DTM Ninco - gara 2 - Tanuzzo! Mi giunge nuova! Sono così rimbambito che non mi sono accorto di essere andato a girare "da altre parti?!!". La prossima volta che lo faccio, se ci sei, svegliami, così magari mi diverto anche io! Quanto alle regole-ADF... beh, non le ho

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     BRM




     Coming Soon




     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: test
Oggi: 1
Ieri: 0
Totale: 6573

Persone Online:
Visitatori: 55
Iscritti: 0
Totale: 55

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

Sloting Plus
[ Sloting Plus ]

·Pressa/estrattore UNIVERSALE per pignoni
·Molle a passo variabile
·BBS magnesio anodizzato oro
·Cerchi BBS Type
·Novità Sloting Plus
·La prima auto di Sloting Plus, la Reynard 2KQ

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     RSS






     Visitatori

Italia Slot: Forums

italiaslot.it :: Leggi il Topic - DTM Ninco - gara 2
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

DTM Ninco - gara 2
Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> ADF Racing - CISLOT
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
MarcoC
-
-


Registrato: Mar 26, 2001
Messaggi: 866
Località: Rodano (MI)

MessaggioInviato: Ven 26 Apr 2002 22:35    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando

La zampata del Leone

La 2a. prova del Campionato DTM Ninco dell'ADF Club di Cantù si è tenuta la sera del 24-04-2002, con una partecipazione relativamente scarsa "solo" 15 piloti, incluso il piccolo Tommaso Grazioli e la "pilotessa" Carmen, convinta "quasi a forza" a prender parte alla gara.

Lo schieramento ha visto scendere a 2 il numero delle CLK (Corbellini e Costa, unici "folli" che perseverano nel sostegno della stella a 3 punte, decisamente poco a suo agio sul saliscendi tortuoso di Fecchio). Facevano parte del parco auto anche: 4 Audi TT, 2 Alfa 155 tra cui quella tipica in livrea "Caramba" di Guggiari (n.b. la Carrà non c'entra... ), le altre 7... erano Opel Calibra, ovviamente!
Assenti il neo-pluri-vincitore Sana, Lavazza e Tanuzzo (ormai del Presidente Ventimiglia si parla in toni da leggenda... ).

In prova emerge il "falegname" che stacca con la sua TT tempi degni di un GT, (e questo crea più di qualche mugugno, del quale riferirò a livello strettamente personale in un commento successivo); subito dietro, Molteni con la sua gloriosa nera Calibra, Rezzonico con una fiammante TT gialla e Longoni con la sua "vetusta" ma sempre efficace Calibra. Lo schieramento vede alternarsi in questo modo le TT e le Calibra per le prime 8 posizioni. Ma veniamo alle batterie:

Prima batteria (a 3)
Facile vittoria della CLK di Corbellini, "contro" (si fa per dire... ) Tommasino Grazioli (sedia-munito, altrimenti non vedeva i punti alti del circuito) e "miss Carmen". Purtroppo per far punti con una CLK mi sa che questo è l'unico modo...

Seconda batteria
Girola, Costa, Cavallero e Guggiari si schierano, partono e... si "ammucchiano" al primo tornante della salita! Dal groviglio emerge, per pochi giri, Costa, raggiunto in breve da Girola. I due proseguono letteralmente appaiati per un bel pezzo seguiti a distanza da Guggiari, fino al doppiaggio di Cavallero. Quest'ultimo tiene fede alla sua fama di "traversista" e riesce a rompere le ...p. ooops, il duetto Girola-Costa, spiaccicando quest'ultimo al muro. Da questo momento, Girola non commetterà alcun errore ed andrà a vincere con buon margine, mentre il "brigadiere Guggiari" precederà Costa (di un bel po', oltre 2 giri! ), e Cavallero F.

Terza batteria
Arnaboldi, Brenna, Rech e Simoni danno vita ad una movimentata 3a. manche, nella quale i primi 3 arrivano nell'ordine, racchiusi alla fine in poco più di un giro, con Arnaboldi che precede il Campione Brenna di circa mezzo giro. Simoni invece si stacca progressivamente, litigando con un assetto "alla Valentino Rossi" (infatti era sempre su 2 ruote ), ed arriva a 3 giri dagli avversari. Niente da dire sulla estrema regolarità dei primi 3, davvero notevole e soprattutto redditizia !

