ANSI: presentazione progetto. - Giunta a termine la fase preparatoria è, finalmente, il momento di presentare il progetto riguardante la riorganizzazione dell’A.N.S.I.; mi sembra opportuno farlo con le parole di Claudio Marchese. Come già noto, la riorganizzazione dell’Associazione Naz

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: Terenzio
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 6412

Persone Online:
Visitatori: 222
Iscritti: 2
Totale: 224

Online Adesso:

01: Guarda il profilo di Peterr  Invia un messaggio privato a Peterr  Peterr
02: Guarda il profilo di slettig  Invia un messaggio privato a slettig  slettig

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

SCX
[ SCX ]

·SCX - Norimberga 2011
·ARTISTI DI PRESTIGIO MODIFICANO MODELLI SCX ® - Un'asta per SOLIDARIETÀ
·Le nuove auto del Catalogo 2010 SCX
·Prototipo TransAm AAR Cuda by SCX Tecnitoys
·SCX
·Ferrari FXX
·Porsche GT3 SCX Pro
·SCX Peugeot 908 HDI FAP - Audi R10 TDI
·SCX Norimberga 2005

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     Contatti
Se vuoi contattarmi, (Paolo)


Italia Slot
online da Marzo 2001

     RSS






     Visitatori

Italia Slot: Forums

italiaslot.com :: Leggi il Topic - ANSI: presentazione progetto.
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

ANSI: presentazione progetto.
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> La voce ANSI
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
MimmoMartinez
-
-


Registrato: Oct 16, 2002
Messaggi: 1235

MessaggioInviato: Lun 11 Mar 2013 12:54    Oggetto: ANSI: presentazione progetto. Rispondi citando

Giunta a termine la fase preparatoria è, finalmente, il momento di presentare il progetto riguardante la riorganizzazione dell’A.N.S.I.; mi sembra opportuno farlo con le parole di Claudio Marchese.
Come già noto, la riorganizzazione dell’Associazione Nazionale Slot Italiana passa necessariamente attraverso la modifica dello statuto sociale.
La motivazione è duplice.
1) Motivi civilistici.
Lo statuto attualmente vigente non risulta adeguato alle normative emanate successivamente il 2006 (v. D. Lgs 4/12/1997, n. 460). Infatti per escludere la tassazione di qualunque ente è necessario che:
le associazioni interessate si conformino, anche alle seguenti clausole, da inserire nei relativi statuti redatti nella forma dell’atto pubblico o della scrittura privata autenticata o registrata:
a) divieto di distribuire, anche in modo indiretto, utili o avanzi di gestione nonché fondi, riserve o capitale durante la vita dell’associazione, salvo che la destinazione o la distribuzione non siano imposte dalla legge;
b) obbligo di devolvere il patrimonio dell’ente, in caso di suo scioglimento per qualunque causa, ad altra associazione con finalità analoghe o ai fini di pubblica utilità, sentito l’organismo di controllo di cui all’art. 3, comma 190, della legge 23 dicembre 1996, n. 662, e salvo diversa destinazione imposta dalla legge;
c) disciplina uniforme del rapporto associativo e delle modalità associative volte a garantire l’effettività del rapporto medesimo, escludendo espressamente la temporaneità della partecipazione alla vita associativa e prevedendo per gli associati o partecipanti maggiori d’età il diritto di voto per l’approvazione e le modificazioni dello statuto e dei regolamenti e per la nomina degli organi direttivi dell’associazione;
d) obbligo di redigere e di approvare annualmente un rendiconto economico e finanziario secondo le disposizioni statutarie;
e) eleggibilità libera degli organi amministrativi, principio del voto singolo di cui all’art. 2538, comma 2, del codice civile, sovranità dell’assemblea dei soci, associati o partecipanti e i criteri di loro ammissione ed esclusione, criteri e idonee forme di pubblicità delle convocazioni assembleari, delle relative deliberazioni, dei bilanci o rendiconti; è ammesso il voto per corrispondenza per le associazioni il cui atto costitutivo, anteriore al 1° gennaio 1997, preveda tale modalità di voto ai sensi dell’art. 2532, ultimo comma, del codice civile e sempreché le stesse abbiano rilevanza a livello nazionale e siano prive di organizzazione a livello locale;
f) intrasmissibilità della quota o contributo associativo ad eccezione dei trasferimenti a causa di morte e non rivalutabilità della stessa.

