Magical: GRUPPO5 Gara 2 - zzzzzzzz bel reportage Stefano zzzzzzzzzz scusate torno a letto zzzzzzzzzzzz

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     BRM




     Coming Soon




     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: Kees
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 6574

Persone Online:
Visitatori: 103
Iscritti: 1
Totale: 104

Online Adesso:

01: Guarda il profilo di lucabello  Invia un messaggio privato a lucabello  lucabello

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

ANSI
[ ANSI ]

·1ª 24 ore della Sicilia
·Convocazione Assemblea Annuale A.N.S.I.
·Finalissima REGIONALE SICILIA ANSI 2010-2011 LE GARE
·Promozione ANSI
·Campionato Italiano 2011 - Le macchine di Izu e Melioli
·Campionato Italiano Classic - Il 3° titolo di Melioli
·Campionato Italiano GT - Cassandra the King
·Campionato Italiano Gruppo C - Un nuovo titolo per Davide IZU Ferri
·Milano Slot si riconferma Club Campione Italiano Endurance

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     RSS






     Visitatori

Italia Slot: Forums

italiaslot.it :: Leggi il Topic - Magical: GRUPPO5 Gara 2
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Magical: GRUPPO5 Gara 2

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Magical Slot Club
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Gattaccio
-
-


Registrato: Jan 28, 2002
Messaggi: 795

MessaggioInviato: Dom 30 Ott 2016 3:14    Oggetto: Magical: GRUPPO5 Gara 2 Rispondi citando

Seconda gara del campionato Gruppo5 ...... e di 5 e’ anche il Gruppo degli “zingari” giunti a farci visita da Milano: Grazioli, Sana, Bulzoni, Galimberti e Scarpa. Con loro hanno portato, oltre a tanta allegria, anche un esemplare di pre-produzione della futura Lancia Stratos Sideways. Un modello interessante, dal passo cortissimo, che si e’ dimostrato competitivo e vincente, impressionando positivamente i 15 piloti presenti.


Foto di gruppo nella quale Ezio Sana, nel tentativo di non farsi riconoscere, cerca di nascondersi dietro un lampione della pista......vedere per credere Laughing , mentre Lorenzo Sampietro sembrerebbe faticare a trattenere il sonno Laughing Laughing In mezzo a loro Roberto “Magù” Galimberti, simpaticissimo personaggio che tra battute e gag con Giacomo, è riuscito a regalare un sacco di risate a tutti.


Divisi in 4 batterie (4-4-4-3), una volta montate le nuove gomme BRM fornite, i primi a scendere in pista sono: Galimberti in gialla (BMW 320), Sampietro in rossa (Capri) e Sana in verde (M1 Scaleauto).


Manche a senso unico, con Ezio Sana che stacca subito i 2 inseguitori e prosegue accumulando giri di vantaggio ad ogni manche, mentre “Magù” Galimberti comincia a prendere confidenza con una pista per lui nuova. Al termine della batteria . Sampietro, forse a causa della stanchezza, completa 4 giri in meno di gara 1.
La batteria si chiude con Sana 112, Sampietro 104, Galimberti 84.

Seconda batteria con: Corigliano in gialla (Capri), Bulzoni in rossa (M1 Scaleauto), Grazioli in verde (BMW 320), Scarpa in bianca(Porsche 935).


Batteria movimentata fino dal via quando Giacomo arriva lunghissimo alla prima curva travolgendo l’incolpevole Bulzoni. Niente di grave, se non fosse che il commissario in quella curva e’ “Magù” Galimberti che tra i vari incitamenti “Prima la miaaaaa”, “Rossaaaaaa”, “Verdeeeee”, e la difficolta’ a riconoscere i colori delle corsie, va in totale confusione. Risultato: primo giro di Bulzoni in 20,642 e primo giro di Grazioli 22,210 Laughing Laughing
Nel frattempo il comando l’ha preso Corigliano e ci vorrà quasi tutta la manche prima che Bulzoni riesca a risalire fino al primo posto. Bulzoni ha vita facile perche’ mentre gli altri 3 non scendono quasi mai sotto i 10 secondi, lui gira costantemente tra gli 8 decimi ed il secondo piu’ veloce. In corsia bianca scendera’ addirittura a 9,445 che restera’ il giro veloce della gara. Corigliano, dopo le prime 2 manches, commette qualche uscita di troppo in verde e bianca e si fa rimontare da Scarpa il quale arriva a sdoppiarsi e poi addirittura a superare Antonio. Ma anche per “Poseidon” le uscite sono troppe e alla fine dovra’ accontentarsi di arrivare davanti all’eterno rivale Giacomo.
Al termine delle 4 manches: Bulzoni 119, Corigliano 108, Scarpa 106, Grazioli 106 a 44 settori da Poseidon.
Nuova interruzione prima della terza batteria, ma questa volta e’ una piacevole interruzione, per permettere a tutti di gustare delle deliziose paste. Un pensierino che, come Magical, abbiamo voluto avere nei riguardi degli amici di MilanoSlot, per la gradita visita.

