Warm Up Day al BBslot R.E. - 8 dicembre 2019 Rispondi citando




Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 427

MessaggioInviato: Lun 25 Nov 2019 20:15    Oggetto: Rispondi citando

Bene ragazzacci, mancano solo un paio di settimanelle, giusto il tempo per una lucidatina alle carrozze e una oliatina a boccole e trasmissione e poi.... tutti in pista!! Wink

Ce la faremo a superare i numeri record della scorsa tredicesima edizione?

Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 427

MessaggioInviato: Dom 01 Dic 2019 20:18    Oggetto: Rispondi citando




Aspettando domenica 8, come è oramai tradizione, ecco l'Albo d'Oro dei podi delle precedenti tredici edizioni del:

“Warm-up Day 1/24 Light"


Prima-

Mauro Montanari 188 giri
Christian Garuti 187 giri
Roberto Bigi 185 giri


Seconda-

Lorenzo Bali 193 giri
Claudio Cavanna 192 giri
Christian Garuti 189 giri


Terza-

Christian Garuti 204 giri
Mario Garavaldi 199 giri
Mauro Montanari 199 giri


Quarta-

Christian Garuti 193 giri
Alberto Capra 190 giri
Aldo Daudo 189 giri


Quinta-

Mario Garavaldi 198 giri
Mauro Montanari 198 giri
Enzo Montanariello 196 giri


Sesta-

Roberto Bigi 198 giri
Enzo Montanariello 198 giri
Mario Garavaldi 196 giri


Settima-

Enzo Montanariello 205 giri
Aldo Daudo 203 giri
Sergio Lucarini 200 giri


Ottava-

Sergio Lucarini 195 giri
Mauro Montanari 195 giri
Mario Garavaldi 194 giri


Nona-

Enzo Montanariello 196 giri
Aldo Daudo 195 giri
Sergio Lucarini 193 giri


Decima-

Roberto Bigi 196 giri
Mauro Montanari 195 giri
Sergio Lucarini 194 giri


Undicesima-

Mario Garavaldi 197 giri
Sergio Lucarini 196 giri
Roberto Bigi 195 giri


Dodicesima-

Lorenzo Bali 204 giri
Mario Garavaldi 202 giri
Mauro Montanari 201 giri


Tredicesima-

Mauro Montanari 203 giri
Mario Garavaldi 201 giri
Sergio Lucarini 197 giri



Quante volte a podio:

7 - Mario Garavaldi (2°-1°-3°-3°-1°-2°-2°)
7 - Mauro Montanari (1°-3°-2°-2°-2°-3°-1°)
6 - Sergio Lucarini (3°-1°-3°-3°-2°-3°)
4 - Christian Garuti (2°-3°-1°-1°)
4 - Enzo Montanariello (3°-2°-1°-1°)
4 - Roberto Bigi (3°-1°-1°-3°)
3 - Aldo Daudo (3°-2°-2°)
2 - Lorenzo Bali (1°-1°)
1 - Claudio Cavanna (2°)
1 - Alberto Capra (2°)


Ultima modifica di sergio49 il Ven 06 Dic 2019 18:21, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 427

MessaggioInviato: Mar 03 Dic 2019 21:46    Oggetto: Rispondi citando

Notiziona!!

Ad aggiungere interesse all'evento, dopo lunga assenza, domenica sarà di nuovo in pista con noi Enzo Montanariello, il detentore del record di percorrenza nei “Warm-Up Light 1/24”.



Il suo record è di ben 205 giri percorsi nella settima edizione. Shocked Shocked Shocked
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robertobigi
-
-


Registrato: Mar 15, 2011
Messaggi: 248

MessaggioInviato: Ven 06 Dic 2019 12:04    Oggetto: Rispondi citando

non dovremmo battere il record di presenze, però sono attesi 24 / 25 concorrenti (salvo defezioni dell'ult'ora)

quello che invece si dovrebbero battere ... visti i tempi in prova di questi giorni ... sono i record di giri in gara ... vedremo !!

ecco il solito programma

sabato 7 dicembre
pista disponibile per prove libere dalle ore 11,30 alle 19

domenica 8 dicembre
prove libere dalle 8 alle 10 poi gara 1/32 In-line fino circa le ore 13
prove libere dalle ore 13 alle 14 poi gara 1724 Light
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 427

MessaggioInviato: Ven 06 Dic 2019 14:46    Oggetto: Rispondi citando

Roberto, saranno presenti anche i fortissimi fratelli Roberto e Francesco Cavaliere.

