Seconda Superturismo AR156 - Catania 30-05-2003 Stasera si è visto chiaramente quanto sia importante per il risultato finale una buona qualifica. Come sapete noi adottiamo il sistema della Superpole, cioè giro di lancio e giro veloce, e chi parte per primo ha la possibilit

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     BRM




     Coming Soon




     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: umuverop
Oggi: 0
Ieri: 1
Totale: 6551

Persone Online:
Visitatori: 183
Iscritti: 1
Totale: 184

Online Adesso:

01: Guarda il profilo di sparatutto  Invia un messaggio privato a sparatutto  sparatutto

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

Parma
[ Parma ]

·Una volta c'era il pollice
·Collegamento Parma - Ninco

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     RSS






     Visitatori

Italia Slot: Forums

italiaslot.com :: Leggi il Topic - Seconda Superturismo AR156
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Seconda Superturismo AR156

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Catania Slot
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
vincemott
-
-


Registrato: Sep 29, 2001
Messaggi: 2056

MessaggioInviato: Dom 01 Giu 2003 5:59    Oggetto: Seconda Superturismo AR156 Rispondi citando

Catania 30-05-2003
Stasera si è visto chiaramente quanto sia importante per il risultato finale una buona qualifica.
Come sapete noi adottiamo il sistema della Superpole, cioè giro di lancio e giro veloce, e chi parte per primo ha la possibilità di scegliere la corsia.
Il primo a partire è Andrea Spina detto “binzina”e tra il disappunto di molti sceglie la prima esterna, la rossa.
Lui il giro lo fa senza nessuna difficoltà, anche perché impiega lo stesso tempo di chi farà 4/5 uscite di pista, però è contento di aver fatto un giro intero senza cappottarsi.
Anche Concetto Pappalardo è contento della sua qualifica, intanto perché sul dritto la sua 156 và da far paura……. pazienza se poi in curva si capovolge come se avesse una molla a scatto montata sul pik up. Matarazzo è nelle stesse condizioni di Concetto però ha una 156 della polizia con tanto di lampeggianti e tanto gli basta.
Dopo vari tentativi con tempi davvero deludenti ( 17.00 / 16.00 ), il primo a fare un bel 14.024 è il sempre velocissimo Marcello Pepe, famoso Sindaco di Lentini, che dopo un pomeriggio intero passato a provare e riprovare, riesce trovare le gomme più performanti.
Tocca adesso ai primi in classifica confermare le loro posizioni ; parte come il vento Felice Mirone e zittisce Marcello con un 13.712 da capogiro.
Paolo Motta gli si avvicina ma non troppo, lui ha preferito delle gomme meno aderenti ……chissà perché?
Filippo Milazzotto non riesce a controllare la potenza della sua Alfa 156 e alla prima curva và dritto rovinando così la sua qualifica e come vedremo la gara.
Eccoci al capellone Davide Santagati ………quant’era quel tempo da capogiro ???? Ma cos’è quella cosa rossa che non poggia sulla pista ???? Una 156 con evo 2 ???? Non è possibile !!!
13.277………ecco il tempo che il capellone ha cavato fuori da una 156 che ricorda molto una Ferrari 355 dove lui, il capellone, è maestro nella messa a punto.
Questi i tempi :

1- Davide Santagati 13.277 sec.
2- Felice Mirone 13.712
3- Paolo Motta 13.959
4- Marcello Pepe 14.024
5- Valeria Sciuto 14.239
6- Mario Sparatore 14.318
7- Gianni Motta 14.885
8- Luca Mangano 14.956
9- Sebastiano Grasso 15.326
10- Sergio Matarazzo 15.601
11- Filippo Milazzotto 16.313
12- Concetto Pappalardo 17.416
13- Andrea Spina 17.438
14- Lorenzo Platania S. T.

Visto il numero dei concorrenti si decide di effettuare due manche da sette ……
Nella prima batteria c’è Filippo Milazzotto che come già detto ha sbagliato la qualifica e si ritrova così a scartare e superare i vari “lenti” della situazione e quando Matarazzo, con la sua Alfa Polizia, lo vedeva sopraggiungere si metteva subito all’inseguimento ………sembrava proprio un inseguimento vero tra guardie e ladri.
Come sempre Concetto non riesce a capire perché ci siano le curve in pista……… lui ha un bel motore e gli piacerebbe poterlo sfruttare in dei bei rettilinei senza quelle noiose curve.
L’unico a reggere il passo di Filippo è stato Luca Mangano che con una macchina sicuramente non all’altezza delle migliori ha saputo gestire con la regolarità la sua ottima prestazione.
Per dare un’idea sulle diverse prestazioni delle macchine vi do i migliori tempi dei due :
Luca è riuscito ad effettuare qualche giro in 14.000 mentre Filippo girava regolarmente ad una media di 13.300 con punte di 13.200 ………..
Passiamo alla seconda ed ultima batteria, con in pole il famoso capellone e con a ruota colui che và come il vento, seguiti a una certa distanza di sicurezza dal Signor Paolo che è alle prese con il sempre velocissimo Marcello Pepe, già Sindaco, e sempre pericolosissimo quando ce l’hai vicino.
Chiudono la batteria la Signora Valeria e il famoso Sparatore mentre il “morto” è Gianni Motta il famoso ciclista.
Davide parte subito all’attacco facendo segnare nella rossa un tempo che risponde a quelli fatti da Filippo, migliorando il suo tempo di qualifica……..13.254 ……..ALLUCINANTE !!!
Felice comeilvento Mirone non vuole essere da meno ed invece…….. è da meno, poiché fa delle uscite banalissime dando la colpa alla corsia bianca. Ne approfitta Paolo Motta che riesce a fare una gara non velocissima, anche perché le sue gomme non glielo permettono, ma regolare e con poche uscite nell’ultima frazione quando ormai il recupero di Felice era già troppo tardivo.
L’ultima manche è da brivido, Davide rischia di perdere la gara per ……..troppa aderenza. Sembra assurdo ma è così, le gomme sono diventate delle pappe gelatinose e appiccicose tanto da frenare la macchina in rettilineo e, non scivolando più quel tantino che basta, la fanno cappottare in ogni curva.
Lo stesso problema l’avranno Valeria Sciuto, che perde tutto quello che aveva guadagnato in precedenza, e Marcello Pepe, tanto da far rimbombare la pista ad ogni passaggio delle suddette macchine…….sembravano dei trattori che arano un campo di sciara.
Finalmente finisce il tempo e così si tirano le somme :

1- Davide Santagati 104.85 giri
2- Filippo Milazzotto 103.81
3- Paolo Motta 101.97
4- Felice Mirone 101.71
5- Luca Mangano 98.16
6- Marcello Pepe 97.50
7- Mario Sparatore 96.80
8- Gianni Motta 96.73
9- Valeria Sciuto 96.23
10- Lorenzo Platania 94.54
11- Sergio Matarazzo 90.85
12- Concetto Pappalardo 89.67
13- Sebastiano Grasso 88.97
14- Andrea Spina 79.103

L’unico appunto a questa gara è per la mancata partecipazione da parte di Mimmo Martinez, dopo tutto è una categoria che ha voluto fortemente lui.
Mimmo……..perché non sei venuto ????? Tiiiiiinnnnnn ( frase presa da Alto Gradimento ).
Un saluto a tutti gli ascoltatori ………..
Vincemott.


Razz Razz Confused Cool
_________________
-----------------
- Paolo Motta - Catania Slot
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Catania Slot Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum








Generazione pagina: 0.10 Secondi