Terza batteria di soli piloti Magical: Speranza in gialla (M1), Magnaghi in rossa (Lancia), Persico in verde (M1), Campana in bianca (M1).


Fortunato e’ accreditato di tempi “monstre” fatti segnare nel pre-gara. Speranza ha girato poco, perche’ la sua M1 preparata da Corigliano gli e’ stata consegnata poco prima dell’inizio della gara. Ma Antonio e’ conosciuto per le sue preparazioni, e Matteo sembra soddisfatto. Campana, ha una M1 non ancora al top, ma vuole comunque dire la sua. La prima manche vede Matteo e Fortunato alternarsi al comand piu’ volte, con Campana nello stesso giro e Magnaghi piu’ staccato. Nella secoanda manche la gara deve essere interrotta perche’ il pulsante di Magnaghi .....fuma Laughing e manda in corto le altre corsie. Dopo una rapida sostituzione la manche riprende regolarmente. Matteo passa al comando mentre Persico perde leggermente terreno e viene avvicinato da Campana.
Le successive 2 manche non vedono cambi nelle posizioni: Matteo guadagna un altro giro su Fortunato che riesce a controllare il tentativo di rimonta di Campana, mentre Magnaghi chiude una gara regolare che possiamo considerare per lui ancora di apprendistato, dopo la lunga assenza. Dopo un’ottima gara, tutta all’attacco, Matteo commette proprio negli ultimi secondi in corsia bianca, alla curva quadrata, due uscite che gli impediranno di scavalcare Bulzoni per soli 51 settori, e forse forse anche la vittoria finale.
Al termine delle 4 manches abbiamo: Speranza 119, Persico 117, Campana 116, Magnaghi 113.

Ultima batteria: Gatti in gialla (BMW 320), Mufalli in rossa (Lancia Stratos), Petrucci in verde (M1), Maglietta in bianca (M1 Scaleauto).


Prima manche spettacolare con prestazioni molto simili nonostante i 4 modelli diversi. Intorno al quindicesimo giro, Mufalli, approfittando delle loro uscite, prende 3 secondi di vantaggio su Maglietta, Petrucci. Ne approfitta anche Gatti per riagganciarsi al gruppo. I successivi 15 giri sono stati tra i piu’ belli che ricordi: 3 macchine in un settore che girano sugli stessi tempi per quasi 3 minuti.....Fantastico.
Nella seconda Manche Gatti, passato in corsia rossa riesce a staccare il duo Maglietta/Petrucci e ad iniziare il recupero su Mufalli arrivando a fine manche a circa 3 secondi. Dietro di loro Maglietta riesce a vincere la resistenza di Petrucci staccandolo di un giro grazie ad una corsia gialla completata senza uscite. Nuovo cambio corsia e Franco, appena partito in bianca sbaglia ed esce alla prima curva, consentendo a Gatti di sorpassarlo. Gatti in verde sembra poter allungare girando in 9,7 contro i 10,2 di Franco, ma al 4 giro la sfortuna decide di colpire. Una bandella leggermente sollevata alla curva Shell (del condizionatore), fa impuntare il pickup e blocca di colpo la BMW 320. Il colpo e’ talmente violento che alla curva successiva l’auto si ferma del tutto....filo staccato.
La manche viene interrotta ma nel frattempo Mufalli si e’ riportato in testa ed ha ora mezza pista di vantaggio.
Effettuata la riparazione la gara riprende ma i tempi di Mufalli cominciano a scendere, per assestarsi sul 9.8 resistendo cosi’ al tentativo di recupero di Gatti. Ultima manche con Mufalli in gialla, Petrucci in rossa, Maglietta in verde e Gatti in bianca. Il distacco di Gatti e’ di 4 secondi; Mufalli sa che basta un’uscita per rovinare tutto e, da pilota esperto quale e’, non forza, fissa il suo ritmo sui 9,8/9,9 consentendo a Gatti di recuperare solo 1 o 2 decimi al giro....troppo poco e il tempo scorre veloce. Alla fine niente uscite per Franco che arriva addirittura a tagliare il traguardo mentre Gatti si ferma appena dopo la curva Shell, a 25 settori, e a soli 4 settori da dove si era fermato Bulzoni. Grazie ad una verde senza uscite anche Maglietta riesce a contenere il tentativo di recupero di Petrucci in rossa ed i due arrivano distanziati di una cinquantina di settori.

La classifica finale:


Il giro veloce della gara:


I migliori tempi per corsia:


I grafici dei primi tre:


La classifica generale:

_________________
Post prandium stabis, post coenam slotabis
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giacomo
-
-


Registrato: May 21, 2001
Messaggi: 3160
Località: Milano

MessaggioInviato: Dom 30 Ott 2016 16:06    Oggetto: Rispondi citando

Da parte degli "zingari" del Milano Slot ringrazio gli amici del Magical per l'ospitalità e la divertente serata.

