3°Revival Produzione 1/32 al BBslot R.E. 22 aprile 2018 - http://www.tuttoslot.it/public/admin_upload/press%20service/2018313191914_Regolamento-Produzione-1-32-2018

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: Scilux
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 6294

Persone Online:
Visitatori: 184
Iscritti: 1
Totale: 185

Online Adesso:

01: Guarda il profilo di Rezz  Invia un messaggio privato a Rezz  Rezz

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

Fly
[ Fly ]

·Fly
·Bufala di mezza estate?
·Renault 5 Turbo de Fly
·New Fly 2005 models in Slotcenter
·Come ti preparo una GT
·Come ti preparo una Fly Classic
·Altra versione della Lola B98
·Terza gara O.P.V. 2003
·Sono le 12,50 ......... e la 6 Ore di Paruzzaro ?

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     Contatti
Se vuoi contattarmi, (Paolo)


Italia Slot
online da Marzo 2001

     RSS






     Visitatori

Italia Slot: Forums

italiaslot.com :: Leggi il Topic - 3°Revival Produzione 1/32 al BBslot R.E. 22 aprile 2018
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

3°Revival Produzione 1/32 al BBslot R.E. 22 aprile 2018

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> SlotRacing - Metallo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 587
Località: verona

MessaggioInviato: Mar 13 Mar 2018 19:30    Oggetto: 3°Revival Produzione 1/32 al BBslot R.E. 22 aprile 2018 Rispondi citando



Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 335

MessaggioInviato: Mer 18 Apr 2018 16:35    Oggetto: Rispondi citando

Ci siamo, mancano solo tre giorni! Le macchine sono pronte e tirate a lucido. Dopo mesi dall'ultimo "meeting" sto letteralmente sfrigolando nell'attesa. Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 587
Località: verona

MessaggioInviato: Ven 20 Apr 2018 22:25    Oggetto: Rispondi citando

... nell'impazienza ti ho notato in servizio, da qui, persino alla gara dragster !!! Altra specialità che per noi in quanto amanti dei motori diventerà interessante Very Happy

Se sapere di vederti è un sollievo, mi auguro che saranno con te il numero massimo possibile dell'impareggiabile gruppo di amici slottisti di Sassoferrato. Pesaresi, Rodriguez !!! all'appello !

grazie, a presto, g. Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 335

MessaggioInviato: Mar 24 Apr 2018 18:44    Oggetto: Rispondi citando

3° Meeting Produzione 1/32 Revival

Anche questa edizione è stata un successone. Queste alcune foto dell’evento.



























Il Box “Orange Condor”








Novità da Gianni Scribano:








Ecco lo schieramento delle “Rigide”:




Prima batteria –


Riccardo dell’Oro, Giorgio Peroni, Pietro Novanta, Alan Campisi, Alberto Avanzo





Dopo una partenza abbastanza equilibrata, con Dell’Oro, Peroni e Novanta che partono a babbo morto, è Alan Campisi a fare sua la manche con un finale a colpi di 24 giri a corsia


Seconda batteria –


Maurizio Caramazza, Pietro Razzano, Domenico Martinez, Filippo Casetta, Nicola Menozzi.





Bellissima manche! Il risultato rimane incerto fino alle fasi finali. In penultima frazione Menozzi somma ben 26 giri al suo score e si porta definitivamente in testa. Dietro di lui è lotta serrata tra Casetta e Caramazza.


La Lola “Deltaplastic” di Caramazza terzo classificato.


Il modello del primo classificato di batteria Nicola Menozzi


Terza Batteria –


Sergio Lucarini, Mauro Pesaresi, Massimiliano Frigeri, Oliviero Rosti, Gianni Scribano.





Anche questa batteria risulta molto equilibrata con cambi frequenti nelle posizioni di testa. Alla fine a prevalere è Scribano. Dietro di lui, sgranati uno dall’altro di un solo giro, chiudono nell’ordine Lucarini, Rosti e Pesaresi. Sfortunato Frigeri che ha accusato problemi tecnici nel corso dell’ultima frazione.


Quarta batteria –


Emanuele Spotti, Giovanni Montiglio, Mauro Montanari, Roberto Bigi, Mario Garavaldi.









Tra Spotti, Garavaldi, Montanari e Bigi è una lotta tra titani. Dopo una prima fase abbastanza equilibrata, Bigi progressivamente riesce ad accumulare un margine piuttosto consistente. Dietro di lui, incertissime sono le altre due posizioni del podio. In ultima frazione purtroppo Montanari accusa problemi tecnici che non gli consentono di concludere la gara.


Classifica generale:



Continua......


Ultima modifica di sergio49 il Ven 27 Apr 2018 14:49, modificato 3 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 335

MessaggioInviato: Mar 24 Apr 2018 20:07    Oggetto: Rispondi citando

3° Meeting Produzione 1/32 Revival – Anglewinder

Pochi minuti per un panino e per portare le “angolate” in verifica.


Ma quanta storia dello Slot Racing nazionale c’è in questa foto?

Ecco tutte le “Angle” verificate:




Prima batteria –


Alan Campisi, Filippo Casetta, Riccardo Dell’Oro, Pietro Novanta, Giorgio Peroni, Pietro Razzano, Alberto Avanzo.