Prima batteria
Una volta convinto un nervosissimo Giacomo a scendere in pista, la finale prende il via. Il buon Longoni ed il vecchio leone (si fa per dire!) Molteni mostrano subito gli artigli, mentre purtroppo per lui, Marco Rezzonico comincia a lottare per l'ennesima volta con la sua vettura (in questo periodo sembra che i suoi assetti non siano proprio al meglio, speriamo per lui che passi questo brutto periodo!). Grazioli non riesce per l'ennesima volta a confermare le belle prestazioni delle prove, ed alterna giri velocissimi, uscite clamorose e guai tecnici (assale che "usciva" dalla sede) e scende via via in classifica; a parziale scusante il suo nervosismo evidente (al limite dello scazz... ); terminerà solo 8°. Molteni si conferma uomo di parola (prima della gara aveva dichiarato apertamente "stasera vinco IO!!" ) e va a vincere con oltre un giro su Longoni che, quatto quatto, riesce a piazzarsi al posto d'onore, mentre Rezzonico non riesce a far meglio del 6° posto.

Classifica relativamente "corta" nelle prime posizioni, e gara tutto sommato abbastanza divertente, salvo per le polemiche. Birra e pizza al Pub con discussione di contorno hanno concluso la serata.

Classifica completa 2a. gara DTM Ninco 2002:

Pilota/auto Giri Posizione


Molteni 95,92 1°
Calibra

Longoni 94,16 2°
Calibra

Arnaboldi 93,79 3°
Audi TT

Brenna 93,39 4°
Calibra

Rech 92,73 5°
Audi TT

Rezzonico 92,68 6°
Audi TT

Girola 91,89 7°
Calibra

Grazioli G. 90,25 8°
Audi TT

Guggiari 89,20 9°
Alfa 155

Simoni 89,19 10°
Calibra

Costa 86,84 11°
Mercedes CLK

Cavallero F.86,60 12°
Calibra

Corbellini 82,52 13°
Mercedes CLK

Grazioli T. 70,21 14°
Alfa 155

"Carmen" 69,18 15°
Calibra

P.s.: ho volutamente tralasciato giri parziali e tempi perchè... renderebbero meno leggibile il tutto se non adeguatamente formattati!

Alla prossima, e... Valium per tutti, eh?

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: MarcoC il 2002-04-26 16:38 ]
_________________
Marco Costa - "slottista sciolto"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
MarcoC
-
-


Registrato: Mar 26, 2001
Messaggi: 866
Località: Rodano (MI)

MessaggioInviato: Ven 26 Apr 2002 22:45    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando

Calma, ragazzi!
Spero di non fare la figura del bacchettone, ma proprio alcune cose non mi sono andate giù, l'altra sera:

Sassi tirati e mani nascoste:
Come ho avuto modo di ribadire dopo la gara, poichè esiste un regolamento, che pone limiti ben precisi a quanto si può e non si può fare, se davvero ci sono dei sospetti da parte di qualcuno sulla regolarità di alcune macchine (per la precisione quella di Giacomo), basta che venga fatta la benedetta/maledetta contestazione e, se trovato davvero il misfatto, la cosa verrebbe risolta. Lo stillicidio di battutine, illazioni ecc. non fa bene all'ambiente, se oltrepassa il limite dello scherzo.
Personalmente trovo che sì, è vero che Giacomo ha ultimamente delle auto molto performanti grazie a... chissenefrega! Se non ci sono illeciti, non mi sembra il caso di sollevare discussioni infondate. Indiscutibilmente Giacomo fa dei bei tempi, ma non è SOLO grazie all'auto, sta migliorando grazie al fatto che "frequenta", oltre alla garetta del Mercoledì, anche altre piste ed altre gare, e l'allenamento di certo aiuta molto. Se poi in gara "non rende", beh, questo dipende solo da lui, o no?