Le "zingarate" a Cilavegna ci lasciano sempre un bel ricordo e dovremmo farle più spesso.

Al di là del risultato, è stato bello poter condividere con voi le bellissere Gruppo 5 OPEN grazie alla stessa configurazione inline.
I molti modelli e le prestazioni praticamente pareggiate, fanno si che la scelta della macchina da utilizzare vada in base al modello preferito e al tipo di tracciato.

Complimenti al "Muflone" nazionale per avere portato alla vittoria la Lancia Stratos e al "Principe" per il giro più veloce.

Non vi racconto il viaggio di ritorno passando alle porte di Torino, con Poseidon che faceva i capricci perché voleva andare a casa a dormire; Magoo che ce lo stavamo perdendo per mancanza di respiro tanto rideva (la prossima volta mi porto la bombola dell'ossigeno) e la signorina del navigatore che a un certo punto ha esclamato: "e all'ora andate dove cavolo volete!".

Grazie di nuovo a tutti e speriamo di rifarlo presto, magari appena inizieranno i nebbioni... Così Poseidon al ritorno passa dalla Francia ahahahahah.
_________________
Giacomo
giacomo@italiaslot.it
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
alfaluna
-
-


Registrato: Apr 22, 2008
Messaggi: 83

MessaggioInviato: Dom 30 Ott 2016 19:03    Oggetto: Rispondi citando

zzzzzzzz bel reportage Stefano
zzzzzzzzzz scusate torno a letto zzzzzzzzzzzz
_________________
Lorenzo
Fermo imbullonato con rondella......................
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Maglios
-
-


Registrato: Feb 01, 2002
Messaggi: 828
Località: Novara

MessaggioInviato: Dom 30 Ott 2016 19:30    Oggetto: Rispondi citando

Bella serata grazie ai tanti amici arrivati. Lungi da me l'intenzione di fare polemica. Mufalli ha fatto una bellissima gara, senza uscite ed ha meritato la vittoria. Come l'avrebbe meritata anche il Principe che senza i problemi al primo giro forse ce l'avrebbe fatta. Ma Mufalli ha usato una macchina, la Stratos per l'appunto, che io personalmente non avrei potuto usare. Non essendo, a quanto mi risulta, ancora in commercio. Se la regola deve essere che tutti devono essere sullo stesso piano, allora così non è stato. Sarebbe stato più giusto se avesse corso fuori classifica.
Questo almeno è il mio pensiero. E credo che una volta i regolamenti su questo punto fossero abbastanza categorici.
Che poi a Milano usino abitualmente i modelli non ancora in commercio è un altro discorso. Loro li testano e va bene così.
Ma da noi le macchine utilizzate dovrebbero essere alla portata di tutti.
_________________
Verba movent, exempla trahunt
Video meliora proboque, deteriora sequor

http://www.magicalslotclub.it
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Antonioslot
-
-


Registrato: Mar 08, 2011
Messaggi: 455
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun 31 Ott 2016 20:14    Oggetto: Rispondi citando

il mio pensiero e' tutto per lo slot...buoni rapporti,belle serate e divertimento sono la base per una lunga vita di questo piacevole hobby...Antonio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Maglios
-
-


Registrato: Feb 01, 2002
Messaggi: 828
Località: Novara

MessaggioInviato: Lun 31 Ott 2016 20:54    Oggetto: Rispondi citando

Antonio, ciò che dici è assolutamente condivisibile. Ma non capisco cosa centri con quanto ho riportato io. Boh.
Ribadisco che, se professiamo le pari opportunità, ciò che è successo venerdì non mi sembra giusto.
Che non vuol dire non amare le belle serate ed il divertimento.
E poi se a tutti va bene così non c'è problema.
_________________
Verba movent, exempla trahunt
Video meliora proboque, deteriora sequor

http://www.magicalslotclub.it
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Antonioslot
-
-


Registrato: Mar 08, 2011
Messaggi: 455
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun 31 Ott 2016 22:43    Oggetto: Rispondi citando

Paolo lo scrivere il "mio pensiero" è arrivato cronologicamente dopo quello che hai scritto tu, ma non è la risposta alla tua domanda....è solo un mio personale pensiero sullo slot in generale,Antonio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Ale1983
-
-


Registrato: Jan 03, 2016
Messaggi: 11

MessaggioInviato: Gio 03 Nov 2016 10:05    Oggetto: Stratos Rispondi citando

Se posso dire la mia, se non ricordo male se ne era discusso al Magical del fattore che Franco avrebbe voluto usare la Lancia Stratos chiedendo da lui stesso se fosse stato un problema e nessuno gli ha negato di usarla anzi gli è stato concesso così che anche noi avremo visto la slot in questione ed l suo potenziale essendo Franco un grande pilota Laughing
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Magical Slot Club Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum








Generazione pagina: 0.18 Secondi