10° Warm Up Day al BBslot Reggio Emilia 29 Ottobre 2017 - http://www.tuttoslot.it/public/admin_upload/press%20service/2017101113154_Regolamento-Warm-Up-Day-2017.jpg[

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: Seema
Oggi: 1
Ieri: 0
Totale: 6249

Persone Online:
Visitatori: 50
Iscritti: 6
Totale: 56

Online Adesso:

01: Guarda il profilo di slettig  Invia un messaggio privato a slettig  slettig
02: Guarda il profilo di gattaccio  Invia un messaggio privato a gattaccio  gattaccio
03: Guarda il profilo di egeire  Invia un messaggio privato a egeire  egeire
04: Guarda il profilo di alibaba  Invia un messaggio privato a alibaba  alibaba
05: Guarda il profilo di Gilpavia  Invia un messaggio privato a Gilpavia  Gilpavia
06: Guarda il profilo di Rezz  Invia un messaggio privato a Rezz  Rezz

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

Parma
[ Parma ]

·Una volta c'era il pollice
·Collegamento Parma - Ninco

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     Contatti
Se vuoi contattarmi, (Paolo)


Italia Slot
online da Marzo 2001

     RSS








     Visitatori

Italia Slot: Forums

italiaslot.com :: Leggi il Topic - 10° Warm Up Day al BBslot Reggio Emilia 29 Ottobre 2017
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

10° Warm Up Day al BBslot Reggio Emilia 29 Ottobre 2017
Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> SlotRacing - Metallo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 534
Località: verona

MessaggioInviato: Mer 11 Ott 2017 12:18    Oggetto: 10° Warm Up Day al BBslot Reggio Emilia 29 Ottobre 2017 Rispondi citando



Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 300

MessaggioInviato: Lun 16 Ott 2017 17:51    Oggetto: Rispondi citando

Aspettando domenica 29 ecco tutti i podi delle nove precedenti edizioni del:

“Warm-up Day 1/24 Light"

Prima-
Mauro Montanari 188 giri
Christian Garuti 187 giri
Roberto Bigi 185 giri

Seconda-
Lorenzo Bali 193 giri
Claudio Cavanna 192 giri
Christian Garuti 189 giri

Terza-
Christian Garuti 204 giri
Mario Garavaldi 199 giri
Mauro Montanari 199 giri

Quarta-
Christian Garuti 193 giri
Alberto Capra 190 giri
Aldo Daudo 189 giri

Quinta-
Mario Garavaldi 198 giri
Mauro Montanari 198 giri
Enzo Montanariello 196 giri

Sesta-
Roberto Bigi 198 giri
Enzo Montanariello 198 giri
Mario Garavaldi 196 giri

Settima-
Enzo Montanariello 205 giri
Aldo Daudo 203 giri
Sergio Lucarini 200 giri

Ottava-
Sergio Lucarini 195 giri
Mauro Montanari 195 giri
Mario Garavaldi 194 giri

Nona-
Enzo Montanariello 196 giri
Aldo Daudo 195 giri
Sergio Lucarini 193 giri



Quante volte a podio:

4 - Christian Garuti (2°-3°-1°-1°)
4 - Enzo Montanariello (3°-2°-1°-1°)
4 - Mauro Montanari (1°-3°-2°-2°)
4 - Mario Garavaldi (2°-1°-3°-3°)
3 - Sergio Lucarini (3°-1°-3°)
3 - Aldo Daudo (3°-2°-2°)
2 - Roberto Bigi (3°-1°)
1 - Lorenzo Bali (1°)
1 - Claudio Cavanna (2°)
1 - Alberto Capra (2°)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robertobigi
-
-


Registrato: Mar 15, 2011
Messaggi: 220

MessaggioInviato: Mer 18 Ott 2017 8:27    Oggetto: Rispondi citando

interessante lavoro Sergio !

volevo solo dire che le differenze di giri tra una gara e l'altra sono dipese sia dalle condizioni della pista che, soprattutto, dal voltaggio che in alcuni casi era decisamente più alto di altre occasioni (quando Montanariello fece 205 giri era ben oltre i 13 Volt)
da qualche tempo a questa parte li abbiamo stabilizzati a 12,5


Ultima modifica di robertobigi il Mar 31 Ott 2017 16:12, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robertobigi
-
-