2) Motivi operativi e organizzativi.
Con il nuovo statuto si vuole trasformare soprattutto il livello comunicativo, le modalità organizzative e il processo decisionale (c.d. “governance).
Da un livello diretto (singolo pilota/socio/appassionato > ANSI a un livello indiretto ossia:
pilota/appassionato > CLUB > ANSI
Il club, attraverso un rappresentante, funge quindi da filtro, tra il proprio socio/frequentatore e l’ANSI.
In conseguenza di ciò, qualsiasi decisione da prendere a livello nazionale viene preliminarmente dibattuta e decisa a livello di club.
La decisione presa (preliminarmente ) a livello di ogni club viene proposta e avanzata e, quindi decisa a livello nazionale in sede di assemblea ANSI.
L’intento è quello di evitare confusione (dove magari all’interno di uno stesso club due persone desiderano cose diverse sullo stesso argomento). Se un singolo desidera chiedere spiegazioni, proporre qualcosa lo farà attraverso il proprio club.
D’altra parte mentre è difficilmente realizzabile convocare 500 o 600 persone che manifestino la loro volontà in una sede assembleare, diventa più fattibile chiedere l’opinione di 50 rappresentanti dei singoli club (che a loro volta, nel loro interno, hanno già filtrato una decisione).
Chi desidera appartenere all’ambiente slottistico lo faccia prima attraverso il proprio club e non attraverso l’ANSI per poi introdursi nei club. Se non si è associati a nessun club non si ha diritto a partecipare alle decisioni dell’ANSI. Se un club non è iscritto all’ANSI non si ha diritto a partecipare alle decisioni dell’ANSI.

Lo statuto modificato pone le basi per realizzare questo modello organizzativo e decisionale.

Il singolo club interessato può richiedere copia dello statuto modificato che si intende mettere all’ordine del giorno dell’assemblea straordinaria che si terrà nel giorno (ancora da definire) in (località ancora da definire).
I club interessati a prendere visione del progetto di Statuto possono inviare una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: domenicomartinez@yahoo.com indicando semplicemente il nome del club ed il nome del referente presso l’A.N.S.I.
Sarà inviata la copia una sola volta e solo alla persona che si individua quale rappresentante di un club.
Una volta trasmessa la copia si invitano i club ad esprimere la loro opinione sullo statuto e sull’organizzazione giuridica e operativa che l’ANSI si vuole dare.
Se verranno raccolte un numero ragionevole di adesioni sarà stabilita una data di convocazione di assemblea straordinaria.
Se tale adesione non verrà riscontrata vuol dire che non sussistono i presupposti per dar vita ad una associazione a livello nazionale.

E’ opportuno informare che la modifica dello statuto sociale implica una prima spesa di circa € 350,00 per bolli e imposta di registro.
Quindi a ciascun club che intenda farsi promotore di questa riorganizzazione si chiederà il versamento di una somma adeguata al n. degli aderenti che varrà come quota annuale di iscrizione anche per i club che volessero associarsi successivamente nel corso dell’anno.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
lucio
-
-


Registrato: Apr 18, 2001
Messaggi: 157
Località: Trieste

MessaggioInviato: Lun 11 Mar 2013 15:15    Oggetto: Rispondi citando

ma il singolo club a sua volta deve costituirsi in associazione, cioé darsi uno statuto ecc..ecc.. , oppure sarà direttamente l'ANSI a riconoscerlo ufficialmente oppure niente di tutto ciò?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
MimmoMartinez
-
-


Registrato: Oct 16, 2002
Messaggi: 1235

MessaggioInviato: Lun 11 Mar 2013 15:24    Oggetto: Rispondi citando

E' previsto che ciascun club possa darsi (o già avere) la forma e la struttura associativa che preferisce.
Alcuni "club" si sono già costituiti in associazione (per es. Napoli Slot Promotion"), la maggior parte invece sono gruppi di praticanti liberamente associati tra loro.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
lucio
-
-


Registrato: Apr 18, 2001
Messaggi: 157
Località: Trieste

MessaggioInviato: Lun 11 Mar 2013 18:20    Oggetto: Rispondi citando

il Gruppo Modellistico Triestino è costituito come associazione già dal 1981 (prima della stessa ANSI che è del 1996), quindi siamo a posto
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
drscollo
-
-


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 40
Località: Modica

MessaggioInviato: Mar 12 Mar 2013 10:59    Oggetto: Rispondi citando

Dopo "un attimino", "piuttosto che", "empatia" e "condividere", anche gli slottisti si sono abbassati al "progetto".
Come le squadre di calcio, di ciclismo, di basket ed ancora peggio, i partiti politici, lo slot italiano ha un "progetto".
Auguro al presidente che non venga esonerato prime del termine come succede sempre agli allenatori o ai segretari che usano questa parolina.
A parte gli scherzi, il "progetto" è realmente valido e, se realmente realizzato, porterebbe sicuramente quell'ordine che tutti abbiamo desiderato ma che nessuno ha avuto il coraggio di perseguire, fors'anche per convenienza.
In bocca al lupo ANSI.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ROOKIE
-
-