Calma e gesso Giacomo!
Giacomo, hai tutte le ragioni di sentirti "offeso", ma le reazioni eccessive non ti fanno onore: già la tua offerta di aprire la macchina di fronte a tutti è, a mio modo di vedere, la migliore risposta alle battutine e battutacce che ti hanno bersagliato, ed il fatto che nessuno abbia accettato è la prova che, anche chi sollevava dei dubbi, non avrebbe saputo "cosa" cercare e "dove" cercarlo. Se te la prendi rischi di passare dalla parte del torto. Personalmente non ho dubbi sulla regolarità delle tue auto, penso solo che hai la fortuna di poter provare molto, su molte piste e con molto supporto, ma questo non è vietato da nessun regolamento, o sbaglio? (n.b.: ... e l'avere un "supermotore, a Fecchio, non sempre "paga"!)

Spirito-ADF
Il club di Cantù a molti di noi piaceva, e piace tuttora, perchè è un po' fuori dagli schemi consueti: no pesi, no "limate" ai telai, classifiche realmente aperte anche agli "occasionali", ecc. Questo nell'ottica di permettere di partecipare a delle gare "decenti" (non a livello di "cantina di casa")anche a chi non ha tempo da dedicare alla preparazione delle macchine. L'introduzione da quest'anno dei materiali NSR e Slot.it è stata un'ottima scelta proprio nell'ottica di permettere a tutti, con tempo minimo e spesa relativamente contenuta, di disporre di materiale "buono"; questo anche forse per evitare che chi per sua fortuna può disporre di tempo-materiali-supporto tecnico potesse risultare troppo avvantaggiato su chi invece non può. D'altronde, se è pur vero che in passato non era nemmeno necessario SCRIVERE un regolamento, ora questo è oggettivamente inapplicabile, a meno che venga dichiarato apertamente che l'ADF è un "circolo privato" dove si può partecipare solo "ad invito". Sarebbe un vero peccato, anche perchè in questi 2 ultimi anni ho trovato in questo Club un ambiente sano e divertente, dove si poteva realmente "tirar fuori" la valigetta UNA volta alla settimana, senza passare serate (quasi tutti gli utenti di ItaliaSlot penso che lo farebbero volentieri, se solo ne avessero la possibilità!) a provare assetti, gomme, accoppiamenti ecc.

Concludendo, se riusciamo ad evitare di danneggiare questa "particolare nicchia", forse un po' fuori dai dettami tanto in voga, con polemiche ed atteggiamenti carichi di sospetto, ne godremo tutti.

Scusate lo sfogo, saluti cari a tutti, MarcoC
_________________
Marco Costa - "slottista sciolto"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Paolo
Site Admin
Site Admin


Registrato: Mar 04, 2001
Messaggi: 3533
Località: Into the cloud

MessaggioInviato: Dom 28 Apr 2002 6:08    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando

grazie Marco per il tuo commento sulla gara e sulle polemiche scaturite Mercoledì sera, devo dire effettivamente di essere molto deluso per come sono andate le cose, ma penso che sia il caso di parlarne in separata sede.

Paolo
_________________


Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Fallini
-
-


Registrato: Feb 20, 2002
Messaggi: 1339

MessaggioInviato: Dom 28 Apr 2002 6:42    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando

Bravo Paolo!
Quello che è successo al povero mastro Giacomino dovrebbe essere risolto a 4 occhi e non reso di pubblico dominio sul nostro beneamato portale. Forse è stata solo una scusa per lanciare insinuazioni allo Slot Club "chissenefrega" come lo chiama MarcoC. Siccome faccio parte anche io di questo Club mi sono sentito tirato in causa. Volevo solo dirvi che se Giacomo, e con lui anche Ezio, hanno raggiunto certi livelli lo devono solo al fatto che si fanno il mazzo, macinando anche centinaia di km ogni settimana per andare a correre su tutte le piste possibili con tutti i mezzi possibili. Questo non solo per vincere e creare zizzagna all'interno degli slot club, ma per passare serate (e nottate) in compagnia di amici cha condividono la stessa passione. Questo per me è lo Slot! E' sinonimo di amicizia, gruppo e anche sacrifici. Il tutto per una serata o una giornata in amicizia. Dunque è per questo che non considero Slottisti coloro che pretendono di tirare fuori la "macchinetta" una volta alla settimana per la gara e poi............... "arrivederci alla prossima settimana per la prossima corsa". Ma evidentemente ci sono persone che PRETENDONO di vincere col minimo sforzo e che, se in una gara ci sono i soliti conosciuti, la disertano per partito preso senza neanche cercare un punto di incontro o di dialogo.
Detto questo volevo fare i complimetni al falegname per i progressi fatti in un solo anno di slot, e voglio ricordare che esistono i 5 Euro per le verifiche tecniche. O le vostre macchine non le avete mai neanche aperte ?!?
_________________
Lei suona il piano e lui la tromba.