Registrato: Mar 15, 2011
Messaggi: 220

MessaggioInviato: Mer 25 Ott 2017 10:42    Oggetto: Rispondi citando

Ciao a tutti
Vi informo sugli orari del prossimo week-end … che saranno i soliti degli altri eventi

sabato 28
Prove libere dalle ore 13 alle ore 19
a seguire cena

domenica 29
dalle ore 8 alle ore 10 prove libere e verifiche tecniche categoria 1/32 In-line
dalle ore 10 alle ore 12 gara categoria 1/32 In-line
dalle ore 12 alle ore 14 prove libere e verifiche tecniche categoria 1/24 Light
dalle ore 14 gare gara categoria 1/24 Light
premiazioni

ATTENZIONE
VI RICORDO ANCHE CHE DOMENICA CAMBIA L’ORARIO E PERTANTO SI DORME UN’ORA IN PIù
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 300

MessaggioInviato: Gio 26 Ott 2017 18:46    Oggetto: Rispondi citando

Mauro Pesaresi e Sergio Lucarini presenti da sabato alle 13.00.

Con diverso materiale inedito da provare stiamo letteralmente scalpitando nell'attesa!!! Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 534
Località: verona

MessaggioInviato: Sab 28 Ott 2017 0:10    Oggetto: Rispondi citando

pronti ?




Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 534
Località: verona

MessaggioInviato: Lun 30 Ott 2017 19:42    Oggetto: le classifiche !! Rispondi citando

Sergio ... è sempre tutto uno scalpitare, è da ieri sera che cerco di trattenermi Very Happy



Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 300

MessaggioInviato: Lun 30 Ott 2017 23:10    Oggetto: Rispondi citando

Che dire, anche questa volta ci siamo divertiti!

Di seguito, qualche bella faccia da slottista incallito e qualche bella macchina:












Il box “Orange Condor”







Le belle creature di Mauro Pesaresi


Alle dieci, finite le prove libere, una bella pulita alle bandelle!






Ed ecco tutte le “In Line 1/32” verificate, pronte a partire:







Bigi, infaticabile sul ponte di comando, chiama lo schieramento della prima batteria


Prima batteria:


Luca Barilli, Giuseppe Torchio, Giorgio Peroni, Mauro Pesaresi, Guerrino Folloni





In questa batteria Mauro Pesaresi (“JK” Formula) prende subito la testa della gara. Alla fine della prima frazione ha un giro sul pesante “Delata Plastic” di Barilli e sul datato “SR” prima versione di Giuseppe Torchio. Con il passare dei minuti, il vantaggio di Mauro cresce, mentre dietro di lui, a focalizzare l’interesse dei tifosi sugli spalti, è il bel duello per il secondo posto tra Barilli e Torchio. Un poco più staccati Folloni e Peroni. Che chiudono la manche nell’ordine.




La bella livrea del “JK” di Pesaresi

Seconda batteria:


Maurizio Caramazza, Luca Rampo, Denis Sola, Filippo Casetta, Oliviero Rosti.







Fino a metà gara è stato molto bella la lotta tra Maurizio Caramazza e Oliviero Rosti. Poi, in quarta frazione, Maurizio è riuscito a prendere quel po’ di margine che gli ha consentito di fare sua la manche. Terzo l’ottimo Filippo Casetta, poi Rampo e lo sfortunato Sola che ha abbandonato all’inizio dell’ultima frazione per un evidente calo del motore.


Terza batteria:


Sergio Lucarini, Mauro Montanari, Massimo Feola, Roberto Bigi, Enzo Montanariello.





Appassionantissima ed altamente adrenalinica l’alternanza nelle prime due posizioni tra Mauro Montanari e Sergio Lucarini. Ad una incollatura Roberto Bigi pronto a cogliere il minimo errore dei primi due. Più attardati Feola e Montanariello non nella loro forma migliore.

Per le classifiche ci ha già pensato il grande Giorgio, quindi, a tra poco per il racconto delle “Produzione 1/24”…….. Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 300

MessaggioInviato: Mar 31 Ott 2017 0:26    Oggetto: Rispondi citando

“10° Warm-Up Day Produzione 1/24 Light”

A questo punto della giornata la fotocamera ha finito di funzionare, quindi le belle foto che vedete a corredo di questo racconto sono una gentile concessione della “Peroni Production” che sentitamente ringraziamo.

Prima batteria:


Mauro Pesaresi, Cristiano Mijno, Guerrino Folloni, Giorgio Peroni, Luca Rampo.