Registrato: Feb 28, 2002
Messaggi: 368
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mar 12 Mar 2013 19:10    Oggetto: Progetto Rispondi citando

Salve a tutti. Un primo chiarimento.
Non è obbligatorio, o indispensabile, costituire un'associazione per aderire a questa riorganizzazione. Sarebbe però preferibile. Si tenga presente che la costituzione di un'associazione non prevede obbligatoriamente la forma scritta.
Sarebbe preferibile comunque provvedere a redigerne uno, almeno per memoria. Non è obbligatorio nemmeno procedere alla registrazione dell'atto costitutivo e/o dello Statuto ma, come è facile immaginare, gli effetti sono diversi tra un contratto verbale, uno scritto, uno registrato e uno redatto per atto pubblico (notaio).
Ritengo che sarebbe sufficiente una comunicazione del tipo: i sigg.ri Tizio, Caio, Sempronio fondatori del club "outofhead" con sede in ::::: chiedono di aderire all'associazione ANSI.
Mi sia permesso spendere una parola per il ns. Club.
Pur costituito nel 1998, l'associazione Napoli Slot Promotion registra il proprio Statuto il 15 gennaio 2009 e ottiene la qualifica di Associazione di Promozione Sociale il 20/11/2012 con l'iscrizione al n. 151 al registro delle APS della Regione Campania. La qualità di Associazione di Promozione Sociale - APS - comporta alcuni vantaggi di natura fiscale.
Mi permetto di consigliare e perseguire questa forma ad ogni club + vantaggiosa e coerente con l'attività effettivamente svolta rispetto a quella di costituire un'associazione sportiva dilettantistica (ma dipende dallo scopo e da ciò che si svolge effettivamente).
Un saluto
_________________
Claudio Marchese
"No taxation without representation"
http://napolislotpromotion.it
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Joker
-
-


Registrato: Dec 23, 2002
Messaggi: 459
Località: Castrolibero (CS)

MessaggioInviato: Mer 13 Mar 2013 9:09    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno Claudio, vorrei capire più in dettaglio la questione APS/ASD. Noi siamo già costituiti in ASD con atto registrato.
Puoi rispondermi anche in privato se lo ritieni più opportuno!
Saluti
_________________
Bruzia Racing Slot
Andrea Amendola
BRS -Bruzia Racing Slot - Castrolibero (CS)
www.bruziaracingslot.it
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
ROOKIE
-
-


Registrato: Feb 28, 2002
Messaggi: 368
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mer 13 Mar 2013 12:10    Oggetto: Progetto Rispondi citando

Le associazioni sportive dilettantistiche possono accedere a determinati benefici quando nella propria organizzazione è presente il settore giovanile e devono essere affiliate a una Federazione sportiva nazionale o a una disciplina sportiva associata o a un Ente di promozione sportiva riconosciuti dal Coni.
Inoltre le ASD devono svolgere prevalentemente una delle seguenti attività:
a) avviamento e formazione allo sport dei giovani di età inferiore a 18 anni
b) avviamento alla pratica sportiva in favore di persone di età non inferiore a 60 anni
c) avviamento alla pratica sportiva nei confronti di soggetti svantaggiati in ragione delle condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari.

La contemporanea presenza di queste condizioni non mi sembra essere sempre presente nel campo di ns. pertinenza.
Personalmente, ritengo più consono quello sociale, ricreativo, ludico, turistico, e si, anche sportivo.
Sempre a titolo personale, inoltre, non ritenevo di sottoporre l'associazione "Napoli Slot Promotion" all'obbligo di iscrizione ad altro movimento, seppur, qualificato e qualificante (CONI - UISP etc.ra) e quindi a determinati vincoli.
Un affettuoso saluto
_________________
Claudio Marchese
"No taxation without representation"
http://napolislotpromotion.it


Ultima modifica di ROOKIE il Mer 13 Mar 2013 15:22, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
cross
-
-


Registrato: Oct 08, 2007
Messaggi: 319
Località: Torino

MessaggioInviato: Mer 13 Mar 2013 12:50    Oggetto: Rispondi citando

ROOKIE,
quello che hai scritto è molto interessante; potresti, in modo sommario, dirmi quali spese si affrontano e quali vantaggi se ne hanno a costituirsi in associazione riconosciuta?