www.t3rzot3mpo.com
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Fallini
-
-


Registrato: Feb 20, 2002
Messaggi: 1339

MessaggioInviato: Dom 28 Apr 2002 6:47    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando


_________________
Lei suona il piano e lui la tromba.

www.t3rzot3mpo.com
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
MarcoC
-
-


Registrato: Mar 26, 2001
Messaggi: 866
Località: Rodano (MI)

MessaggioInviato: Lun 29 Apr 2002 15:56    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando

Una dovuta precisazione: il mio termine chissenefrega si riferiva al fatto che "... chi se ne frega di dove Giacomo & C. vanno a passare altre serate", proprio nel senso che NESSUNO può dare per scontato che chi frequenta un certo gruppo o un certo slot club debba per forza avere auto fuori dai regolamenti!

Nessuna offesa sottintesa o espressa nei confronti di chicchessia, almeno da parte mia, viso che il senso era esattamente l'opposto.

Quanto al fatto di trattare l'argomento pubblicamente o a quattr'occhi (cosa di cui anch'io di solito sono un sostenitore!), mi sono sentito di esporre pubblicamente quello che in molti sussurravano spesso e volentieri, proprio perchè, se mai dovessi arrivare ad impegnarmi (io o chiunque altro!) ed a progredire fino magari ad arrivare a vincere una gara, mi darebbe oltremodo fastidio che il fatto venisse attribuito a "regolamenti non rispettati" piuttosto che a progressi nella guida, conoscenza della pista, o di acquisita capacità di trarre il meglio dalla preparazione REGOLARE della macchina.

Sono IO il primo (non in pista, ma a sostenere che di casini e polemiche ne abbiamo tutti abbastanza!!!); divertiamoci e basta, ma senza preconcetti!

Quanto al fatto di essere o meno slottisti tirando fuori la valigetta una volta alla settimana, scusami Fallini ma mi sembra oltremodo ingiusto il tuo punto di vista: non sempre si può (e non basta volerlo, te lo posso assicurare!) dedicare tempo allo slot se non hai neppure il tempo di dedicarti alla famiglia o ad altre cose più importanti. Ma proprio qui si vede chi ha voglia di passare la serata di relax e sfogo: se potessi, correrei anche con un ferro da stiro, io, e (di nuovo) Chi se ne frega se mi devo beccare 3" al giro, non sono lì per forza per vincere, voglio solo DIVERTIRMI. Ci sono diversi modi di intendere lo slot, e nessuno è meglio dell'altro, basta che ci sia rispetto e fiducia reciproca.

Ciao a tutti, Be Happy!!! MarcoC

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: MarcoC il 2002-04-29 10:07 ]
_________________
Marco Costa - "slottista sciolto"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Tanuzzo
-
-


Registrato: Nov 29, 2001
Messaggi: 609
Località: Ovunque!

MessaggioInviato: Lun 29 Apr 2002 17:42    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando

Ciao Marco, oltre a darti qualche sportellata oggi mi và di fare il polemico! Novità! Il Club ADF è un pò fuori dalle righe? AZZZ! Siete proprio fuori, ma di testa! Premetto che con voi ho iniziato, mi diverto tantissimo e ritengo anche di avere qualche amico, forse presuntuoso ma credo sia così, e ho il desiderio di continuare a divertirmi. Ma il vostro regolamento è qualcosa di incredibile, Voi parlate di scatola ma siete i primi che permettete cose assurde! ES. F1! Motori liberi, con adattatori ma liberi! Assale completo libero, cioè che posso mettere l'assale SCX su una Ninco e viceversa, Sempre se dedicato a F1, idem per le Gomme, non incollate OK! Parliamo delle GT? La follia pura! Possiamo cambiare tutto, veramente tutto senza limitazioni, tranne qualche marmitta del c***o che non si può tagliare. Avant? Cominciamo a ragionare Si possono cambiare soltanto gli assali con prodotti in Alluminio, ma i rapporti liberi!?! Gomme, quelle che si trovano! Marmitte? Niente da fare! Cosi si corre soltanto con tre modelli, e gli altri? Niente, le marmitte tagliate aumentano le prestazioni! DTM? Meno male che ci siamo adattatti all'interregionale, altrimenti pur di vedere la Opel della scaletrix chissà cosa succedeva.
Insomma! Senza pesi e con le gomme non incollate, una meraviglia! Poi sulla vostra pista è favoloso, corta ed impegnativa. Dimmi Marco, perchè non si possono tagliare le marmitte della Corvette? Si modifica il modello? e come mai i rapporti sono liberi?
Avvolte mi chiedo se volete divertirvi oppure volete complicarvi la vita? e' già così complicata! L'aggiunta degli assali in alluminio ha dato a molti la possibilità di non prendere 10 giri su 27 metri di pista dal primo che di trucchi ne fà sempre. Vedere una F1 con un st2 della Team slot, con le calamite visibili e darvi dei tempi incredibili e poi osservare la macchina di Giacomo mi sembra ridicolo. E Arnaboldi? All'ultima Fly classic aveva una macchina da scatola!!!!!Incredibile! Anche il mio motore super potente era da scatola, una scatola truccata? Forse qualcuno mi ha fatto qualche scherzetto. La verità è che se qualcuno ti arriva d'avanti c'è sempre un motivo, il motore, le gomme, le marmitte truccate, ci ha messo le mani quello di So....dimenticavo, il pulsante elettronico!
Cacchio! sembra la setta dei beati Paolo! Però Giacomo, Ezio, Arnaboldi, Io, Tu, Paolo, siamo quelli che girano anche fuori Cantù e quindi stiamo diventando più scafati. Esattamente come alcuni che parlano, parlano.........Caro Marco spero di continuare a darti sportellate per farti uscire, è l'unica scorrettezza che riesco a fare bene! Memore StefaniK!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
MarcoC
-
-


Registrato: Mar 26, 2001
Messaggi: 866
Località: Rodano (MI)

MessaggioInviato: Lun 29 Apr 2002 17:59    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando

Tanuzzo! Mi giunge nuova! Sono così rimbambito che non mi sono accorto di essere andato a girare "da altre parti?!!". La prossima volta che lo faccio, se ci sei, svegliami, così magari mi diverto anche io!

Quanto alle regole-ADF... beh, non le ho mica fatte io, mi adatto e basta, perchè comunque sia, non mi trovo male (là dietro si sta abbastanza rilassati, davanti c'è sempre casino! ).

Forse non è tanto questione di regole, è questione di spirito (non da bere, e neppure Santo!). Più regole vengono messe, più la gente cercherà (solo quelli portati a farlo, ovviamente) di infrangerle per prevalere.

Mah, d'altronde sono gare, con macchinine elettriche ma sempre gare, e forse mi sbaglio io (da quando ho scritto il commento ne sto prendendo da tutte le parti, forse non mi so spiegare bene?)

Ciao, MarcoC
_________________
Marco Costa - "slottista sciolto"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
ezio
-
-


Registrato: May 16, 2001
Messaggi: 179
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun 29 Apr 2002 19:03    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando

ILLAZIONI?

Sento la necessità, non il dovere, di esprimere quello che sento dentro, in quanto mi ritengo parte in causa, anche se non ho partecipato a questa gara specifica.

1) Spero che Marco Costa venga tenuto fuori dalle discussioni, in quanto credo abbia solo cercato di fare il "giornalista" prima, e il "diplomatico" poi. Spero che le sue parole non vadano più fraintese.