Questo fine settimana, sarà un inferno!!! Twisted Evil Twisted Evil
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 427

MessaggioInviato: Ven 06 Dic 2019 16:28    Oggetto: Rispondi citando

robertobigi ha scritto:


quelli che invece si dovrebbero battere ... visti i tempi in prova di questi giorni ... sono i record di giri in gara ... vedremo !!




Abbiamo capito ...........dobbiamo stare preoccupati!! Anche 'sta volta niente bottiglia!! Rolling Eyes Rolling Eyes
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 427

MessaggioInviato: Lun 09 Dic 2019 22:25    Oggetto: Rispondi citando

“14° Warm – Up Day”


Anche con questo evento continua il grande successo degli appuntamenti al “BB Slot” di Reggio Emilia.

Ben venticinque piloti per 49 macchine!! Per i presenti un fine settimana da urlo!!





































“Produzione In Linea 1/32”




Prima batteria –


Pietro Novanta, Francesco Cavaliere, Claudio Onofrio, Casetta Filippo, Alberto Avanzo, Giorgio Peroni.







Molto bella la lotta per il primato tra Filippo Casetta e l’esordiente in questo tipo di gare Francesco Cavaliere. Un testa a testa serrato risolto solo in penultima frazione quando Francesco si è disunito nell’affrontare la ostica corsia 1. Diversi errori che hanno consegnato la vittoria ad un solido Filippo Casetta che ha invece concluso la gara in crescendo. Dietro di loro si difende bene un regolare Novanta. Per il quarto posto, prevale Peroni per pochi settori su Avanzo. Maglia nera Onofrio, questa volta probabilmente non supportato da un mezzo all’altezza.






Seconda batteria –




Roberto Cavaliere, Antonio Capelli, Fabio Morini, Andrea Balducci, Guerrino Folloni, Luciano Pellegrini.





Con Gerry Folloni in gran forma per gli altri è dura. In prima frazione sembrano riuscire a tenergli testa Pellegrini, Balducci e Morini, ma nel proseguo della gara la pratica per il primo posto viene rapidamente archiviata. Per la seconda piazza si accende un bel confronto tra Fabio Morini, Roberto Cavaliere, Andrea Balducci e Antoni Capelli. Sfortunatissimo invece Luciano Pellegrini, problemi con il pulsante che alla fine si è definitivamente bruciato, gli hanno impedito di ben figurare.



Terza batteria –


Maurizio Caramazza, Enzo Montanariello, Alessandro Barbieri, Mauro Pesaresi, Oliviero Rosti, Massimo Feola.





All’inizio la gara è molto avvincente con tutti i protagonisti abbastanza vicini.


Con il passare dei minuti però, Caramazza , Pesaresi e Montanariello progressivamente riescono a prendere un poco di margine. E’ in terza frazione che Maurizio percorrendo 31 giri mette una seria ipoteca sulla vittoria lasciando Mauro ed Enzo a giocarsi il secondo posto. Positiva anche la gara di Oliviero Rosti. Sfortunato invece Feola costretto al ritiro nel corso del quinto stint.



Quarta batteria –


Mario Garavaldi, Sergio Lucarini, Roberto Bigi, Nicolas Papa, Domenico Martinez, Mauro Montanari.






Bellissima ed avvincente la gara tra Garavaldi, Bigi, Montanari e Papa. Abbastanza opache invece le prestazioni di Lucarini e Martinez.
Garavaldi è un martello, in terza frazione guadagna un giro su Bigi, un esile vantaggio che senza una sbavatura riesce a portarselo fino alla fine. Leggerissima flessione sul finale di Montanari e Papa che finiscono così rispettivamente al terzo e quarto posto.



Classifica generale –







“Produzione Light 1/24”



Spettacolare lo schieramento delle venticinque astronavi 1/24.











Sono le 14.00, il direttore di gara Roberto Bigi inserisce i nomi e definisce le quattro batterie:





Prima batteria –


Antonio Capelli, Fabio Morini, Claudio Onofrio, Francesco Cavaliere, Massimo Feola, Giorgio Peroni (Alberto Avanzo entra in corsia 4).