Cross
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ROOKIE
-
-


Registrato: Feb 28, 2002
Messaggi: 368
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mer 13 Mar 2013 15:27    Oggetto: Spese Rispondi citando

Gli obblighi sono quelli elencati al primo post di Martinez.
Le spese sono quelle per bolli e imposta di registro.
Direi € 400,00 circa (per la registrazione dell'atto, scrittura privata con firme non autenticate) una sola volta. Ciò implica anche la richiesta di attribuzione di C.F. per l'associazione (non richiedere il n. di partita iva, attenzione)
N.B. - In senso giuridico, questo non comporta l'automatica acquisizione di "associazione riconosciuta".
Saluti
_________________
Claudio Marchese
"No taxation without representation"
http://napolislotpromotion.it
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
gilles
-
-


Registrato: Sep 14, 2001
Messaggi: 2876
Località: Cantù (Co)

MessaggioInviato: Gio 14 Mar 2013 15:09    Oggetto: Rispondi citando

up!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Giacomo
-
-


Registrato: May 21, 2001
Messaggi: 2981
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio 14 Mar 2013 18:02    Oggetto: Rispondi citando

Ma quando si parte?
Di che colore è il foglio di Euro richiesto?
Quando bisogna versare la quota?
Mi pare che ci sia già voluto tanto tempo per capire cosa fare, ora, al di la delle faccende burocratiche, vogliamo darci una mossa?

Il Milano Slot è presente, pronto a far fronte ad ogni richiesta (basta che non sia una viola).

PARTIAMOOOOO!!!!!!!

PS: per Claudio Marchese, ricordati che "Tutto fa... Anche ecc. Ecc.
_________________
Giacomo
giacomo@italiaslot.com
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Joker
-
-


Registrato: Dec 23, 2002
Messaggi: 459
Località: Castrolibero (CS)

MessaggioInviato: Ven 15 Mar 2013 11:50    Oggetto: Rispondi citando

certo che si parte...
_________________
Bruzia Racing Slot
Andrea Amendola
BRS -Bruzia Racing Slot - Castrolibero (CS)
www.bruziaracingslot.it
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
f-pirali
-
-


Registrato: Apr 13, 2008
Messaggi: 182
Località: Biella

MessaggioInviato: Ven 15 Mar 2013 14:06    Oggetto: Rispondi citando

Mi permetto di consigliare e perseguire questa forma ad ogni club + vantaggiosa e coerente con l'attività effettivamente svolta rispetto a quella di costituire un'associazione sportiva dilettantistica (ma dipende dallo scopo e da ciò che si svolge effettivamente).
Un saluto
_________________
Claudio Marchese

Credo che le idee siano abbastanza confuse specie su ASD.
Quanto riportato è uno dei tanti aspetti ma assolutamente non principale.
Credo che Mimmo dovrebbe chiarire le idee, perchè le cose esposte sono decisamente fuovianti! E lo scrivo come f-pirali, presidente di 3 associazioni e da anni nel giro di vari livelli di associazioni (OPV non c'entra ndr).

ad es cf e PI dipendono non dalla richiesta bensì dal tipo di statuto o società, come il discorso notaio che c'entra solo se si fanno scritture o società come l'accordo verbale che non serve a nulla come lo scritto sulla carta di formaggio che assume valore se...

Mimmo sei un avvocato: intervieni visto che non mi pare che nessuno sia andato a vedere sul sito coni, ecc come sono gli statuti e che cacchio servono... grazie. Da slottista servirebbe un pò d'ordine. Ciao
_________________
Fulvio Pirali
OPV sc asd
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
ROOKIE
-
-


Registrato: Feb 28, 2002
Messaggi: 368
Località: Napoli

MessaggioInviato: Ven 15 Mar 2013 15:55    Oggetto: Chiarimenti Rispondi citando

Cortesemente, solo per non creare polemiche.
a) Per trasparenza, ho risposta ad Andrea, attraverso il forum e non in via privata.
b) La risposta è stata necessariamente breve.
c) E' stato sottolineato "per Napoli Slot Promotion" e "personalmente".

Dopo di che, ognuno è libero illustrare nel modo più particolare e dettagliato possibile la differenza tra codice fiscale, partita IVA, quando è obbligatorio richiederli, come richiederli e/o la differenza tra ASD/APS/ONLUS/ONG etc.ra.

Ad ogni modo, per chi volesse informarsi può consultare il sito dell'Agenzia delle Entrate alla voce "enti non profit".

Infine, un saluto a Giacomo e più calzante che mai la citazione: "Tutto fa! Disse il genero che pi.....va dentro al fiume dove stava annegando la suocera".
_________________
Claudio Marchese
"No taxation without representation"
http://napolislotpromotion.it
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> La voce ANSI Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum








Generazione pagina: 0.12 Secondi