2) Sento ormai da tempo l'aria che puzza, e il vento gorgoglia alle mie spalle, alle nostre spalle, anche quelle di giacomo, forse di altri (pochi). Le mie parole vogliono difendere non solo la mia dignità e quella di Giacomo, ma anche quella di un club, che credo fermamente sia tirato in ballo dietro le righe: SORAGNA!! Sono orgoglioso di frequentare SORAGNA, in quanto si sono dimostrati fin dal primo minuto, e dico primo minuto, benevoli prima e amici dopo. Non sono mai stati avidi di consigli e trucchi del mestiere, e sempre, dico sempre se possono ti danno una mano, TUTTI indistintamente. A CANTU', vige l'omertà. In un anno di cantu' non ho imparato nulla sulle auto, nulla!! Se non dalle mie esperienze e quelle di Giacomo.

Ora, il fatto che qualcuno frequenta un'altro club, nel caso specifico SORAGNA, uno dei più rinomati, famosi, all'avanguardia, NON VUOL DIRE CHE TUTTI QUELLI CHE LO FREQUENTANO SIANO PER ANTONOMASIA DEI DISONESTI. Le cose si possono fare in mille modi, rimanendo nel lecito, e ci sara' sempre quello che fara' di piu' e meglio e che quindi, di conseguenza, andra' forse piu' FORTE.

3) Credo ormai che qualcuno di voi si deve prendere un momento di riflessione, e pensare che se io e Giacomo siamo progrediti notevolmente è perche' siete voi che SIETE INDIETRO!!! Molto indietro. Non potete insinuare la disonesta' altrui, e poi avere paura di verificarla, solo perche' il vostro fallimento vi rendera' gretti agli occhi altrui.

Se avete il coraggio esprimete le vostre perplessita', i vostri rancori, ma non menateci il torrone se voi non siete stati in grado di raggiungere certi livelli. La vita cambia va avanti, si evolve, VOI NO! Quest'anno sembrava pieno di intenti positivi, poi appena qualcuno fuori dalla setta vi rompe il "giochino", ecco che voi lo cacciate, lo diffamate e cos'altro!! Certo così tornerete a vincere voi.

4) Credo ancora, dopo questa vicenda, di frequentare il club CANTU, manon per darvi una LEZIONE DI SLOT, ma di VITA, perché non sapete GIOCARE, siete quelli che alla fine se non vincono si portano la palla a casa e vanno a piangere dalla mamma perchè gli altri non gli fanno fare gol. BELLO SPIRITO!

5)Se qualcuno si sente offeso, ben venga, cosi' una volta per tutte avra' il corraggio di parlare a me e giacomo a 4occhi.

Aspetto commenti!!!

Ezio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
gnocchi
-
-


Registrato: Jan 23, 2002
Messaggi: 305
Località: Busseto

MessaggioInviato: Lun 29 Apr 2002 19:41    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando

ezio sei un MITO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Fallini
-
-


Registrato: Feb 20, 2002
Messaggi: 1339

MessaggioInviato: Lun 29 Apr 2002 23:17    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando

Ciao Ezio e ciao a tutti.
Tanto per cominciare voglio chiedere scusa a Marco C. se l'ho usato come esca. Non ce l'avevo proprio con te, ma come vedi, e come volevo, sono riuscito nel mio intento. Fare uscire tutto quello che fino ad ora è stato detto dietro alle spalle attraverso battutine e altre cose poco simpatiche. A giudicare dalla reazione di Ezio la cosa si protrae da lungo tempo e alla fine Boommmm!!!!!!! Anche lui, come me, è scoppiato.
Pure troppo!!
Adesso cosa succederà se i "due adepti di Soragna" continueranno a frequentare il vs club? Ci sarà il solito qualcuno che migrerà verso altri lidi!