Batteria dominata alla grande da Filippo Casetta. Col passare dei minuti il divario tra lui e gli altri si fa presto incolmabile. Dietro, Campisi, Novanta e Dell’Oro si scambiano a più riprese le posizioni a podio. Bella lotta anche tra Peroni, Razzano e Avanzo. Quest’ultimo, purtroppo, nel corso della quarta frazione deve prendere la via dei box per problemi di trasmissione.


Seconda batteria –


Maurizio Caramazza, Domenico Martinez, Gianni Scribano, Mauro Pesaresi, Massimiliano Frigeri, Oliviero Rosti.







Manche equilibratissima. Alla fine dei primi quattro minuti sono tutti raccolti in un giro. Nelle successive fasi, progressivamente, Rosti comincia ad accumulare un lieve margine. Gli vanno dietro poco distanziati, nell’ordine, Frigeri e Caramazza. Poi Scribano e Pesaresi. Sfortunato Martinez che dopo aver disputato positive frazioni viene lasciato a piedi dal suo mezzo che cede negli ultimissimi minuti di gara.


Terza batteria –


Mario Garavaldi, Sergio Lucarini, Emanuele Spotti, Giovanni Montiglio, Roberto Bigi, Mauro Montanari.







E’ una batteria velocissima, confrontando i tempi di percorrenza sembrerebbe proprio che questi “Demon” abbiano veramente poco da invidiare ai moderni “JK” o “SR”. Nelle prime frazioni tutti sono racchiusi in uno o due giri. Nella seconda metà della gara c’è però Bigi che riesce a prendere un ritmo irresistibile per gli altri. Negli ultimi tre stint somma ben 93 giri, cosa che gli consente di chiudere con un discreto margine su Garavaldi. Nello stesso giro di Mario chiude Spotti, ad un giro Lucarini, poi Montiglio e Montanari (quest'ultimo ritirato quasi alla fine dell’ultima frazione).


Classifica generale:

Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 335

MessaggioInviato: Gio 26 Apr 2018 16:01    Oggetto: Rispondi citando

Premiazione –

I podi delle due gare disputate sono speculari, quindi abbiamo:

Emanuele Spotti, terzo classificato nella “Rigida” e nella “Angle”




Mario Garavaldi, secondo classificato nella “rigida” e nella “Angle”




Roberto Bigi, primo classificato nella “Rigida” e nella “Angle”

Torna in cima
Profilo Messaggio privato
MimmoMartinez
-
-


Registrato: Oct 16, 2002
Messaggi: 1231

MessaggioInviato: Lun 30 Apr 2018 14:09    Oggetto: Rispondi citando

Adesso che Spotti ha scoperto che i miei spilli fanno andare fortissimo non lo fermiamo più!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
robertobigi
-
-


Registrato: Mar 15, 2011
Messaggi: 228

MessaggioInviato: Mer 02 Mag 2018 11:25    Oggetto: Rispondi citando

Grande Sergio ... era un po' che non vedevamo i tuoi super reportage !!
mille grazie come sempre !!

Anche questa terza edizione del meeting Revival va in archivio ...
e ci va avendoci regalato belle soddisfazioni sia dal punto di vista quantitativo (sinceramente 20 piloti non ce li aspettavamo) che qualitativo, in quanto, confrontando i risultati, possiamo dire che le prestazioni di questi telai anni 90 non sono poi così lontane da quelle dei telai "moderni".

Nella RIGIDA il telaio più usato è senza dubbio il Parma Womp in ottone; su una pista in plastica come la nostra probabilmente la maggior "morbidezza" di questo materiale (rispetto all'acciaio) regala bei vantaggi.
La sviluppo di questo "straprodotto" telaio è ormai ad un tale livello che si possono usare motori tipo l'Hawk 7 o l'NSR46, ed avere al contempo una guidabilità assoluta. Le regole base sono: tenere le carreggiate (anteriore e posteriore) al limite dei 66 mm. concessi, ruote durissime sull'anteriore e un bel peso posizionato centralmente tra il motore ed il pick-up.
Questi suggerimenti tecnici sono comunque validi anche per gli altri telai visti in gara, ovvero Womp acciaio, Delta Plastik e Champion.

Se nella Rigida ha vinto il Parma, nella ANGLEWINDER, a dominare è stato un altro storico e prestigioso telaio ovvero il Demon. In questo caso non stupisce il fatto che si usino motori "potenti", la consistenza del Demon permette bel altro (ricordo infatti che negli anni 90, sul questo telaio si usava il Gr.12). I motori piccoli e leggeri usati nelle "nostre" gare permettono in questo caso di viaggiare molto leggeri, poco peso a bordo e macchina un po' stretta (cioè che bascula poco) ... almeno questo era l'assetto sulla mia.
In gara erano presenti anche telai Laser, International 32 e Club Car.

Un grande grazie a tutti i partecipanti (guardando la classifica si nota che erano presenti personaggi che hanno fatto la storia dello slot italiano) ed in particolare ai soliti Sergio e Giorgio che si prodigano molto per divulgare il nostro "gioco".
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 335

MessaggioInviato: Mer 02 Mag 2018 13:52    Oggetto: Rispondi citando

A proposito di preparazione, potevamo farci sfuggire questa immagine delle macchine di Roberto, vincitrici nelle due categorie, riprese appena rientrate ai box con ancora i motori fumanti?



Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> SlotRacing - Metallo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum








Generazione pagina: 0.07 Secondi