Mauro Pesaresi, in giornata evidentemente positiva, fa sua anche questa batteria. Dopo un avvio piuttosto nervoso ed una corsia uno non proprio esaltante, conclude le altre quattro frazioni con una ottima media di 31 giri a corsia. Dietro di lui si piazza un veloce e regolare Luca Rampo. Bella la lotta per il terzo posto tra Folloni e Mijno. Leggermente più staccato Giorgio Peroni.


Seconda batteria:


Giuseppe Torchio, Denis Sola, Oliviero Rosti, Filippo Casetta, Massimo Feola, Luca Barilli.





Già dall’avvio, si fa largo in scioltezza Oliviero Rosti. Alla fine dei primi 4 minuti ha preso un giro su Filippo Casetta, che riesce a limitare i danni. A tre giri Torchio e Sola, a quattro Feola e Barilli. In seconda frazione, mentre Rosti continua ad andare via progressivamente, assistiamo al ritiro di Denis Sola, una giornata proprio storta la sua. Il proseguo della manche vive nell’appassionante sfida tra Casetta, Torchio e Barilli per la seconda posizione di manche.


Terza Batteria:


Enzo Montanariello, Sergio Lucarini, Mauro Montanari, Roberto Bigi, Maurizio Caramazza.





Gran bella batteria, molto equilibrata. Fino all’ultima frazione è stato difficile pronosticare una possibile classifica. Alla fine è Bigi a prevalere di un giro su Montanari e due su Lucarini. Non troppo distanti anche Montanariello e Caramazza. In definitiva è stato un gran bel divertimento a conferma di una formula di gara azzeccatissima che poggia principalmente su una ampia libertà nella scelta dei materiali: telai, motori, gomme, etc.


Classifica generale:

Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 534
Località: verona

MessaggioInviato: Mar 31 Ott 2017 12:56    Oggetto: Rispondi citando

Sergio Lucarini: 1° nella Produzione 1/32 Inline e 3° nella Produzione 1/24 Light





Mauro Montanari: 2° nella Produzione 1/32 Inline e 2° nella Produzione 1/24 Light





Roberto Bigi: 3° nella Produzione 1/32 Inline e 1° nella Produzione 1/24 Light

Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Polverone
-
-


Registrato: Aug 11, 2016
Messaggi: 7

MessaggioInviato: Mar 31 Ott 2017 23:48    Oggetto: Rispondi citando

Belle gare , appassionanti ed avvincenti.
Appena tornato a casa viene immediatamente voglia di tornare per provare a combattere per avvicinarsi alle posizioni di vertice dove volano aquile e condor.
Grazie a tutti voi per la giornata passata insieme ed un ringraziamento particolare al mio maestro Sergio che mi ha introdotto in questo ambiente e con le sue dritte mi ha insegnato a sviluppare delle slot sempre piu' performanti. Peccato che le mie doti di guida ancora acerbe non mi permettano di sfruttarle al meglio anche se non dispero vista la mia "giovane eta' "(62 anni).
Ciao a tutti ed arrivederci a presto da Mauro Pesaresi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 534
Località: verona

MessaggioInviato: Mer 01 Nov 2017 2:05    Oggetto: unici Rispondi citando

... è una avventura dura e difficile, la nostra, tanto quanto proporzionalmente appassionante come poche nello slot.

Mi risulta che siamo gli unici, nel "mondo" che si conosce attraverso il web, a gareggiare sportivamente con la libertà quasi totale che ha contraddistinto gli albori dello slotracing fine anni '60 in Italia.


Nella categoria di massime prestazioni, l'1/24 , abbiamo un mezzo assolutamente "normale" che vince davanti a motori liberi e telai open ...

Nel pur velocissimo 1/32 è pure capitato una volta che vincesse un Demon veteran

Per tutto è sfida aperta, sempre.

Un produttore/amatore ha , partendo da noi, sviluppato una gamma completa di diversi telai per categoria, abbordabili dunque promozionali nel prezzo, alla diffusione di questa passione, offrendoci la comodità persino di evitare di fare lo sforzo di ordinarci i pur economicamente accessibili telai di riferimento all'estero.