E se poi arriviamo anche li?
Non è che ci sono 2000 piste in Italia dove si corre col vostro spirito.
Altrimenti chiudeteli fuori dalla porta !!!!!
Scherzo, non voglio neanche pensare che in un ckub possa succedere questo.
Detto questo vi saluto e tante scuse ancora a Marco (il senso del tuo articolo si capiva benissimo).
_________________
Lei suona il piano e lui la tromba.

www.t3rzot3mpo.com
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
MarcoC
-
-


Registrato: Mar 26, 2001
Messaggi: 866
Località: Rodano (MI)

MessaggioInviato: Mar 30 Apr 2002 0:50    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando

Accidenti che vespaio (neanche fossi Tanuzzo!). Spero che con questo mio sfogo non sia divenuto di colpo "persona indesiderabile" nè a Cantù nè a Soragna nè in alcun altro posto, proprio perchè il mio scopo era, come ben colto da Ezio, di fare un poco da "diplomatico" (ma evidentemente anche a Risiko non ci so fare molto).

Posso solo ribadire una cosa che a me personalmente sta a cuore, e molto:

Ci sono diversi modi di fare slot, e soprattutto di concepirlo, e nessuno è meglio o peggio degli altri; pensateci, anzi, pensiamoci TUTTI.

A monte i preconcetti, cerchiamo solo di divertirci in compagnia!

Ciao a tutti, Marco Costa
_________________
Marco Costa - "slottista sciolto"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
MarcoC
-
-


Registrato: Mar 26, 2001
Messaggi: 866
Località: Rodano (MI)

MessaggioInviato: Mar 30 Apr 2002 0:53    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando

Sorry, un doppio click di troppo!

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: MarcoC il 2002-04-29 18:56 ]
_________________
Marco Costa - "slottista sciolto"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
ezio
-
-


Registrato: May 16, 2001
Messaggi: 179
Località: Milano

MessaggioInviato: Mar 30 Apr 2002 1:11    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando

Il guaio è che io ho SOLO voluto e voglio DIVERTIRMI, ma forse per altri non è lo stesso pensiero. La competizione fa bene, ci fa crescere, ci migliora, ma alcune volte ammala!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Caludo
-
-


Registrato: Dec 12, 2001
Messaggi: 1491

MessaggioInviato: Mar 30 Apr 2002 20:44    Oggetto: DTM Ninco - gara 2 Rispondi citando

Ciao a tutti,
sono andato in ferie per soli tre giorni e guardate in che razza di vespaio vi siete infilati per l'ennesima volta, meno male che ho ancora la tuta da apicultore che avevo comprato per la discussione sui pilotini svuotati.

OOOOH, adesso che l'ho indossata mi sento più al sicuro e posso esprimere la mia opinione.
Vorrei proporre ai membri della commissione ADF un nuovo statuto da adottare per l'anno 2003.

Lo slot club ADF di Cantù si trasforma in una casta chiusa, per essere ammessi alla quale ocorre avere alcuni requisiti fondamentali:
1- Avere una mentalità ristretta, almeno quanto il regolamento che viene applicato alle varie categorie.
2- Comprare un kit composto da una valigetta con serratura a tempo e da un ellettroshock scrotale che ti polverizza le palle se tieni la macchina ed il pulsante fuori dalla cassetta per più di un'ora la settimana.
3- Applicare sull'automobile (quella vera) un localizzatore GPS satellitare per permettere alla C.T. dell'ADF di conoscere sempre ed in qualsiasi momento l'esatta posizione degli adepti.
4- La SOLENNE PROMESSA di non acquistare più di una vettura per categoria all'anno.
5- Utilizzare assali stagionati, magari regalati da qualcuno per compassione, o ancor meglio se risalenti all'età della pietra.

Direi che queste piccole regole possono già definire lo slottista tipo in grado di poter partecipare alle gare dei vari campionati che si corrono all'ADF senza sollevare perplessità di alcun genere.

Prima di augurarvi un buon devertimento per il 2003, visto che oramai il giochino per il 2002 si è rotto, volevo riportare pari pari una frase del D.T. della Ferrari Ross Brawn e pubblicata sul numero 16 di Autosprint di quest'anno a pag. 8:

"E' sempre così. Quando abbiamo una vettura più veloce, c'è qualcuno che cerca le spiegazioni più facili per giustificarlo, sostenendo che non siamo legali".

Un saluto a tutti

Cavanna Claudio
Ayrton Senna slot club - Soragna (PR)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> ADF Racing - CISLOT Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum








Generazione pagina: 0.17 Secondi