Alla fine dei primi quattro minuti, sembra che ci sia un certo equilibrio tra le prestazioni di Feola, Capelli, Cavaliere e Onofrio. Finiscono infatti tutti racchiusi nello stesso giro (32/31). Invece nelle successive frazioni, lentamente ma inesorabilmente il vantaggio di Feola si fa sempre più consistente. Al secondo posto consolida la posizione con una guida veloce e regolare Francesco Cavaliere, terzo un consistente Antonio Capelli.





Seconda batteria –




Cristiano Mijno, Roberto Cavaliere, Luciano Pellegrini, Filippo Casetta, Pietro Novanta, Guerrino Folloni.





Luciano Pellegrini appare da subito incontenibile, 6.7/6.8 il suo passo. La prima frazione la chiude con uno strabiliante score di 35 giri. Incredibile!!! Dietro di lui Folloni, Casetta e Mijno sono rapidi e non sbagliano nulla ma devono accontentarsi di lottare per il secondo posto. Tutto definito? Neanche per idea, anche questo è il fascino del nostro Hobby: salta un filo di alimentazione e nel corso della quinta frazione il mezzo di Luciano si ammutolisce. A Folloni, oramai rassegnato al secondo posto, gli si spalanca una autostrada per la vittoria. Nel finale, Luciano rientrato dopo una rapida saldatura, si rimette a volare, 6.555 il “best” e altri 35 giri di percorrenza Shocked Shocked , ma oramai “Gerry ha messo in cassaforte la vittoria. Secondo Filippo, terzo Cristiano. Molto positiva anche la gara di Roberto Cavaliere, mentre sfortunata la gara di Pietro Novanta per problemi nel corso della terza frazione, con solo 12 giri in attivo, peccato!




Terza batteria –


Andrea Balducci, Oliviero Rosti, Domenico Martinez, Alessandro Barbieri, Mauro Pesaresi, Enzo Montanariello.



Nel primo terzo di gara è un testa a testa tra Pesaresi e Montanariello. Dietro di loro se la cavano bene anche Barbieri, Balducci e Martinez. Invece Rosti, dopo pochi giri dal via, stacca il pulsante ed abbandona. Con il passare dei minuti i due tronconi di gara prendono comunque la loro fisionomia definitiva, con Pesaresi che distanzia progressivamente Montanariello, mentre Barbieri fa suo il terzo posto regolando nell’ordine Balducci e Martinez.






Quarta batteria –


Maurizio Caramazza, Nicolas Papa, Roberto Bigi, Sergio Lucarini, Mauro Montanari, Mario Garavaldi.







Per dare una idea di cosa stiamo parlando, basta prendere la classifica dopo i primi quattro minuti di gara: Papa 35 giri, Garavaldi, Bigi e Lucarini 34 giri. Uno in meno per Montanari e Caramazza. In seconda frazione Papa e Bigi battono un colpo, sono addirittura 36 giri per entrambi! Cose mai viste!! La gara continua frenetica. Velocissima. Mario Garavaldi è un martello, a parte la prima, chiude tutte le altre frazioni sommando 35 giri, cosa che gli permette di rosicchiare poco a poco lo svantaggio da Bigi. Svantaggio annullato nel corso della quinta frazione quando supera Roberto e si piazza in seconda posizione dietro un Nicolas Papa praticamente perfetto e non arginabile nella sua azione.



Classifica generale –



Ultima modifica di sergio49 il Ven 19 Giu 2020 18:11, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 670
Località: verona

MessaggioInviato: Mer 11 Dic 2019 19:40    Oggetto: Rispondi citando

Al momento di mettere i premiati ho guardato, come sempre, se fosse il caso di mettere qualche altra fotarella dei mezzi ... da dire che cronache e foto le rileggo e guardo sempre prima, durante e dopo ... stavolta voglio proprio fermarmi a far tanti complimenti a Sergio, scusate, ma non trovate anche voi che il resoconto abbia ( sempre ! ) belle e chiare immagini ?


gara inline:

primi di manche, vincitori di bottiglia:

filippo casetta



jerry folloni



maurizio caramazza



terzo classificato: mauro montanari



secondo classificato: roberto bigi



vincitore e primo di manche: mario garavaldi




gara 1/24:

primi di manche, vincitori di bottiglia:

ripete il successo : jerry folloni



mauro pesaresi



terzo classificato: roberto bigi



secondo classificato: mario garavaldi



vincitore: nicolas papa !

Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
SlotGarage
-
-


Registrato: Dec 12, 2019
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Gio 12 Dic 2019 10:16    Oggetto: Rispondi citando

cosa dire sempre una bella gara ben organizzata dal bbslot e in compagnia di persone simpaticissime, che per mia sfortuna sono irraggiungibili.

prima o poi la vinco una gara nella mia carriera slottistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robertobigi
-
-


Registrato: Mar 15, 2011
Messaggi: 248

MessaggioInviato: Ven 13 Dic 2019 17:35    Oggetto: Rispondi citando

Già ... sempre belli i "Warm-Up Day" ... tanta gente e tante idee.

Inutile nascondere però che tra i tavoli, questa volta, serpeggiava un certo mal umore.

Il motivo è da ricercare nell'aumento prestazionale visto nella categoria 1/24.
Aumento dovuto essenzialmente all'uso (da parte di alcuni) di un motore già noto (NSR46) su un telaio altrettanto noto (JK Aeolos) e all'introduzione delle nuove spugne NSR ... che sulla nostra pista, a quanto pare, hanno un’ottima resa.

La cosa particolare, se vogliamo, è che il motore NSR cassa lunga sui telai JK "non ci sta" ... e per farglielo stare occorre tagliare col mini-trapano una piccola parte del motore stesso (se fossi capace di inserire le foto lo farei vedere ben volentieri ... per ora le immagini sono sulla mia pagina FB) … una modifica fattibile in 10 minuti.

Quanto le spugne NSR abbiano migliorato le prestazioni è conprovato dal fatto che il JK con cui Mario Garavaldi è arrivato secondo era un Cheetah 21 col motore avvitato sopra al telaio stesso … e pertanto con magnetismo molto ridotto.

Il nostro regolamento (da sempre) ammette la libertà motoristica ... il limite, come detto e ridetto, lo fa la pista Carrera, che avendo i binari in acciaio non "eroga" corrente ... poi c'è un limite di trazione magnetica fissato a 11,5 gr.

Questa libertà piace a chi ha voglia di "studiare" e sperimentare (consideriamo comunque che si sperimenta con motori da 15 euro) e non piace a chi invece vorrebbe più uniformità.
Quell’uniformità taaaanto diffusa !!

Prendiamo per ipotesi l'adozione del monomotore per tutti:
ci sarà chi effettivamente ne compra uno e lo monta
ci sarà invece chi ne comprerà 20 ... e li seleziona (casomai con un marchingegno carissimo)
ci sarà poi chi tale "motorello" è anche capace di aprirlo e modificarlo senza farsi notare.
Alla fine le differenze in campo saranno esattamente le stesse se non maggiori ... e sempre col dubbio se il motore uguale al tuo di colui che ha vinto è effettivamente uguale al tuo.

Il mio consiglio, per divertirsi, è innanzitutto di ottimizzare il materiale che uno ha ...
in verifica, come sempre, ne ho viste di ogni:
le ruote (di 2 diametri differenti) usate anche l'anno scorso
le spazzole di due anni fa
telai tutti torti
carrozzerie montate alla ca...
altezze da terra improponibili
ecc.

Ho visto anche modelli, di piloti non BB Slot, veramente curati e velocissimi che in alcuni casi ottenevano tempi sul giro uguali ai “nostri” … naturalmente quello che mancava loro era la costanza, il ritmo che solo chi è di casa o chi è un fenomeno, può avere.

Spero di aver spiegato un po’ il perché di queste differenze.
Rimane anche il fatto che chiunque voglia consigli, spiegazioni o modifiche pratiche sui propri modelli il sottoscritto (e non solo) è sempre a disposizione.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 427

MessaggioInviato: Ven 13 Dic 2019 19:24    Oggetto: Rispondi citando

Condivido riga x riga.

Con Mauro le due ore e mezza del viaggio di ritorno verso sud le abbiamo passate facendo progetti su come recuperare i 5/6 giri che ci separano dalla vetta. In quale altra categoria di slot è possibile una cosa simile?

Questa è la macchina di Roberto Bigi senza veli:






Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> SlotRacing - Metallo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum








Generazione pagina: 0.10 Secondi