Un altro, ha cominciato a sviluppare, per noi, telai ai vertici di tendenza di concezione e tecnologia, più impegnativi all'acquisto, ma ... di prestazioni e sfizio incomparabili

Con 6/15 euro si compra un motore da 50.000 giri e si corre senza handicap

Il motore puoi fartelo pure da solo se invece ti piace

Non ti piace, ma sei ambizioso (e vendicativo Very Happy ) ne spendi al massimo 50 fra tutto : indotto, magneti, cassa ... ( e potenzialmente ti metti in vantaggio)

... salvo poi tutti quegli imprevisti tipici e incombenti sempre nel metallo per cui una gara , un piazzamento , non sono mai scontati , piatti e monotoni.

Lo slot commerciale ai giorni nostri ha il grande merito di aver reso numerosi e costanti in questo ultimo quindicennio, come mai prima, gli appassionati attorno a questa disciplina.
Per fare questo non c'è stato altro modo possibile che offrire in vendita materiale già pronto, per la massa ridurre al massimo gli interventi di modifica e ricercare il più possibile la parità e l'omologazione come doveroso prezzo all'universo di produzione e lavoro nato intorno a tutto questo.


Quando è nato lo slot, al contrario, il mezzo era tuo, ci facevi quel che ti pareva ... ma era altrettanto chiarissimo il patto di gara ... dovevi arrangiarti tecnicamente e anche artigianalmente a renderlo competitivo oltre che impegnarti a guidarlo.
Diversamente la cosa non faceva per te, dovevi dirottarti su qualche altro hobby.
Dovevi essere disposto a sporcarti le mani e a volte pure la coscienza Very Happy , magari aiutandoti con gli amici ...

Secondo me le nostre gare fatte così, sono di una importanza che a volte risulta persino difficile capirlo.

Consideriamo da ultimo un fatto, alla omologazione, al motore alla pari non hanno resistito neppure le categorie base dello slotracing metallo in questo ultimo ventennio, lasciando all'eurosport l'essenza della libertà e dunque il massimo della tecnica.
Riprova che anche qui si è giustificata la riduzione dell'impegno meccanico a favore di una maggiore abbordabilità che favorisca la diffusione.

Capita per questo che parlare di tecnica quando ci sono regole spesso è riduttivo se non addirittura fuorviante e ... meno appassionante.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 534
Località: verona

MessaggioInviato: Gio 02 Nov 2017 14:50    Oggetto: Rispondi citando

gara curiosa e particolare questa 1/24 "da legno" disputata e corsa invece su Carrera "di plastica"





































Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
robertobigi
-
-


Registrato: Mar 15, 2011
Messaggi: 220

MessaggioInviato: Ven 03 Nov 2017 16:18    Oggetto: Rispondi citando

sinceramente dopo un reportage e commenti simili (fatti da piloti esterni al club) non saprei cosa aggiungere ... rischierei di ripetere i soliti concetti ...

mi limito solamente a sottolineare il fatto che nella 1/32 In-line i telai JK Formula "allargati" (1° e 2°) hanno preso il sopravvento sugli SR in alluminio (che ora arrancano parecchio per tenere il passo). Sembra però che il nuovo telaio in acciaio di quest'ultima ditta sia pronto per debuttare.

Nell'1/24 invece, proprio come diceva il buon Giorgio, su pista Carrera si è competitivi con tutto (JK, Mossetti, SR, Condor) ... basta assemblare bene il modello e naturalmente "guidarlo"

ci si vede il 3 dicembre per il 2° Meeting Produzione Revival ... la locandina ed il regolamento sono già stati postati
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 300

MessaggioInviato: Ven 03 Nov 2017 21:15    Oggetto: Rispondi citando

robertobigi ha scritto:

mi limito solamente a sottolineare il fatto che nella 1/32 In-line i telai JK Formula "allargati" (1° e 2°) hanno preso il sopravvento sugli SR in alluminio (che ora arrancano parecchio per tenere il passo). Sembra però che il nuovo telaio in acciaio di quest'ultima ditta sia pronto per debuttare.



Eccolo qui il nuovo "In Line" in acciaio:





Si tratta di un prototipo preserie. le foto sono state "rubate" nel box "SR" durante l'ultimo Meeting 1/32 svoltosi il settembre scorso. Dall'architettura si intuisce la sua diretta derivazione dal telaio che stà spopolando nella categoria "in linea rigida monopezzo".

A proposito invece dei "JK Formula" è in omologazione un kit "Evo" per adeguare questo telaio alle specifiche dei Prototipi 1/32 "In-line", comprendente "pance" e "baffi".
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> SlotRacing - Metallo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum








Generazione pagina: 0.21 Secondi